jump to navigation

Sun ha finalmente rilasciato Looking Glass 1.0! Impressioni di un utente di Compiz

In Avanzate, per Guru!, Ergonomia, Estetica, Facili, o quasi :), Guide, News, Troiate del giorno il 20/12/06 @ 23:11 trackback

21/12/06: aggiunte le istruzioni per installare tramite il repository, come segnalato nei commenti (grazie j!)

Appena appresa la notizia ho immediatamente installato e provato Looking Glass 3D, il famigerato desktop tridimensionale di Sun che mi incuriosisce ormai da tempo. Ecco una miniguida all’installazione e le mie impressioni:

lgscreen-thu.png
Ecco come si presenta Looking Glass 3D, l’aspetto è un po’ “analogico” con quei colori caldi, in realtà questo è causato dall’emulazione della rifrazione naturale della luce

L’installazione è davvero semplicissima per chi usa Ubuntu o Debian, mi limiterò a segnalare i pacchetti da scaricare:

Questi sono i deb pronti per Ubuntu e Debian, testati da me con Ubuntu Edgy:

Dopo averli scaricati bisogna installarli con un semplice:

$: sudo dpkg -i *.deb

Come al solito state attenti quando date questo comando a non aver altri .deb sparsi in giro, altrimenti dpkg installerà anche quelli. Esiste in ogni caso anche un repository bello pronto da inserire in /etc/apt/sources.list, che permette di stare aggiornati e anche di scegliere di installare versioni instabili (nightly builds) di LG3D. Scegliete uno tra questi tre:

deb http://javadesktop.org/lg3d/debian stable contrib
deb http://javadesktop.org/lg3d/debian testing contrib
deb http://javadesktop.org/lg3d/debian unstable contrib

Dopo averlo aggiunto al vostro sources.list aggiornate e installate LG3D così:

$: sudo apt-get update
$: sudo apt-get install lg3d-core

L’installazione procede benissimo su una Ubuntu Edgy, si accettano le licenze dei tre pacchetti e gli script configurano tutto. Una volta installati, i pacchetti aggiungono automaticamente una nuova sessione a gdm denominata… sorpresa! Looking Glass.

Per avviare LG3D basta quindi sloggarsi da GNOME e alla schermata di gdm scegliere dalle Opzioni in basso a sinistra dello schermo, la sessione “Looking Glass”. Un po’ di suspance ed ecco il nostro desktop tridimensionale che ci ammicca e interagisce in modi assolutamente inutili ma davvero interessanti e originali! Qualche confusione con l’uso dei tasti ma dopo cinque minuti vi sentirete assolutamente a casa vostra.

Ammesso che viviate nel Gran Canyon :D

Impressioni di un utente Compiz

Stabilità

La primissima versione di Compiz, la 0.0.1 dell’anno scorso, era molto più stabile e veloce di LG3D. Sarà Java a rallentare tutto, sarà l’approccio notevolmente più ambizioso di creare un intero desktop tridimensionale, ma la verità è che con la mia GeForce FX 5500 Compiz schizza e Looking Glass arranca. Da una versione 1.0 mi aspettavo molto di più.

Ergonomia

Le idee alla base di LG3D le conoscevo già in quanto mi era capitato di usarlo in passato, ma devo dire che continuano ad affascinarmi e soprattutto a non stancare! Muoversi in un desktop tridimensionale è divertente e porta a considerare l’interfaccia in maniera innovativa. Il lettore CD tridimensionale ne è un esempio riuscitissimo:

250px-lg3d.jpg


Sfogliare i propri CD o la propria collezione musicale in questa maniera così realistica è la cosa più naturale al mondo, e il solo paragone con Rhythmbox, che pure uso e continuerò ad usare con piacere, sembra riportare al grigiore dell’uso “piatto” di un’interfaccia che improvvisamente sembra datata e vecchia.

L’esempio del lettore CD si applica pressocché a tutto. In linea di massima l’impressione è quella di avere a che fare con oggetti reali.

Estetica

Dico solo, brevemente, che alla Sun si devono essere impegnati parecchio per rendere tutto così schifosamente orrendo. Basterebbe pochissimo per avere qualcosa di molto più accattivante, invece quel verde smorto semiopaco che dovrebbe appunto ricordare il vetro (Glass) è semplicemente vomitevole :)

Le app distribuite con questa versione sono anch’esse molto ma molto brutte. A parte quelle che cercano di imitare dispositivi reali, come il lettore CD, le altre sono tutte completamente diverse tra loro e incoerenti. Sembra un po’ di avere a che fare con GNOME 1.0 :D

Conclusioni

Sono stracontento di questa versione 1.0, pur con tutti i suoi difetti. Sono sicuro che col tempo il software si stabilizzerà e sarà curata anche la parte estetica e quanto meno l’integrazione visiva e funzionale tra le varie app distribuite con l’ambiente 3D.

Le idee di fondo ci sono e mi piacciono. Ovviamente non stiamo parlando di niente di strettamente necessario, mi sembra scontato. Ma l’insieme degli spunti è davvero molto interessante.
Credo che terrò installato questo strano giocattolo, ne vale la pena!

Pagine forse correlate:


Commenti »

1. monossido - 20/12/06 @ 23:29

primissima impresisone…i colori danno l’aria di qlc di vecchio :D..ed è tutot molto laggoso (radeon 9200se driver open)

2. felipe - 20/12/06 @ 23:32

confermo la “laggagine” e le texture poco definite ma è spettacolare

3. zibi67 - 21/12/06 @ 0:06

Installato e dopo 30 min. di prova sono rimasto colpito positivamente. Buon inizio per un altro desktop 3D

4. gianni - 21/12/06 @ 0:13

Bello da vedere(lo sto usando ora), ma almeno per la mia ati igp345 è inusabile!!!

5. gianni - 21/12/06 @ 0:31

non si apre neanche la home!

6. messi - 21/12/06 @ 0:34

cos’è?

7. italyanker - 21/12/06 @ 1:14

Dovevo finire di scaricare l’ultimo pacchetto (lg3d-core) e … guarda un pò?!Sia safari che Firefox non riescono ad aprire la pagina!
oO

Felipe sei unico!Dopo poco che hai scritto il post hai fatto intasare i server Sun!

8. sito - 21/12/06 @ 2:09

lol, lo proverò domani, ora è troppo tardi

9. Bigshot - 21/12/06 @ 2:13

sarà.. ma secondo me si meritava di essere la normale versione 0.0.x di qualunqua altr programma….

10. ubuntyt - 21/12/06 @ 7:36

Come si disinstalla ? ^^

11. johnny - 21/12/06 @ 9:53

maddai… come si può pensare di realizzare un desktop 3d con java ahah

12. gianni - 21/12/06 @ 9:54

io gli ho dato un falqui…..

13. nat - 21/12/06 @ 10:58

x italyanker :
non riescono ad aprire la pagina perchè puoi fare 2 download contemporaneamente.

14. Il vitto - 21/12/06 @ 11:02

Idea carina, ma c’è ancora molto da fare per rendere questo desktop usabile….

15. raffo - 21/12/06 @ 11:08

Aggiungo, se interessa, che nella nostra guida lg3d-getting-started sono presenti le istruzioni per far andare tutto con synaptic e rendere l’installazione ancora più semplice…

16. coobox - 21/12/06 @ 11:23

Lo trovo orrido :-)

17. Musikele - 21/12/06 @ 12:23

cavolo, inguardabile e inusabile. Sarà perchè ho un pc poco potente? mah. Spero che esca qualcosa di più usabile in futuro, ma non c’è motivo per passare da gnome a lookinGlass.

18. dioz - 21/12/06 @ 12:42

terrificante…
a parte la bruttezza dell’insieme (nemmeno kde è così poco uniformato e sgradevole esteticamente) sembra un tuffo nel passato, benchè sia tutto 3d sembra di stare a trafficare con un sistema della 15-18

tralaltro mi chiedo che cavolo di computer hanno usato per fare quella famosa dimostrazione che girava tempo fa, li era tutto fluido.. sul mio sembra che c’ho un mega di ram invece che un giga..

vabbè, brava signora giava ma compiz tutta la vita ;)

19. Tyrael - 21/12/06 @ 12:54

Quanta RAM avete?
Non è che le prestazioni dipendono più dalla RAM di sistema rispetto alla velocità del chip grafico?

Io ho una GeForceFX da 32MB (Tablet…) e 1GB di ram e devo dire che nel ruotare le finestre è fluidissimo, c’è però latenza con i comandi.

Secondo me da il meglio su schermi ENOOOOOORMI (con risoluzioni molto alte), dove anche se le finestre sono parcheggiate lateralmente riesci cmq a vedere “bene” il contenuto.

20. Daniele - 21/12/06 @ 13:09

Ho sempre pensato che alla SUN abbiano il gusto dell’orrido… :)
La lentezza di java è come al solito la pecca maggiore, invece le app sviluppate così danno una bella impressione. :)

21. Phyr0 - 21/12/06 @ 13:28

mmmm scusate.
Da ignorante, dopo quanti anni è uscita la 1.0, mi sembra uguale ai primissimi cvs che per installarlo si doveva pregare in vaticano dato che andava su xorg e sulle macchine cera ancora la vecchia versione di xfree86 del quale ne era incompattibile.
2/3 anni? non mi sembra ci sia stato quel gran cambiamento.
Però elogio lg3d, xke è stato il primo ad aver dato una spinta all’avvio di implemetare il 3d nel desktop.
Peccato che la microsoft abbia copiato questa tecnologia(lg3d e xgl), ed ora nonostante sia vecchia come idea, la fa passare come sua ed innovativa su vista.

22. Anonimo - 21/12/06 @ 13:56

l’ho provato (non a fondo)anche su 2gb di ram ati x1900gt e lagga lo stesso…soprattutto firefox a tutto schermo

23. 3D Desktop: aria di novità at linuxinitalia - 21/12/06 @ 14:22

[...] Le nuove tecnologie per il desktop 3D su GNU/Linux hanno portato in questi mesi una serie di scompiglio incredibile… Oltre ai numerossimi flame che si sono creati, i driver proprietari per schede video ATI e Nvidia hanno iniziato a diventare di fondamentale importanza per quando concerne un ambiente Desktop.Se prima anche non installando questi driver, potevo non essere così indietro, oggi invece sono diventati molto importanti anche in ambiente desktop, dunque è facile capire quanto sia difficile la scelta dello staff di Ubuntu a questo riguardo.A parte tutto ci sono nell’aria moltissie novità:- Compiz ha cominciato finalmente ad allargare i suoi orizzonti a KDE, sembra che a breve finalmente si avrà un “KDE window Decorator”. Non è ancora niente di pacchettizzato ma comunque sembra ci voglia ancora poco.- Beryl sta aggiornando il suo Beryl-settings, dandogli una nuova veste un poco più organizzata e aperta. La nuova versione è la 0.1.4, per le news complete potete fare riferimento a questo indirizzo ( link)- Looking Glass 3D, il dekstop 3D di Sun, ha preso finalmente una forma compiuta rilasciando una prima versione 1.0, maggiori informazioni sono reperibili qui: link [...]

24. Anonimo - 21/12/06 @ 14:24

nessuno ha provato con dapper ???

25. Tyler - 21/12/06 @ 17:16

Per ora mi sembra una bella ciofeca. Certo margini di miglioramento ce ne sono… ma non mi piace proprio di base :(

26. j - 21/12/06 @ 17:38

io lo sto scaricando ora, e sono impaziente… xò io sto usando il repository ufficiale disponibili via guida qui:

https://lg3d.dev.java.net/lg3d-getting-started.html#Synaptic_Install

in particolare io ora sto usando la versione stable, ma si possono prendere pure le testing e le unstable…

p.s. vorrei xò dire che compiz e lg3d non sono (a mio parere) confrontabili… uno è un compositor che fa gli effetti gommosi e fichi ma che non ha ambizione di “ricreare il modo di usare lo spazio sul desktop” diversamente da lg3d che invece già permette di spostare le finestre in profondità e laterlamente, pronte all’uso, un po come fa aero… non vedo dove si possa confrontare lg3d e compiz… al + lg3d e aero… mi sbaglio?

ciao :)

27. felipe - 21/12/06 @ 17:49

@j:
Sì avevo visto. Da quel repo cmq si ottengono gli stessi pacchetti che ho linkato nel post, anche effettivamente non sarebbe male come idea aggiungerlo, giusto per avere aggiornamenti & Co (ma non oso immaginare come deve essere la unstable!)

Per la faccenda Compiz/LG3D hai perfettamente ragione! Il mio intento non era paragonarli, ma mostrare LG3D dal punto di vista di un utente che usa Compiz.

Grazie per il commento

28. floriano - 21/12/06 @ 18:16

è fatto in java!!! :) :) :)
quindi tutto il codice deve passare per la macchina virtuale java :) :) :) evviva l’efficenza, già i software in java sono inusabili per l’estrema lentezza (buona solo per le chat online e programmi gestionali)..

la sun si è proprio fissata della sua creatura e la vuole mettere dappertutto…

non è che hanno creato il compilatore java? vabbè, da come è struttuarato il linguaggio non può comunque fare i miracoli.

29. dario - 21/12/06 @ 18:47

sono l’unico a cui non funziona ?

30. j - 21/12/06 @ 18:58

il compilatore java esiste, il famelico javac :D

@ felipe: bella x aver aggiunto :) cmq sia scusami ho tralasciato un pezzo di discorso iniziale, nella mia mente avevo ripensato a tutti quelli che avevano confrontato compiz e lg3d e stavo appunto pensando a come mai lo stavano confrontando? allora leggendo il tuo post poi ho voluto chiedere l’opinione tua e di chi legge… insomma ho scritto l’ultima parte tralasciano la roba che avevo macinato nella mia testolina… un casino :D

p.s. ho usato con successo lg3d via gdm senza problemi… io l’avevo scaricato da repo stable… ci hai visto bene, fico e tutto quanto ma inusabile al momento (o poco usabile) niente da dire x l’estetica invece

p.p.s. ora che java è open, ci vorrà poco tempo x snellire il tutto e far schizzare anche java… che vuoi che ne sappiano alla sun di roba veloce, visto java fino ad ora? … vogliamo parlare del futuro gnome e di kde? :D

bb :)

31. ilgufo - 21/12/06 @ 19:22

interessante la funzione di “girare la finestra” :D

provatela.. veramente compiz e beryl dovrebbero implementarla :D

looking glass e’ uno splendore, peccato richieda hardware esotico e che non tutte le apps funzionino bene.. io l’ho potuto provare da un mio amico, con la mia savage3 come scheda video nemmeno compiz gira :(

32. felipe - 21/12/06 @ 19:28

@ilgufo:
Esotico? Dai non direi… io ho un misero sempron e una fx5500 128. Le animazioni sono fluidissime, semmai sembra tutto appena percetibilmente rallentato, qualcuno parlava di “laggosità” eed è vero.

Alla fine è una cosa snerva, ma dipende dal codice e non dall’hardware. Concordo in pieno sul fatto che sia potenzialmente uno splendore e in fatti in questo momento Firefox sta “galleggiando” proprio su un fantastico sfondo “scorrevole” di LG3D :)

33. p3e2 - 21/12/06 @ 19:36

Davvero divertente anche se devo ammettere che mi sono trovato un po’ spaesato all’inizio…

L’idee di fondo sono buone, ma è il resto che lascia a desiderare… -.-

Spero che possa essere di spunto per Compiz, perchè qualche funzioncina si potrebbe implementare anche nell’immediato futuro.

34. Kappe - 21/12/06 @ 19:49

Non mi vede i repository…. probabilmente sono saturi.
lo fa a nessun altro?

35. Anonimo - 21/12/06 @ 20:22

che schifo

36. Yum Yum - 21/12/06 @ 21:29

Che versione di Java è stata usata per provare Looking Glass?
La versione 1.5.0 oppure 1.6.0 (6)?
Ho notato dai video che lo sfondo dà una panoramica a 360° in senso orizzontale, si pùo andare anche in profondità un avanti e dietro?
Gli sfondi si posso creare facilmente e si possono scaricare da qualche parte?
Ad esempio uno potrebbe scaricarsi lo sfondo di piazza S. Marco e navigarci dentro oppure dentro un museo una sorta di VRML.
Mi sono venute in mente altre cose (più piccanti) ma è meglio che le tengo per me. ;-)

37. felipe - 21/12/06 @ 21:33

@Yum Yum:
1) Un mix tra 1.5 e 1.6 da quello che vedo
2) no, solo dx e sx
3) Ci sono decine di sfondi, non saprei in che formato sono, non ho esplorato molto.

Esagera pure col piccante, a me piace

38. Quinto primo - 21/12/06 @ 21:40

Per me ora che ci sono Xgl,aiglx,compiz
beryl,etc..
Lg e’ un progetto nato morto,e’ lentissimo
poco accattivante graficamente,con quel
verde opaco poi…
un altro punto a sfavore e’ l’installazione
per chi ha debian(coi precompilati si intende)
e’ una pacchia..provate pero’ a compilarlo
da sorgenti,e mi capirete meglio.
La rivoluzione arriverà il prossimo anno
con kde4+beryl(o compiz se preferite)

39. j - 21/12/06 @ 21:46

io ho installato le jre 6 sempre via post-su-pollycoke come al solito… ma, da quello che ho capito bisogna usare il pacchetto lg3d_java3d, quindi (sempre CREDO) non servano le jre standard … se dico una cazzata cancellami il post o correggetemi :)

40. uollano - 21/12/06 @ 22:41

ubuntu dapper + radeon 7500 (64 MB) + 512 MB ram

si avvia ma va una chiavica!

41. j - 21/12/06 @ 22:57

@ Quinto primo : secondo me sei troppo duro, naturale, forse la versione 1.0 è troppo pomposa x gli obiettivi prefissati e raggiunti, ma, io ne sono convinto, con java che ora è nelle sagge mani della community il discorso cambierà, se verrà incluso e usato nei vari DE e nelle varie distro come “componente di base” (magari in alternativa a c# suck) ci sarà un incremento delle prestazioni, dovuta anche a questi motivi, di conseguenza + interesse x progetti come lg3d… nessuno dice che sia bello adesso, ma io gli do valore, nel futuro, anche fossero 2 o 3 anni… merita, l’ambizione è grande e i traguardi magari lontani… ma tutti i mesi qualche progetto mi sorprende x rapidità di sviluppo e risultati ottenuti… lg3d mi stupì gia nelle prime release, ti assicuro che è migliorato e parecchio in tanti aspetti… non mi stupirei se fosse il prossimo progetto che mi stupirà (in questo caso, mi ri-stupirà)

42. Quinto primo - 21/12/06 @ 23:57

X J:
Ok aspettiamo e valuteremo in seguito :)

43. SmoKee - 22/12/06 @ 2:51

ciao ciao

Provato su un asus pentium M 1.7 1gb di ram ATI mobility radeon X600

LENTO, MACCHINOSO e poi quel VERDE OSPEDALE ==>> ORRENDO !!!!

p.s. 2/3 anni per sviluppare sta cosa ??? soldi buttati !!!

p.p.s. speriamo qualke cosa di meglio a breve…

ciao ciao

44. remo - 22/12/06 @ 4:38

e’ una strafigata, ho installato i tre pacchetti testati da te sulla mia Dapper, con l’ultimo driver beta nvidia. fichissima l’immagine di sfondo nello spazio, gli oggetti si muovono dando profondita’ all’immagine, le icone stanno appoggiate sulla barra delle applicazioni, finestre spostate lateralmente che non danno alcun fastidio e tutto il resto. Vorrei tenerlo sempre.
Certo che all’inizio una piccola guida per i tasti giusti e’ meglio consultarla.
Grazie felipe.

45. Yum Yum - 22/12/06 @ 13:01

Ho letto da qualche parte che è in previsione di metterlo come scelta d’installazione tra D.M. in Ubuntu, questo fatto insieme all’installazione di Java ufficiale potrebbe dare un nuovo impulso al progetto che ha potenzialità ben maggiori di Compiz e Beryl.
Mi piacerebbe sapere che configurazione hardware avevano utilizzato alla presentazione 2/3 anni fa, si vedevano dei video funzionare contemporaneamente su finestre contrapposte senza rallentamenti apparenti.
In un video mi sembrava di aver visto degli spostamenti dello sfondo anche in profondità, forse dipende dallo sfondo e dai tasti premuti.
Non so voi, ma volete mettere l’utilità nella P:A. di LG3D, avere delle finestre diciamo anteriori in cui “girano” programmi tipo foglio elettronico, word processor e nelle finestre posteriori, premendo un tasto, giochi, video e pagine web di … Pollycoke! :p, ovvero quella che si chiama produttività. ;-)
In ogni caso basterebbe che ci mettesse le mani sopra la comunità e vedreste come viene rivoltato come un calzino Looking Glass. :-)

46. EnricoTuxMind - 22/12/06 @ 14:35

Provato ieri. E’ di una lentezza asfissiante, ma davvero questi pensano di fare un DE scritto in Java ? buah ah ah ah ah…è proprio vero che l’ottimismo è il profumo della vita ! Anche riuscendo (impossibile) a raggiungere prestazioni decenti, LG3D è quanto più lontano dal concetto di “usabile”. Prendete Enlightenment, aggiungetegli un pizzico di Beryl qua e là, rendete il tutto 100 volte più inusabile e avrete LG3D. Mi dispiace perchè la Sun mi sta anche simpatica, ma LG3D è da buttare..

47. Ariel - 23/12/06 @ 19:25

Sono uno di quei pazzi che lo provò con i primi cvs, installando le xorg quando ancora le distro (se non ricordo male la mia era debian) montavano xfree. Mi colpì da subito… attualmente uso Beryl perchè sono uno di quelli che sta davanti al pc volentieri quando questo presenta un desktop accattivante.
Riguardo lg3d, volevo rrispondere a chi dice che è una schifezza: guardiamolo sul piano “open-source”… Java è stato “liberato” dalla Sun, che ha dichiarato di voler rendere free tutte le versioni. Lg3d è un progetto basato su Java.. mettiamo insieme i pezzi! La Sun sta fornendo alimenti al mondo open-source!
Java ha prestazioni brutte a causa della virtual machine… però mi chiedo io se sia possibile, in una realtà che vede aumentare il numero di cpu nei pc, far girare questa virtual machine su uno dei processori ottenendo prestazioni incredibilmente migliori! Allora forse avere un desktop 3d già scritto, potrà dare una spinta al miglioramento… non so.. forse vivo in un mondo fantascientifico, o forse no!?

48. Daniele - 23/12/06 @ 23:35

Lo sto provando…l’avvio è rapido, e il menù abbastanza reattivo. L’utilizzo di frefox però è abbastanza affannoso, si avverte proprio quel “lag” di cui si è parlato. Le finestre “parcheggiate” lateralmente mi piacciono, e anche il cambio di viewport non è malaccio. Curioso il desktop piazzato in alto a sinistra.
Riassumendo: l’idea non è malvagia, anzi! MA ha bisogno di una velocizzata, e soprattutto di qualcuno con meno gusto dell’orrido rispetto a sun. :)

49. messi - 24/12/06 @ 0:26

Le finestre “parcheggiate” lateralmente mi piacciono, e anche il cambio di viewport non è malaccio

come si usano?

Curioso il desktop piazzato in alto a sinistra.

non riesco a navigarci.. se apro una cartella si rimette in alto a sx

50. Daniele - 24/12/06 @ 1:15

Per “parcheggiare le fienstre clicca col tasto destro in un punto libero del desktop (io cliccavo in alto). A seconda della metà dove ti trovi, ti piazza la finestra là.
Col desktop non ho curiosato molto :)
Curiosità: se notate lo sfondo si muove leggermente, per dare il senso di “galleggiare” su di esso :)

51. felipe - 24/12/06 @ 1:17

Sono contento di leggere commenti positivi. Non che me ne venga niente, ma mi fa piacere notare di non essere l’unico a scorgere grandissime potenzialità in questo progetto :)

52. Twiggy - 24/12/06 @ 14:57

Devo dire che questo desktop non è affatto male. Innovativo e piacevole da usare. Confermo anch’io la “laggosità”, ma spero che con il codice a disposizione di tutti, venga pulito e migliorato perché se il progetto viene portato avanti secondo me può diventare qualcosa di importante e surclasserà qualsiasi tipo di desktop! Molto molto bello!

53. Yum Yum - 24/12/06 @ 15:29

Spero che quando uscirà Fedora Core 7 Looking Glass “entri” nel Dvd d’installazione, magari con una versione 1.5!
Dei RPM per Fedora belli è pronti no?
Speriamo che esca anche la versione LiveCd, la versione 2.5 è vecchia di parecchi mesi.

P.s.
Ma SUN non aveva qualche anno fa sul proprio S.O. DisplayPostscript (come NeXt)?
A Looking Glass è rimasta questa “caratteristica”?

54. messi - 24/12/06 @ 19:42

COME FACCIO QUESTI EFFETTI???

http://www.youtube.com/watch?v=EjQ4Nza34ak&eurl=

55. felipe - 24/12/06 @ 22:28

@messi:
Se hai già installato looking glass basta cliccare e trascinare il logo java in alto a dx. il logo resterà fermo, tutto il resto ruota :)

56. messi - 25/12/06 @ 14:46

ma xke a me quando trascino non fa nulla? se ci clicco su mi zooma di poco il desktop..

boh

57. Fedora Italia - Flog » Looking Glass 1.0, il desktop 3D di Sun - 31/12/06 @ 12:59

[...] (https://pollycoke.net/2006/12/20/sun-ha-finalmente-rilasciato-looking-glass-10/ ) [...]

58. r00 - 17/01/07 @ 14:05

gli sviluppatori dovrebbero concentrarsi di piu’ a far andare meglio cio’ che abbiamo gia’, piuttosto che buttarsi in progretti che ti constringono, per essere usati, a fare upgrade hardware o addirittura a cambiare pc.
Preferirei un kde piu’ veloce… che mi frega del 3d??? bah!
BASTA con roba pesante, ‘azzo! e poi, java… ma daiiii!!!!

59. davide - 23/01/07 @ 9:28

Ciao! Ho provato prima gli stable… e siccome non va (ossia la mia sessione dura meno di 10 secondi e non riesco proprio ad ammirare nulla…) ho provato i testing e idem… copio di seguito .xsession-errors e vediamo se qualcuno interpreta:
/etc/gdm/PreSession/Default: Registering your session with wtmp and utmp

/etc/gdm/PreSession/Default: running: /usr/X11R6/bin/sessreg -a -w /var/log/wtmp -u /var/run/utmp -x “/var/lib/gdm/:0.Xservers” -h “” -l “:0″ “dav”

/etc/gdm/Xsession: Beginning session setup…

Starting up Project Looking Glass…

error opening security policy file /usr/X11R6/lib/X11/xserver/SecurityPolicy

Could not init font path element /usr/share/fonts/X11/URW, removing from list!

Could not init font path element /usr/share/fonts/X11/Speedo, removing from list!

Could not init font path element /usr/share/fonts/X11/truetype, removing from list!

Could not init font path element /usr/share/fonts/X11/uni:unscaled, removing from list!

Could not init font path element /opt/kde3/share/fonts, removing from list!

Xlib: connection to “:0.0″ refused by server

Xlib: Invalid MIT-MAGIC-COOKIE-1 key

/usr/bin/xhost: unable to open display “:0″

FreeFontPath: FPE “/usr/share/fonts/X11/misc” refcount is 2, should be 1; fixing.

60. davide - 24/01/07 @ 11:13

…forse ho capito perchè… richiede OpenGL 1.3 e la mia versione è 1.2… vabbè!!!
mandi
d

61. my - 28/01/07 @ 20:05

@davide: prova a guardare qua
http://forums.java.net/jive/thread.jspa?threadID=19605&tstart=75
a me ha funzionato

62. davide - 6/02/07 @ 10:23

ho provato, ma mi compareil logetto col finto pinguino tanto basta perchè mi si impressioni sulla retina… e poi fine!
d

63. script - 25/05/07 @ 17:28

forse sarebbe bello iniziare un nuovo progetto, magari in c++ sembra molto interessante, e poi immaginate la faccia degli avversari hehehe

64. LuNa - 26/05/07 @ 11:02

OT commento su youtube approposito di looking glass:
“Yeah, linux does suck, it’s a crap OS that no-one uses.”
non ho parole :D

65. hawake - 8/07/07 @ 23:03

Secondo me il fatto che è scritto in Java rivoluziona gli ambienti desktop. Ripeto, è software veramente ben scritto, la Sun ha fatto un ottimo lavoro, come sempre del resto :D per quanto riguarda le finestre beh… quoto il topic si sono dati da fare per farlo così bruttino xD speriamo che nelle prossime versioni ci sia un po’ più di spazio alla personalizzazione :D

66. Anonimo - 9/07/07 @ 0:44

a me non funge :D

67. Dekko2205’s Weblog - 4/08/07 @ 1:54

[...] https://pollycoke.net/2006/12/20/sun-ha-finalmente-rilasciato-looking-glass-10/ [...]

68. qwertyuiop - 29/02/08 @ 21:43

Ma sbaglio o stanno sviluppando la 1.0.1??? Azz due anni e mezzo per una versione in testing?:(

69. cileno1973 - 12/03/08 @ 12:49

scusate la domanda, ma erroneamente ho installato tutte e tre i deb ed ho inserito tutte e tre gli indirizzi nel "sources.list".
adesso quando avvio il S.O. mi si apre una finestra di avviso (Unhandled error, see /var/tmp/lgserver.log for details…) e dopo premuto OK rimane solo il desktop e li si pianta. come posso fare? Ovviamente come avrete capito parla un neofita di Ubuntu.

70. mattaexx - 24/05/08 @ 15:49

problemi col server xorg,non riesco a configuralo….
Configuro lg3d-core (1.0.0) …
/usr/share/lg3d/bin/postinstall: line 10: /bin/arch: Nessun file o directory
/usr/share/lg3d/bin/../bin/add-lg-to-gdm: line 28: /bin/arch: Nessun file o directory
Success. LG has been added as a gdm session.
/usr/share/lg3d/bin/postinstall: line 43: cd: /usr/share/lg3d/bin/../lib/linux-/lg3d-x11/programs/Xserver: Nessun file o directory
chown: impossibile accedere a Xorg': Nessun file o directory
chgrp: impossibile accedere a
Xorg’: Nessun file o directory
chmod: impossibile accedere a `Xorg’: Nessun file o directory
dpkg: errore processando lg3d-core (–configure):
il sottoprocesso post-installation script ha restituito un codice di errore 1
Sono occorsi degli errori processando:
lg3d-core

71. Giacomo AFMacker, appassionato di grafica e codice - 4/09/08 @ 20:36

Non sono d’ accordo con le affermazioni del cosiddetto esperto di compiz: l’ ambiente creato da Sun è veramente raffinato con un look molto diverso da Compiz, bisogna solamente renderlo più stabile (su questo sono d’ accordo con l’ utente Compiz) infatti su alcune piattaforme risulta lento oppure saltando l’ interfaccia grafica ci si ritrova con la shell di Unix (prova effettutata utilizzando un computer non molto performante quale un pentium 4 con 512 Mb RAM) su macchine più recenti (intel Dual Core 1Gb RAM) comunque un buon ambiente nel complesso, non molto versatile, ma comunque valido.

72. nessuno - 10/10/08 @ 19:25

Ma che fine ha fatto il progetto? sembra tutto fermo

73. CAbusivo - 11/11/08 @ 23:00

infatti.. son curioso!
sul sito non ce nulla di nuovo..