jump to navigation

Wordpress 2.5 :/

In *Flame*, Ergonomia, Estetica, Opinioni, pollycoke :) il 2/04/08 @ 17:36 trackback

Wordpress è il software che sta alla base di pollycoke, ossia ciò che mi permette di scrivere testo, aggiungere immagini, gestire commenti e tutto il resto in maniera semplice e indolore in modo da potermi concentrare sui contenuti.

Beh la nuova versione di Wordpress, la 2.5 che ho appena installato, è un buco nell’acqua di dimensioni asteroidiche (Vedete che termini stronzi mi vengono fuori per colpa di word-fottuto-press?) perché mi rende il lavoro di scrittura ed organizzazione almeno dieci volte più complicato. Come può fare ciò? Facile: con la sua interfaccia amministrativa incasinata in maniera quasi ridicola, con la rottura della compatibilità con molte delle estensioni che usavo per caricare e formattare testo e immagini, per esempio.

Non capisco che motivo c’era di andare a sminchiare proprio le parti più [fun,ra]zionali di wordpress, mentre invece l’integrazione dei plugin continua ad essere un casino indescrivibile.


Pagine forse correlate:

Etichette:

Commenti »

1. Matteo - 2/04/08 @ 18:56

Grazie Felipe, ora so che i miei spazi che usano WP, rimarranno alle vecchie versioni…

2. Nemo - 2/04/08 @ 19:25

Beh, potevi fare un’installazione prova prima di aggiornare :D
Io non c’ho nemmeno pensato perché alcuni dei plugin più importanti che uso non se lo sognano nemmeno di andare sulla 2.5. Tanto, non c’è nessuna fretta…

3. Giuseppe - 2/04/08 @ 19:35

Ma che stai dicendo? WP 2.5 non è assolutamente un buco nell’acqua!! E’ un’ottima release! Il nuovo backend è decisamente migliore, più ordinato, razionale e usabile. Se i plugin non si integrano il problema è che di chi li scrive, a me non risulta si tratti di un "casino indescrivibile".

Non si può fermare l’evoluzione della piattaforma in nome della retrocompatibilità. Tra l’altro nessuno obbliga nessuno ad aggiornare: basta verificare la compatibilità di plugin e temi PRIMA di procedere. E per la cronaca, non mi risulta neanche che i cambiamenti sotto questo punto di vista siano stati così rivoluzionari. Molti plugin funzionano tranquillamente anche dopo l’aggiornamento!

4. Zarathustra3M - 2/04/08 @ 19:35

Allora non aggiorno :D

5. linux4life - 2/04/08 @ 19:43

Bah, io l’ho installato subito e mi piace molto. Poi non ho avuto nessun problema con i plugin e non ne uso pochi. Comunque Felipe non so se conosci Fluency Admin, un plugin per cambiare l’aspetto del pannello di amministrazione verramente ben fatto. Magari dagli un’occhiata ;-)

6. linux4life - 2/04/08 @ 19:45

Chiedo venia ho sbagliato a fare copia incolla con il link. Il link giusto è questo

7. pi3tr0 - 2/04/08 @ 19:56

ho scritto 4 / 5 post su wordpress 2.5 che mi sta dando parecchi problemi di in-compatibilità, trovate anche qualche soluzion (un paio)

non sono del tutto d’accordo che sia un buco nell’acqua, qualcosa da fastidio anche a me come la gestione delle immagini troppo incasinata e lenta, per l’interfaccia ci vuole tempo per giudicarla, le cose nuove all’inizio sembrano disordinate, ma prenditi qualche giorno di tempo prima di essere sicuro che non ti piaccia (poi ognuno ha i suoi gusti)

8. Filo - 2/04/08 @ 20:01

Concordo pienamente!

9. Marco Cimmino - 2/04/08 @ 20:12

eh vabbe’ dai la storia dei plugin si sa, anche firefox ha rotto dalla 1.5 alla 2.0 e di nuovo con la 3.0
i menu in realta’ mi sembrano + logici, prima erano troppi, adesso si sa che la parte destra e’ per l’amministrazione, sinistra per scrittura.

Su una cosa solo concordo: la documentazione per chi sviluppa plugin e’ penosa, manca una lista dettagliata di tutti gli hook e filters, e le liste che ci sono sono incomplete.
Insomma cosa ci vuole ad aggiungere una feature e documentarla subito?

E ve lo dice uno che di plugin per WordPress ne ha scritti diversi.

10. El Salvador - 2/04/08 @ 20:36

"anche firefox ha rotto dalla 1.5 alla 2.0 e di nuovo con la 3.0"
Non ha "rotto" la compatibilità, Mozilla Foundation. Il fatto è che la maggior parte delle estensioni hanno un raggio di versioni supportate di FF (es. 1.*2.*), in modo che il browser non permetta l’installazione dell’estensione nel caso la versione non sia supportata ufficialmente da essa (= l’estensione non è stata provata su questa versione del browser, come sempre capita quando escono le major version, 1.5, 2.0 e 3.0).

Poi vabbe, capita che alcuni pezzi delle API vengono cancellate e le estensioni che ne fanno uso, debbano essere aggiornate cambiano parte del codice, ma è parte del gioco: un programma non aggiornato da anni, è un programma morto.

E’ compito dell’autore (non di Mozilla Foundation, in quanto non sviluppatore dell’estensione) di mantenere aggiornata la propria estensione, incluso testarla e supportarla su future versioni del browser. Poi se voi volete rischiare, usate MR Tech Local Install.

11. Mefisto - 2/04/08 @ 20:42

L’interfaccia di amministrazione è cambiata radicalmente si. All’inizio ho pensato anche io che l’interfaccia fosse un sostanziale passo indietro. Poi ci si abitua e si scopre che non è cosi male.

E’ un po’ come uno che viene da windows e passa a GNU/Linux…tutto sembra più complicato ma in realtà non lo è affatto

12. Dass - 2/04/08 @ 20:45

io uso joomla e sono fermo alla versione 1 invece di usare la 1.5 proprio per incompatibilità di plugins
che ci vuoi fare…
tocca aspettare che aggiornano anche i plugin!

13. Gian - 2/04/08 @ 21:04

@Dass

Io uso Joomla alla versione 1.5 e i plugin che uso sono quelli per la 1.0, quindi sono compatibili.

Io ho provato ed uso tutt’ora la versione di wordpress 2.5 e non mi sembra male, anzi.
Fortunatamente i plugin che uso sono totalmente compatibili.

14. Marco Cimmino - 2/04/08 @ 21:18

@El Salvador:
ha rotto con le api, vuol dire che sono cambiate, alcune sono spuntate e altre tolte, non sto parlando del mero cambiamento della versione nel file xml.

15. monossido - 2/04/08 @ 21:21

a me ha fatto una buona impressione

16. Fruskio - 2/04/08 @ 21:50

Sinceramente a me è andata abbastanza bene… solo ad-sense se n’è andato a farsi benedire. Riguardo le modifiche alla Dashboard anche io preferivo la struttura della versione precedente anche se devo dire che la nuova possibilità di gestire le tag è una mano dal cielo. Per quanto riguarda i plugin, come ho letto in altri commenti precedenti al mio e come sai bene pure tu, l’integrazione di WP con essi è e rimarrà uno dei più grossi punti deboli di questa piattaforma anche se lentamente migliora di versione in versione (è pratica la funzione per l’aggiornamento "one-click").

Sinceramente delle volte penso seriamente di passare a MovableType..

PS. Fa piacere rileggerti quasi con la vecchia frequenza :)

17. /home/sickk » Blog Archive » A me me piace! - 2/04/08 @ 22:23

[...] per essere precisi) alla versione 2.5 (qui ci starebbe bene l’ovazione di prima). C’è chi la trova una versione con dubbi miglioramenti…però personalmente la trovo nettamente [...]

18. Federico Moretti - 2/04/08 @ 23:07

Bah… io lavoro su WP da prima della prima stabile… praticamente da quando esiste… e non ho avuto alcun problema! :-\

19. anzianotto - 2/04/08 @ 23:08

invece di lamentarti scriviti il tuo CMS e nun scassà!!

quando non c’erano tutti ’sti CMS il web non era così pieno di monnezza!!

peace :)

20. shady - 3/04/08 @ 0:01

felipe se aggiorni ti ownano pollycoke fidati… ci sono svariati bug rfi :P almeno mi risulta così…

21. bubilinux - 3/04/08 @ 0:04

@anzianotto

il proprio CMS uno se lo scrive quando ne ha le competenze.
Wordpress nasce per agevolare chi queste conoscenze non le ha.

E’ come se dicessi "costruisciti tu la tua MACCHINA DA SCRIVERE"

certo.

E comunque, per quanto mi riguarda, l’interfaccia è solo diversa dalla precedente, ma è usabilissima.

Il vero sbattimento me l’ha portato il gestore degli upload, che si impappa e mi fa crashare Firefox…

Una soluzione drastica è stata quella di inibire questo benedettissimo gestore di upload…

22. teone - 3/04/08 @ 0:09

@19
Semmai stai scassando te con la tua saccenza. Dire che il web sia pieno di "monnezza" per via dei CMS è una coglionata immane, devo subito aprire la finestra e farla volare via…

@20
"ownano? bug rfi?" Ma parla come mangi!

23. astrodroide - 3/04/08 @ 1:00

P. hai sfruttato male la pausa di riflessione allora!
WP 2.5 è ok. Sono le tue considerazioni che mi sembrano un bel po’ incompatibili.. non i plugin

24. blondeheron - 3/04/08 @ 8:15

Felipe, su tantissimi dei tantissimi siti dedicati a WP si specifica esplicitamente di controllare le compatibilità dei plugin con la nuova versione, che può lasciare disorientati per le novità nel pannello di amministrazione, ma non mi pare affatto un buco nell’acqua.
Tra l’altro, ci sono (come il già citato fluency admin, e credo che ne siano altri) plugin in grado di impostare in maniera più "nostalgica" il pannello, e soprattutto esiste una pagina dedicata alle compatibilità dei plugin con WP 2.5 (http://codex.wordpress.org/Plugins/Plugin_Compatibility/2.5).
Insomma, proprio con WP non te la puoi prendere, IMHO ;)

PS lieto di rileggerti!

25. daniele_dll - 3/04/08 @ 11:11

Hola,

io tempo addietro avevo postato sul sito di wordpress (quello che offriva spazi web, che comunque sono gli stessi tizi se non erro) una SFILZA di errori progettuali del database che potevano essere variati senza perdere la compatibilità.

Ma in realtà ci sarebbe da buttare cosi tanto codice che si potrebbe nuotare, giusto per fare un esempio: la classe wpdb, guando si fa una query, restituisce un array con i valori cosa che comporta la necessità di effettuare un ciclo in più su quest’elenco di valori che potrebbe essere enorme … però se si varia questo salterebbe la compatibilità! ma allora perché non passare alle unbuffered query dato che l’estrazione la fa sul momento stesso e non c’è quindi il rischio di ritrovarsi ad eseguire una query mentre si estrae la roba di un altra?

E questo è solo un esempio, stupido, di quelle piccole ottimizzazioni che oltre a ridurre l’abbondante consumo di memoria di wordpress aumenterebbe le performance e lo renderebbe un pò migliore!

26. lolloso - 3/04/08 @ 11:13

a me funzionano tutti i plugin, tutti i widget, e tutto quello che avevo prima (una quindicina di plugin)
ho aggiunto soltanto un plugin per allargare l’interfaccia di amministrazione a pieno schermo (larghezza fluida)
la mia esperienza è senz’altro molto positiva.

27. daniele_dll - 3/04/08 @ 11:45

Un’altro esempio … ho un file che si chiama
lavoro-aggiudicati-2°-semestre-2007.pdf

questo file, dopo che viene uploadato, non si può aprire … provate ad indovinare il perché :)

28. Chitarrista - 3/04/08 @ 12:24

Perché non provi LifeType?
L’ho trovato l’altro giorno ed ho già deciso di trasferirmi il mio blog.
Tra parentesi, è GPL’ed. : )

29. diegor - 3/04/08 @ 14:15

Io l’ho installato senza alcun tipo di problema. L’unico plugin che mi ha dato problemi è quello di adsense, ma l’ho risolto. Hanno fatto proprio un bel lavoro.

30. daniele_dll - 3/04/08 @ 15:27

Bel lavoro … da che punto di vista? :)

Dal punto di vista tecnico SICURAMENTE no, dal punto di vista gestionale dipende dai propri gusti e dalle proprie abitudini ma non è male

31. ondapi - 4/04/08 @ 12:37

no Felipe non condivido assolutamente
wordpress-it ha più volte raccomandato i passaggi da fare durante gli aggiornamenti
io aspetto la versione 2.5.1
prima di aggiornare al momento sono fermo alla 2.3, si sa le nuove versioni contengono sempre qualche bug.
comunque è buona cosa testare in locale la compatibilità
proprio da te Felipe…

32. intelligebete - 4/04/08 @ 16:48

joomla 1.0.15 + joomla.it (per templates, plugins ed estensioni) + se vuoi, anche hosting dedicato.
Ciao Felipe ;-)

33. Wordpress 2.5 :-| « Il blog di Luca Marchi - 6/04/08 @ 19:14

[...] 2.5 :-| 6 04 2008 Lo aveva già detto Felipe e lo ribadisco: la nuova versione di Wordpress, la 2.5, è un buco nell’acqua! Perchè? Semplice, [...]

34. MetalElf0 - 7/04/08 @ 13:07

Alcune cose mi sembrano un po’ "improvvisate", come la differenza di interfaccia tra il menu di aggiunta immagine e quello per modificarne le proprietà. Il primo è stato migliorato, il secondo invece è rimasto inspiegabilmente alla vecchia versione.
A parte piccolezze come questa comunque l’interfaccia mi piace di più della versione precedente. Funzionalità ne sono state introdotte, come la possibilità di gestire i tag direttamente senza plugin, la gerarchizzazione delle categorie (e scusate se è poco!) e la possibilità di scegliere l’autore per un post. Non ci trovo nulla di male, avevo già provato alcune RC e andavano benone. Non credo proprio sia un buco nell’acqua.

35. daniele_dll - 7/04/08 @ 13:32

MetalElf0 ma quando hai una macchina che ha problemi di motore tu cosa fai? la porti dal carrozzioere per fargli dare una lucidata alla carrozzeria, montare alettoni e minigonne e cambiare il cofano per mettere le prese d’aria oppure la porti dal meccanico per fargli dare una sistemata al motore perché ci sono seri problemi?

io, personalmente, la porterei dal meccanico, quelli di wordpress hanno preferito portarla dal carrozziere

Wordpress, internamente, ha una serie di problemi per nulla indifferenti! Il problema è che se uno prova a parlare viene ignorato, se uno sta zitto poi gli viene detto "ma perché non lo dici"! Or dunque, che fare?

please: niente risposte tipo "se non ti piace cambi" perché a me wordpress piace ma sono costretto ad utilizzarlo poco proprio perché ha una serie di consistenti difetti

36. ...time is what you make of it... - 10/04/08 @ 17:37

Wordpress 2.5: lo dicevo io che era meglio aspettare……

Non ho ancora effettuato “il grande salto”, sono fermo alla 2.3.3 e da giorni ignoro l’immagine che capeggia in alto in ogni pagina di amministrazione del mio blog.

Sinceramente non ho paura di incompatibilità con i plugin o cosette…

37. Elfo - 17/04/08 @ 17:06

Daniele, a quali problemi interni ti riferisci? Io non sono un "aficionado" delle piattaforme di blogging, quindi ammetto la mia ignoranza, da end-user però l’unica cosa che ho notato è la pesantezza abbastanza evidente rispetto ad altri sistemi. Però per quanto riguara le features non saprei, se puoi dirmi quali sono questi problemi mi faresti un gran favore! Ciao e grazie per la risposta :)

38. daniele_dll - 17/04/08 @ 17:36

i problemi interni di wordpress sono davvero tanti:
- il database è progettato MALISSIMO, tante referenze tra le chiavi non rispettano i tipi e la dimensione dei tipi e si fa un’uso sproporzionato della serializzazione invece di memorizzare i campi correttamente
- i percorsi sono tutti STATICI non relativi con il risultato che mettere online una copia locale di wordpress è complicato per una persona normale (molto complicato)
- le pseudo classi sono organizzate male e sono progettate male
- c’è un uso spropositato di global
- la riscrittura delle pagine è gestita malissimo (un array serializzato in un campo del database che viene ciclato con il quale vengono lanciate o una o due preg [espressioni regolari])
- il panello di amministrazione non è basato sui template ma è un mix di php/html

e tante altre cose per le quali ci vorrebbe scendere molto in profondita

wordpress implementa tante belle idee, però queste belle idee sono implementate decisamente male :)

poi, per carità, c’è davvero di peggio :)

39. marko - 18/04/08 @ 19:09

Anch’io sono deluso…

40.   Wordpress 2.5 :-| by Il blog di Luca Marchi - 20/04/08 @ 15:27

[...] aveva già detto Felipe e lo ribadisco: la nuova versione di Wordpress, la 2.5, è un buco nell’acqua! Perchè? Semplice, [...]

41. Dom93 - 21/04/08 @ 16:23

Purtroppo ho letto tardi questo posto e ho aggiornato.. porcaccia… hai completamente ragione Felipe… ma perchè hanno dovuto trasformare il caro Wordpress in una piccola Cernobyl :(

42. Piplos’ blog » Recensione di WordPress 2.5 - 26/04/08 @ 14:53

[...] E’ normale avere, a prima vista, uno “shock visivo“, soprattutto se si è utenti alle prime armi. Utilizzate il nuovo pannello admin per alcuni giorni, e vedrete che i difetti che prima vi eravate [...]

43. Le mie impressioni su Wordpress 2.5.1 | Splesh! - 16/05/08 @ 11:18

[...] ma per me il passaggio è stato totalmente indolore al contrario di altri, tra cui Felipe di “Pollycoke” che si sà essere un grande estimatore di Wordpress…ma penso che sia una questione [...]