jump to navigation

I telefoni virtuali per emulare Android di Google… e su PC?

In Facili, o quasi :), Guide il 14/11/07 @ 19:12 trackback

Io sono una persona serissima e uso il PC esclusivamente per lavorare e per occultare prove compromettenti di vario genere. Voi invece a questo punto vorrete tutti giocare con qualcosa del genere, ammettetelo:

[youtube S6uIv5orQCE]

Beh, cari i miei perdigiorno (ma soprattutto perdinotte), sappiate che per provare anche voi l’ebbrezza di Android ci vuole ben poco e che soprattutto con l’SDK messa a disposizione da Google è possibile emulare diversi modelli virtuali di telefono, con schermi più o meno grandi…


Ecco infatti un altro video di Android emulato per un dispositivo diverso, con schermo molto più piccolo, come potete vedere l’interfaccia è ugualmente utilizzabile con profitto:

[youtube 9bdGc-QZicw]


Ok, per emulare Android basta effettuare il semplice download dell’SDK:

$: wget  http://dl.google.com/android/android_sdk_linux_m3-rc20a.zip

scompattare l’archivio:

$: unzip  android_sdk_linux_m3-rc20a.zip

entrare nella sottodirectory in cui si trova l’emulatore già bello pronto:

$: cd android_sdk_linux_m3-rc20a/tools

E lanciare l’emulatore selezionando la “skin” che più ci aggrada tra: “HVGA-L” “HVGA-P” “QVGA-L” e “QVGA-P”, così:

$:  ./emulator -skin HVGA-L

Mi stavo chiedendo… ma dal momento che siamo tutti una grande famiglia… non potrebbe essere possibile usare l’interessante interfaccia grafica di Android comodamente nelle nostre Linux box? Intendo proprio al posto dei nostri GNOME, KDE… se c’è qualcuno con la luccicanza giusta è pregato di condividere!

Beh, a questo punto io me ne torno alle mie faccende serissime ;)

Pagine forse correlate:


Commenti »

1. Reload - 14/11/07 @ 19:36

Rotfl ma lo sai che ci avevo pensato anche io alla tua domanda? Mi sa che ora ci blastano

Andrea Zanchi

2. associazionevita - 14/11/07 @ 19:44

e invece è esattamente ciò che stavo pensando io, più o meno…ho un vecchio pc da riesumare, e ad un certo punto ho pensato: e se andassi per la via sistema operativo mobile? forse ancora non è possibile però…

3. iL M!rk - 14/11/07 @ 19:50

bhè mica male come idea!!!!!!!Anzi!

4. Dzamir - 14/11/07 @ 19:54

Bellissima l’idea di sostituire gnome o kde! :D Per es. utilissimo per chi non sa usare i pc (per es. mia nonna)

5. maqix - 14/11/07 @ 20:03

Hm… ma alla fine sarebbe come un DE o avrebbe delle fuzionalità ridotte?

6. Thor - 14/11/07 @ 20:13

@ associazionevita
:
DSL is a very versatile 50MB mini desktop oriented Linux distribution.
# Transform into a Debian OS with a traditional hard drive install
# Run light enough to power a 486DX with 16MB of Ram
# Run fully in RAM with as little as 128MB (you will be amazed at how fast your computer can be!)
# Modularly grow — DSL is highly extendable without the need to customize

E credimi sarà meno figo forse.. Ma funziona a cannone

7. Matteo - 14/11/07 @ 20:26

A me sembra che quelli di openmoko debbano darsi una mossa….

8. Andy - 14/11/07 @ 20:27

Penso che Android in generale possa essere una piattaforma molto interessante anche nell’ambito embedded!

=)

9. Lazza - 14/11/07 @ 20:28

Io pagherei oro per un browser (open ovviamente) con le caratteristiche di scorrimento e zoom come quello…

10. cga - 14/11/07 @ 20:28

@4 Dzamir.

c’è una distro pensata apposta per gli anziani ma non ricordo il suo nome e non riesco a trovarla. penso che sia adatta al tuo scopo, inoltre è impostata “come un telefonino” dall’interfaccia grafica pulita e facile da imparare.

11. cga - 14/11/07 @ 20:38

@”quelli che i nonni”

grazie a un lettore mascherato che mi ha passato il link… http://www.eldy.org/

12. roboticalmind - 14/11/07 @ 20:39

Una domanda: io per natale vorrei comprarmi il cellulare nuovo.
Vorrei un N95 ma sarei confortato nel sapere che è compatibile con OpenMoko o Android.
C’è una “lista di compatibilità” o ancora no?

13. FaBBiO - 14/11/07 @ 20:45

semplicemente fantastico…
è semplice,pulito e funzionale.

14. furester - 14/11/07 @ 20:50

ehm .. per Archlinux c’è il pacchetto in AUR, quindi basta lanciare un
# aurbuild -bn android-sdk
oppure yaourt o altro gestore di pacchetti analogo in base a quello che usate!

buon divertimento!

15. Lazza - 14/11/07 @ 20:50

@ roboticalmind, be’ non penso che sia così semplice come con un computer… All’inizio sarà un po’ difficile installare un OS open su un cellulare che viene venduto con un altro sistema operativo.

16. michele - 14/11/07 @ 20:51

Ottimo… bella dritta!

E’ da ieri che ho scaricato la SDK per provare l’emulatore… non sapevo del trucco per emulare diversi modelli! ;-)

“Mi stavo chiedendo… ma dal momento che siamo tutti una grande famiglia… non potrebbe essere possibile usare l’interessante interfaccia grafica di Android comodamente nelle nostre Linux box? Intendo proprio al posto dei nostri GNOME, KDE… se c’è qualcuno con la luccicanza giusta è pregato di condividere!”

Allora non sono l’unico ad averlo pensato… l’interfaccia di android è bellissima, bel tema moderno e usabile, animazioni… sarebbe il massimo un DE basato su android… :-D

17. associazionevita - 14/11/07 @ 21:22

@thor
la sto installando proprio ora… :p

18. psychomantum - 14/11/07 @ 21:23

@11
tra i giochi ricordiamo la scopa, tresette e briscola
XD

19. nicola - 14/11/07 @ 21:52

la concorrenza fa sempre bene (traduzione: GO OPENMOKO !)

20. Anonimo - 14/11/07 @ 22:38

azz … ma è scritto in Java O.O

21. Nicksoft - 14/11/07 @ 22:49

Grazie per la segnalazione..ho provato un po’ l’emulatore, è lentissimo ma è colpa anche del mio hardware veramente datato, però ho tirato fuori qualche schermata dalle varie prove; promette bene! E ora aspettiamo gli applicativi…

22. jeby - 14/11/07 @ 22:56

Mac OS X (intel)

d’oh! d’oh! d’oh!!!! Io ho PowerPC! Maledetti! :D

23. paolonzo - 14/11/07 @ 23:04

ma android puo’ andare anche su psp di sony?

24. Thor - 14/11/07 @ 23:12

su xbox sicuramente :P

25. Pikitano - 14/11/07 @ 23:35

Domanda “strana”:
ma se, dopo aver provato l’emulatore, mi accorgo che non me ne faccio niente e l’entusiasmo è svanito…..come faccio a togliere tutto? basta cancellare manualmente la cartella android_sdk_linux_m3-rc20a/ ?
Grazie per l’aiuto, e scusate la niubbaggine :P

Tornando seri: il progetto è davvero molto interessante, speriamo di poter usufruire presto di questo progetto sfruttandone le potenzialità (connettività in primis, quindi tariffe flat, copertura umts/wifi…)

26. mario - 15/11/07 @ 0:02

La cosa più bella secondo me, e che nessuno sembra aver colto, è un’altra.

Una volta che questo “coso” ha preso piede, considerando che un frego di compagnie che producono telefoni ha aderito all’iniziativa, e considerando ancora che di fatto non è altro che un “coso” linux…

Avete presente quanti diavolo di hardware di varie marche e di tutti i prezzi ci saranno in giro IN GRADO DI FATTO DI FAR GIRARE una qualsiasi versione open che una qualsiasi comunità volesse ficcare sopra quelle stesse piattaforme ? Ti pare che non escono enne “cosi” tipo quelli che girano per i routerini??

27. radel - 15/11/07 @ 1:53

@mario – non si capisce una mazza se usi “coso”.

@tutti, @pollycoke – Penso che l’idea di farlo girare come DE possa diventare realta solamente rispondendo affermativamente alla domanda: “l’interfaccia grafica di android usa Xorg, o comunque, è freedesktop compatibile?” non credo proprio. Credo però che farne il port non dovrebbe essere difficile, in fondo basta prendere la parte relativa da “looking glass” che è scritto in java come l’SDK made in google.

28. Anonimo - 15/11/07 @ 4:10

L’emulatore altro non è che l’onnipresente qemu : sarebbe bello che quelli di openmoko e quelli di google inviassero al progetto originario le patch che di sicuro hanno prodotto , non tanto per la velocità d’esecuzione , quanto invece per l’hardware supportato :\

Cooooooooomunque … le API per interagire con Android sono in Java per cui è presumibile che tutto il sistema sia una VM che esegue bytecode. Bisognerebbe “smontare” l’immagine della flash e la procedura non credo sia semplice , visto che sarà di qualche formato tipo mtdblock o simili :\

29. Cle` - 15/11/07 @ 10:24

OpenMoko gira bene (per quanto bene possa essere una parola grossa) sul mio telefono e sarei curiosa di provare Android.. l’unica cosa che mi lascia perplessa e’ la lentezza di emulazione, in caso debba provare ad emularlo in loco..

30. Xander - 15/11/07 @ 11:03

Scusate, ma qual è il plus dell’interfaccia Android? Un Dock/Raptor e le dissolvenze?

31. maddom - 15/11/07 @ 12:13

Provato anch’io ed è una figata. Però vorrei ritornare allo scandalo dell’esclusione dell’Italia dalla gara per Android; che ne pensate di una petizione?

32. Thor - 15/11/07 @ 12:24

@maddom

Penso che ci sia gia un topic apposito in cui discutere, d’altra parte con la situazione politica attuale (e penso anche futura) possiamo anche scendere in piazza e fare i cori da stadio non ci penseranno proprio imho…
Molto più comodo emigrare..

33. White Fox IV - 15/11/07 @ 13:52

Ciao!
…volevo in qualche modo far leggere questo articolo a Felipe ed a tutti voi per una
opinione riguardo a l’osservazione fatta in esso!
http://mobilemoko.net/2007/android-sdk-releasddissapointment-ensues/
Colgo l’occasione per ringraziare Felipe per gli articoli letti ogni mattina alle 7 e la sera prima di cena…
…ormai per me è come un TG questo blog!

COMPLIMENTI!!!

34. Detro - 15/11/07 @ 17:17

Concordemente con quanto espresso in diversi documenti e video da Google, non sembra una cosa fattibile portare una tale interfaccia sui nostri “comuni” pc. Questo perche’ la “home” application (chiamata nel gergo Android, Activity) e’ in pratica scritta in Java usando le API di Android… e con il Bytecode compilato esplicitamente per la speciale Virtual Machine che Android usa (ora me ne sfugge il nome).

Quindi, ciccia.
E poi, in tutta onesta, non credo AFFATTO che questa sara’ l’interfaccia che vedremo su questi cellulari: con ogni probabilita’ ogni “costruttore di cellulari” scrivera’ la sua propria interfaccia usando le potenti API che Android offre per far cio’ (almeno a me sono sembrate da subito complete e potenti): essa e’ infatti completamente costumizzabile/temizzabile.

Quindi, continuate ad usare felicemente i vostri DE ;)

35. davide - 16/11/07 @ 17:52

a me non sembra che ci sia tutta sta evoluzione!! Anzi! carino ma nulla di stravolgente, un qualsiasi Nokia moderno fa tutto ciò. So che in questo Blog non è ben visto ma ripeto… l’iphone è 45 secoli avanti. Aspettiamo di vedere qualcosa di più sostanzioso

36. Anonimo - 16/11/07 @ 18:37

@35: concordo pienamente….ho un ipod touch e devo dire ke qll si ke si usa con le dita e funziona veramente benissimo..soprattutto xk una volta fatto il jailbreak ci puoi installare qll ke vuoi…cmq è 1 abbozzo..ha tempo per migliorare..mica abbiamo visto quanti casini facevano itouch e iphone metre erano 4 righe di codice buttate li per provare qlc…

37. Lazza - 16/11/07 @ 21:11

Tsk… l’iPhone… Non si può nemmeno usare con Linux.

38. Diavolo_Rosso - 17/11/07 @ 13:22

@36; il problema è che android non sono 4 righe di codice buttate li. Google lo ha comprato già bello che pronto. Certo, ha le capacità per migliorare, ma prima di rilasciarlo, potevano dargli una ravanata in più in mezzo al codice

39. Canola, altro esempio di interfaccia scalabile « pollycoke :) - 20/11/07 @ 20:14

[...] tempo fa avevo espresso il malsano desiderio di avere Android anche su PC, ricordate (cfr “I telefoni virtuali per emulare Android di Google… e su PC?“)? Beh guardate [...]

40. LorenzoB - 20/02/08 @ 10:52

secondo me non sarebbe una cattiva idea, quella di utilizzare android, un sistema operativo mobile, su oggetti come l’eeepc, gli darebbe ottime prestazioni, sarebbe gradevole all’occhio, non occuperebbe troppo spazio, lasciando spazio libero per i dati…

solo una perplessità: il mouse? non credo che sarebbe tanto utile/comodo usare il mouse in una interfaccia come quella, io eliminerei il touchpad e metterei invece un bel touchscreen! risparmi spazio, anche se spendi un po’ di più…

ok. probabilmente sto vaneggiando… ma immaginate la potenza di un tablet con android sopra. mi sembra carino davvero!

41. Anonimo - 7/05/08 @ 21:10

è fantastico *_*