jump to navigation

Nuovo tema per il telefoninux… Beh almeno è più leggero -.-

felipe in: Estetica, News e altre Sciccherie il 3/04/08 @ 16:07 , trackback
2 votes, average: 3 out of 52 votes, average: 3 out of 52 votes, average: 3 out of 52 votes, average: 3 out of 52 votes, average: 3 out of 5 (media: 3, identificati e vota!)
Loading ... Loading ...

Thomas Wood ha appena pubblicato qualche immagine di un presunto nuovo studio di tema per quel “telefoninux” che doveva provocare un’ondata di open-fanatismo nel mondo della telefonia mobile ma che purtroppo ultimamente suscita in me solo sbadigli :ooo

In sostanza di tratterebbe di eliminare il vecchio tema pixmaps based (ossia basato su immagini) finora usato, e sostituirlo con qualcosa di più pulito e soprattutto più leggero per le ridotte risorse hardware. Non posso dire di trovarlo esattamente eccitante, ma lo stesso Thomas dice che in azione nel telefono appare meglio ;)

Etichette: , , ,

Commenti »

1. skizz87 - 3/04/08 @ 16:16

La cura della grafica su un cellurare/palmare secondo me conta fino ad un certo punto, al primo posto l’usabilità.

2. cga - 3/04/08 @ 17:08

io lo aspetto ancora con ansia ’sto Neo Free Runner…. spero che non finisca in vaporware.

il tema non mi acchiappa molto, spero sia solo una prima bozza.

3. Michele Renda - 3/04/08 @ 17:49

Ciao Felipe

Seguo la ML di OpenMoko e’ ti posso annunciare che il FreeRunner si trova gia’ in Production Validation Test (PVT), cioe’, in parole semplici, si trova gia ad effettuare dei test di produzione nella fabbrica dove verra assembrato per la produzione.
Si sta cercando di migliorare la resa di produzione e di assicurarsi che non ci siano problemi di tipo hardware.
Comunicazione ufficiali del produttore dell’hardware dicono che la produzione iniziera’ tra meno di due mesi.
Il lato software non sara ancora adatto per la massa, anche se si sono fatti molti passi avanti se ne sono fatti. I miglioramenti verranno solo sul lato software, apportabili con aggiornamenti, i quali, nonostante non siano alla portata di tutti, penso siano alla portata di chi sia in grado di compilare KDE4 ;)

Il progetto in questo momento va abbastanza spedito, quindi invito chi e’ interessato, a seguire la ML di openmoko, dove vengono dati ogni giorno gli aggiornamenti sugli sviluppi della piattaforma.

Ciao :)

4. Xander - 3/04/08 @ 19:20

Plof.. -,-’

5. Anonimo - 3/04/08 @ 20:59

intanto mi godo il motorola a1200e :)

6. DG - 3/04/08 @ 23:39

a mio avviso, purtroppo, quando uscira Android di OpenMoko resterà forse un ricordo lontano..

7. Michele Renda - 3/04/08 @ 23:43

@DG
Non credo: Il progetto Freerunner vuole anche essere HW aperto, non solo software aperto. Android protra anche essere un software aperto, ma penso che avra finalita’ diverse dal Freerunner.

8. white rabbit - 4/04/08 @ 13:53

"La cura della grafica su un cellurare/palmare secondo me conta fino ad un certo punto, al primo posto l’usabilità."

Sicuro? guarda il caso iphone, tutti a copiare la sua grafica.. :) E’ la grafica che tira.. ahimè!

9. skizz87 - 4/04/08 @ 14:47

Concordo White Rabbit, ma nel caso iPhone della GUI ha colpito anche la grande ed innovativa usabilità.

10. Warlock - 4/04/08 @ 17:50

io l’iphone l’ho provato e seppur non essendo un estimatore di politiche apple in genere,devo ammettere che usarlo fa davvero impressione!fai tutto con le dica in una facilità impressionante.
peccato per il prezzo e la povera dotazione(hw&sw)

11. peppe - 22/05/08 @ 13:24

be di software per l’iphone ce ne sono a centinaia

(commentando accetti implicitamente le Regole di pollycoke, leggile!)