jump to navigation

Alcuni video di KDE 4.1 alpha

In News il 13/05/08 @ 13:15 trackback

[youtube wQm3sY-NiWU]

Questo che vedete qui sopra riguarda esclusivamente Plasma, ma eccone altri su ogni aspetto del “sempre più vicino” (cit¹) KDE 4.1

[youtube ieNmz7wRTIE]

Le nuove caratteristiche di KWin, tra l’ergonomico e il coatto. Come ho già detto altre volte, non si preoccupi il minimalista: la configurazione predefinita di KWin è effetti disabilitati, e le impostazioni ad effetti abilitati è molto sobria, simile a Compiz di Ubuntu. Per le prestazioni invece ha ancora qualcosa da imparare…


[youtube 5ayvmWfT4PA]

Dolphin, il miglior file manager esistente dopo la mamma, con in anteprima il funzionamento del tagging e cose molto web2 grazie a Nepomuk. Simpatico anche il confronto con Konqueror, peccato per lo spazio a disposizione sullo schermo, non sufficiente per mostrare entrambe le applicazioni contemporaneamente.

[youtube MLm5ePR8XUU]

GwenView è uno dei software che attendo con più interesse, e devo dire che sta venendo su abbastanza bene (barra delle anteprime e schermo intero stupendi!). Un visore di foto con tutte le caratteristiche che servono e in più l’integrazione con Nepomuk e altre kdeate varie. Un altro che aspetto con ansia è DigiKam, l’equivalente per gestire foto e fotocamere.

[youtube H-3GHOjL7FQ]

Varie ed eventuali applicazioni di KDE: Konsole (emulatore di terminale), Konqueror (web browser), Dragon player (lettore video), System Settings (il rinnovato centro di controllo), i dialoghi di stampa, Kubrick and KBreakout (giochi). Mancano all’appello mostri sacri come Amarok2 e K3B, non fanno ufficialmente parte di KDE ma sappiamo tutti che faranno parte del “valore aggiunto”.

Osservazione personale della personcina che scrive personalmente queste pagine personali, che in quanto tali sono fallace espressione del suo personale senso e non vanno confuse con la verità assoluta, che tanto non esiste.

Nei video si nota una scattosità diffusa che continiamo a sperare di non dover vedere in questo quasi imminente KDE 4.1 finale (luglio 08?) che si preannuncia come la prima vera versione 4 stabile. Ok il software per registrare il video potrebbe rallentare il tutto, ma non sono il solo a notare che KWin non è ancora al livello di Compiz per quanto riguarda fluidità e prestazioni.

Speriamo ci siano margini di miglioramento.

[fonte: Marcus Czeslinski]


[¹] Un bacio in fronte a chi coglie la citazione :}

Pagine forse correlate:


Commenti »

1. Ciso - 13/05/08 @ 13:24

Il primo link ha una parentesi di troppo

2. felipe - 13/05/08 @ 13:27

@Ciso:
Accidenti che velocità! Non avevo quasi fatto nemmeno in tempo a controllarlo da me ._. Grazie comunque :D

3. Augu - 13/05/08 @ 13:28

Felipe, hai mai pensato di produrre anche tu qualche screencast con il tuo KDE4 sempre aggiornato?
Già che ci sei potresti parlare di Recordmydesktop.

4. mazzulatore - 13/05/08 @ 13:28

Io sparo e lo lascio ambiguo per chi ci vuole ragionare ancora un po’: 007

5. mazzulatore - 13/05/08 @ 13:32

intendo la citazione: 007….
con Daniel Craig e Giuliano Palma

6. Ciso - 13/05/08 @ 13:36

@felipe:
è stato un caso, ho aggiornato liferea proprio in questo momento ;)

7. fausto - 13/05/08 @ 13:59

sapete se con kde è prevista anche qualche app per registrare il desktop? oppure bisognerà "tenersi buono" ancora recordmydesktop?

8. killer1987 - 13/05/08 @ 14:02

felipe, ti stavo per mandare il link del post, io ho appena finito di scaricare i torrent (con qualità più alta), ecco il link al torrent:

http://www.mininova.org/tor/1402747

ciao!
Marcello

ps= visto come hanno migliorato la visualizzazione delle anteprime in dolphin 4.1? ci voleva proprio..

9. Ecas - 13/05/08 @ 14:20

KDE 4.1 svelerà a tutti quello che è la serie 4.x di KDE…un totale fallimento (per non dire disastro)!

Tutto IMHO naturalmente, nessuno si senta offeso. Però detto francamente potrebbero chiudere baracca e burattini ormai e contribuire allo sviluppo dell’altro desktop libero, quello che bada all’usabilità.

10. ioememedisimo - 13/05/08 @ 14:42

Scusate la domanda. E’ disponibile un repository per kde 4.1 alpha o devo per forza compilare??? Uso ubuntu hardy

11. DnaX - 13/05/08 @ 14:46

@Ecas: Questione di gusti… a me piace l’usabilità ma anche i dettagli molto cool che contraddistinguono KDE ed in particolare KDE 4…

KDE punta all’innovazione, c’è tempo per l’ottimizzazione dell’ustabilità, Gnome (oddio, l’ho nominato…) cosa fa di innovativo? Stanno molto a guardare sull’usabilità e altro e poi fanno un Monitor di sistema molto "fico" ma ciuccia cpu solo per 2 o 3 grafici smussati…

In KDE 4 ho notato molte feature interessanti che mai avrei creduto andassero fluide nel mio pc, come ad esempio le anteprime "animate" Dolphin…

Ad ognuno il suo! :D

12. rief - 13/05/08 @ 14:51

@Ecas
Possiamo sapere almeno il perchè di questa affermazione? Cosa c’è secondo te che non va?

13. Innovazione - 13/05/08 @ 14:56

rief: fai prima a dirci cosa c’è che va.

Cmq… vorrei chiedere una cosa riguardo ai progetti connessi
qualcuno ha notizie di RAPTOR e AMAROK2 ?

14. Framp - 13/05/08 @ 14:59

Kde4 (parlo della alpha) finchè non si attivano gli effetti 3d è fluidissimo.
Tutta un’altra cosa rispetto a kde 4.0.3

Nonostante il mio sistema sia del 2000 le qt 4.4 fanno bene il loro lavoro. Questa scattosità diffusa non la vedo come un problema. Anche compiz inizialmente era così ._.

@Ecas:
Non vedo questo gran fallimento, anzi la 4.1 sembra venire su bene.
Gnome è troppo pesante a livello prestazionale per permettersi un confronto con le qt4.4.
Al diavolo l’usabilità, meglio puntare alla configurabilità (e a proposito, speriamo che kde4.1 se lo ricordi)

15. Riccardo Iaconelli - 13/05/08 @ 14:59

a parte l’exposè di kwin, è il video che rallenta tutto direi. qui va tutto che è una scheggia.

16. Golem - 13/05/08 @ 15:01

kwin deve ancora essere massacrato per il composite sulle qt4.4
comunque … l’integrazione aggiunta di tutto quello che c’è in kde4 è davvero notevole.
Gwenview non l’ho ancora mai compilato compilato ma la navigazione anche fullscreen è fatta davvero bene.
Okular oramai è una droga anche su gnome e kde3 … e secondo me è l’applicazione piu sottovalutata di kde4, e forse sarebbe stata l’applicazione giusta per sfogarsi in pornografia funzionale … mentre invece sono rimasti piuttosto composti.

17. ZicZac.it, clicca qui e vota questo articolo! - 13/05/08 @ 15:02

Questo articolo è stato segnalato su ZicZac.it….

18. mazzulatore - 13/05/08 @ 15:06

X Ecas
Argomenti per favore? o hai paura di pronunciare la parola MONO??
A parte gli scherzi, è sbagliato pensare che l’ambiente sia l’interfaccia. KDE3 e Gnome sono due grandi ecosistemi per le applicazioni. In questo senso KDE è mooolto più potente di gnome e KDE4 è ancora un gradino in alto. Ma torniamo all’usabilità. KDE3 è più usabile di gnome dal mio punto di vista (la mancanza del tasto applica la trovo controversa ad esempio). KDE4 mi disorienta un po’ (perdere per strada konqueror e kcontrol sarebbe uno sbaglio) ma confido nel feedback degli utenti KDE, che sono per la maggior parte power users e svilupatori.

19. Fabio - 13/05/08 @ 15:34

afaik, kwin deve ancora essere ottimizato

20. Golem - 13/05/08 @ 15:47

@Innovazione

beh … ci sono portali dedicati a loro
Raptor non lo seguo perche mi coinvolge meno di una purga … ma futuribilmente è interessante … non usato col mouse.
Amarok va sempre meglio … e sarà in forma smagliante per kde 4.1

21. Luca - 13/05/08 @ 15:59

Ciao a tutti,
ho ricompilato KDE 4 da poco e le prestazioni sono molto migliorate, almeno sul mio sistema. Prima kwin era una sofferenza anche 2d, mentre ora le trasparenze sono trattate bene e solo se aggiungo wobbling, ombre e altro mette in ginocchio la mia potentissima, rutilante extralusso… 855GM!
C’è ancora una grossa pecca però, KDE ignora completamente le impostazioni delproxy! qalcuno sa come rimediare?
Ciao

22. tosky - 13/05/08 @ 16:01

@Ecas
Prego, inizia tu a contribuire.

23. Ecas - 13/05/08 @ 16:32

@ tutti quelli del "Argomentazioni per KDE 4 fallimento cercasi"

Ce ne sarebbero tante da dire, ma posso cominciare con una bella lista iniziando dagli aborti legati all’interfaccia che si sono visti più di recente:

1. Ce diavolo è quell’accrocchio nero che hanno creato per permettere il ridimensionamento del pannello inferiore? Quello che spunta fuori quando premete il gigantesco (e inutile) tasto di configurazione all’estremità destra del pannello. Ma vi sembra una cosa normale? Sanno dove stà di casa l’usabilità? No, sono certo che non lo sanno. Sembra proprio che nessuno di loro abbia mai letto libri a riguardo. Non si è mai visto nulla di più inutile, ingombrante e privo di coerenza di design. E quelle "frecce di mille colori" che indicano i bordi del pannello? Sembrano i segna-margine di Word ri-disegnati da un ingegnere ubriaco. Spero se ne accorgano..

2. ..come si sono accorti che i tasti per il ridimensionamento e la chiusura delle finestre vanno messi equidistanti e possibilmente vicini? E’ un caso che in questi video i tasti sono tornati alla loro posizione originale? Ahah..apro KDE 4.0.x e vedo i tasti di minimizzazione a icona e ingrandimento che non si sa per quale motivo sono più spostati a sinistra rispetto al tasto di chiusura. E’ ormai assodato che separare i tasti di "gestione" della finestra crea solo confusione nell’utente, e a lungo andare (dopo molte ore di lavoro) è veramente stressante (a causa del maggior sforzo di concentrazione che occhio e cervello devono avere per "centrare" il tasto giusto). L’autore di questo pasticcio dovrebbe studiare di più, senza voler essere presuntuosi.

3. Il menù "ufficiale" di KDE 4, sarà mai pronto? Questo Raptor? No perchè, poco che aspettano fanno in tempo a rilasciare KDE 5. In più, dopo aver visto alcune anteprime di Raptor posso tranquillamente affermare che non è niente di rivoluzionario, e in ogni caso molto meno efficace di un normale menù a tendina..

In più, aggiungo tutti i plasmoidi (molti di dubbia utilità), la concentrazione del team di sviluppo sulla creazione di effetti che si potevano tranquillamente risparmiare (il rotating dei plasmoidi per esempio, completamente inutile). Vogliamo poi dire che questo utilizzo della grafica vettoriale per disegnare il monitor di sistema consuma gratuitamente memoria e cicli di CPU in maniera del tutto insensata? Vogliamo dirlo? Questo si che consuma CPU caro DnaX, non certo quello di GNOME che è pulito e minimalista..

Hanno completamente reinventato la ruota senza produrre NULLA, e dico NULLA di innovativo, rubando idee da OS X a destra e a manca, riuscendo comunque nell’impresa di ricreare quell’ambiente confusionario e privo di stile che si vede senza troppe analisi nella vecchia serie 3.x di KDE. Un interfaccia boriosa e desolante, in cui permane un senso di "amatorialità" che invade ogni angolo del desktop. Sembra un progetto universitario venuto male, perdipiù afflitto da bug e rallentamenti inspiegabili. Insomma, non voglio fare paragoni scomodi, ma un piccolo "Windows Vista" del mondo opensource l’abbiamo trovato, si chiama KDE 4!

24. aNoNiMo - 13/05/08 @ 17:06

@Ecas
non ho letto una sola riga del tuo ultimo post, ma ti consiglio di comportarti come una persona matura. mi spiego meglio: c’è stato un post su GNOME che si blocca durante il logout e non ho visto nessuno nominare KDE, tirare in ballo il sesso degli angeli ecc.. gradirei accadesse lo stesso nei post riguardanti KDE

25. markpersy - 13/05/08 @ 17:13

Io trovo le qt qualcosa di eccezionale. E Kde4 rappresenta l’evoluzione del desktop: le scimmie non hanno da subito imparato a camminare sulle zampe posteriori ..

26. Ecas - 13/05/08 @ 17:15

@ aNoNiMo

Se non sono ammesse critiche a KDE in un post su KDE, allora è meglio andare a vivere in Bulgaria.

27. killer1987 - 13/05/08 @ 17:20

@ ecas
mi fai pena, non ci sarebbe un commento adatto per insultare te e il tuo modo di fare.. i commenti sono sempre benvenuti e le critiche anche, ma tu stai attaccando tutto e tutti senza alcuna ragione e senza coscienza di causa. il bello è che hai come logo fedora che nella prossima release (fra pochi giorni) userà il desktop tanto odiato come predefinito!! ah ah : )
usa il desktop manager che vuoi, la tua mancanza in kde non si sentirà granché.. e comunque:

1- è provvisorio (tosky e riccardo, confermate?)
2- non vedo niente di difficile e se uno vuole minimizzare la finestra non sbaglia pulsante, puoi comunque usare altri temi (o emerald)
3- esiste comunque il menu tradizionale, se avessi provato KDE4 lo sapresti
4- i plasmoidi sono leggerissimi e sono molto utili, soprattutto quelli che usciranno con KDE 4.1. senza contare il fatto che il sistema è leggerissimo e risparmio 170 MB di memoria sul mio pc rispetto a kde3.
5- visto che sei geniale, proponi tu

ciao
Marcello

28. Golem - 13/05/08 @ 17:23

@ecas

1) evidentemente non ti sei preso il disturbo di leggere le spiegazioni che sono state date
2) evidentemente non ti sei preso il disturbo di considerare che in kde … da parecchi anni la posizione di quei pulsanti dipende dalle decorazioni scelte … e per alcune decorazioni è addirittura configurabile. Tra l’altro una affermazione del tipo "è oramai assodato" fa sorgere la domanda …. MA DA CHI? … io uso parecchie piccole applicazioni … che ti lasciano chiudere senza salvare … e quell’ "obrobrio" è davvero comodo e rassicurante … e temo che a studiare dovresti essere tu.
3) il menu di kde4 è Lancelot … Raptor è l’evoluzione di un mokup … per il quale non è stata nemmeno ipotizzata una timeline … e per inciso Raptor è il menu che meglio si adatterà all’uso su schermi piccoli (dato che kde4 ha nella portabilità uno dei suoi scopi piu nobili).

… e poi … quello che scrivi in seguito indica davvero il tuo spessore:
La folla di dev che a sentire te si sarebbe occupato degli effetti … in realtà un piccolo gruppo che ha rifatto l’interfaccia, con delle implicazioni che naturalmente hanno coinvolto i plasmoidi, facendo appunto parte dell’interfaccia.
Memoria CPU … (nota: ho cancellato quello che avevo scritto … utile ma decisamente offensivo) … la grafica vettoriale consuma meno memoria e meno Cpu della raster … finita una corretta integrazione delle qt 4.4 con kde … questo punto sarà finalmente raggiunto.

L’ultima parte del tuo intervento perde di interesse, essendo assolutamente soggettivo e inficiato dallo scarso peso del suo autore

29. aNoNiMo - 13/05/08 @ 17:23

@Ecas
sono ammesse critiche costruttive e adesso ti spiego perchè le tue non lo sono:

1) quel pannello di cui parli non è presente in nessuna release di KDE, è evidentemente una bozza di un qualcosa in via di realizzazione nel trunk SVN.
2) la tua affermazione non ha alcun fondamento, rimane una mera questione di gusti personali (kubuntu di default ha quella disposizione di pulsanti)
3) già kickoff è un notevole miglioramento rispetto al menu tradizionale (soprattutto per la gestione dei preferiti e il campo di ricerca). quando arriverà raptor sarà rivoluzionario perchè sarà un menu intelligente che impara dal suo utilizzatore ed evidentemente questo non si può vedere dai mockup che hai visto.

plasmoidi) sono talmente inutili che senza di loro non esisterebbe il desktop e i pannelli oltre a krunner

svg) si è scelto di usare grafica vettoriale per creare un ambiente il cui aspetto non dipendesse dalla risoluzione utilizzata, nonostante questo KDE4 è più reattivo di GNOME.

30. Innovazione - 13/05/08 @ 17:48

Volete una critica costruttiva?

Per me il tutto è instabilissimo,
si rilasci KDE 4.1 solo quando sarà stabile,
a costo di rinviare di mesi e mesi.

Siete d’accordo?

31. ebon - 13/05/08 @ 18:01

boh,

32. aNoNiMo - 13/05/08 @ 18:06

@Innovazione
beh mi pare che siamo alla versione alpha1, è del tutto normale che sia instabile, sono più che sicuro che la release 4.1 sarà stabile esattamente come tutte le altre release di kde (perchè si può contestare la mancanza di features e diversi problemi di gioventù, ma pure il ramo 4.0 è stabile)

33. Abbio - 13/05/08 @ 18:10

@Innovazione: dipende cosa intendi per stabilità….se intendi stabile nel senso che non crasha a me sembra lo sia già, se lo intendi nel senso di usabilità ti rispondo di sì e se invece lo intendi come completo ti dico di no perchè se è già usabile è giusto che venga distribuito e per completare con moduli aggiuntivi ce la si può prendere con calma….

IMHO attualmente non è usabile comunque staremo a vedere quando uscirà la 4.1 ( e cmq io aspetterò i pacchetti per debian sid!!!)

34. Ecas - 13/05/08 @ 18:11

@ killer1987

Io ti faccio pena? Io sono senza coscienza di causa?

"il bello è che hai come logo fedora che nella prossima release (fra pochi giorni) userà il desktop tanto odiato come predefinito!! ah ah : )"

Ma lo vedi che STRAparli da ignorante? Innanzitutto la release di Fedora è uscita proprio poche ore fa,in più sono spiacente di comunicarti che il desktop predefinito è sempre GNOME (in versione 2.22) evidente mente hai letto male o più probabilmente non sai esprimerti in italiano corretto. KDE 4.0.3 sarà il KDE predefinito (cioè sostituirà KDE 3), ma non sarà il desktop predefinito. Per quanto riguarda Fedora, la probabilità che KDE diventi il desktop predefinito è pari allo 0,00%

@ Golem

"finita una corretta integrazione delle qt 4.4 con kde … questo punto sarà finalmente raggiunto."

aridajje col futuro, ma di KDE 4 si parla sempre al futuro? "sarà, diventerà, si evolverà". Nel frattempo vedo molte parole e molte buone intenzioni ma fatti che dimostrano l’esatto contrario.

la grafica vettoriale consuma meno Cpu della raster

Questo è tutto da dimostrare, anzi direi che nei casi pratici è una palla colossale..

L’ultima parte del tuo intervento perde di interesse, essendo assolutamente soggettivo e inficiato dallo scarso peso del suo autore

Dimmi caro Golem, hai fatto studi in merito? Te ne intendi di interfacce grafiche? Sai che cos’è un "modello ad eventi con delegati"? Sai cosa significa "robustezza di una GUI" ? e "adeguatezza"? Sono sicuro di no, visto che utilizzi KDE (e qui ci sta una sonora risata).

Io li ho fatti per questo esprimo i miei dubbi sull’interfaccia di KDE 4. Mi dispiace ma tutti gli smanettoni appassionati di interfacce estremamente configurabili (delle quali francamente si sente sempre meno il bisogno) dovrebbero pensare più alla produttività che agli effetti grafici vettoriali. KDE 4 è la stessa interfaccia incoerente della serie 3.x, stavolta travestita e abbellita grazie a degli adesivi mobili di dubbia utilità (i plasmoidi) e un tema rinnovato..

KDE 4 è in genere amato dagli smanettoni che non sanno un emerita cippa di interazione uomo-macchina ma che si ingozzano di cartoni animati giapponesi sui robot anni 80, gli stessi che quando uscì quell’aborto di Enlightenment E17 lo definirono "Rivoluzionario"..

Bevete meno birra, studiate di più. Nel frattempo GNOME continua ad aumentare la sua diffusione, riconosciuto all’unanimità come il desktop environment "predefinito" per GNU/Linux. L’unico che (dalla versione 2.8) ha seguito una strada CHIARA all’insegna dell’usabilità, della praticità e della razionalità dei componenti della GUI..

35. killer1987 - 13/05/08 @ 18:12

@Innovazione

il ramo 4.0 ormai è stabilissimo (ho la 4.0.3 e ho meno bug che in kde 3.5.8), mentre la 4.1 alfa risente della completa riscrittura delle API usate da Plasma che si è ritenuta necessaria per il passaggio dalle qt4.3 alle qt4.4. penso che ne esca fuori stabile, bello, performante e con un sacco di funzionalità utilissime..

ciao
MArcello

36. Innovazione - 13/05/08 @ 18:35

KDE 4.0 piu’ stabile di KDE 3.5?
Boh, d’altronde esiste anche chi dice che Ubuntu Hardy è stabile.
Il mondo è bello perchè è vario?
Sarebbe da fare un sondaggio.

Cmq per 4.1 nutro ancora speranze, mancano 2 mesi,
la prima beta deve ancora apparire,
anche se tendo a vederla come Ecas.
Per me devono concentrarsi sulla stabilità
(a costo di rinviare la release, tanto in agosto nessuno la prova)
non sull’usabilità nè sulla configurabilità :P
Non ci deve essere nulla che si pianta.

Concordo con GOLEM per una cosa:
Okular è parecchio sottovalutato,
è l’applicazione QT4 che mi ha piu’ convinto finora ;)

37. aNoNiMo - 13/05/08 @ 18:45

@Innovazione
concordo, KDE4.0 non è stabile come KDE3.5, però non si può nemmeno definire instabile visto che di crash non ne ho visti molti… il fatto è che ormai KDE3.5 è una roccia
per quanto riguarda KDE4.1 è presto per preoccuparsi visto che ci si concentrerà sulla stabilità a partire dalle beta (apparentemente in arrivo a breve). durante le alpha si pensa ancora ad aggiungere features.
direi che okular è forse il principale motivo per cui uso KDE4 come sessione predefinita :P
ma anche konqueror sta diventando più convincente, basta guardare questa tabella http://bugs.kde.org/weekly-bug-summary.cgi per rendersi conto che stanno facendo un ottimo lavoro nel correggere bug e implementare features. adesso sto riniziando a usarlo al posto di firefox come ai tempi di kde3 :F

38. Maccio - 13/05/08 @ 18:45

sarà che non conosco in dettaglio come sono fatti gnome e kde..ma questi commenti sanno di
gnomista:" rosso è meglio di giallo!"
kdeista:"no giallo4 è meglio di rosso!"
sta storia non finirà mai

39. Anonimo - 13/05/08 @ 18:47

@8. killer1987

Il tracker rifiuta la connessione :\ … qualcun altro ha lo stesso problema ????

40. killer1987 - 13/05/08 @ 18:48

sulla mia mandriva 2008.1 non ho praticamente riscontrato blocchi ne crash a partire dalla 4.0.3 (nella 4.0.2 alcuni e prima di questa non li contavo neanche). per la 4.1 nutro molte speranze, se ti ricordi plasma per la 4.0 era spuntato poche settimane prima del rilascio, ed era troppo immaturo (anche se il desktop in generale era pronto già da diverso tempo), mentre adesso le basi ci sono tutte e si possono concentrare sul bugfixing e sull’aggiunta delle funzionalità più utili/richieste.

ciao

ps=okular è una bellezza, se mi voglio incantare guardo il suo stile e la sua eleganza : )

41. Luca - 13/05/08 @ 18:56

@Ecas e tutti quelli che guardano solo all’estetica di KDE4…

Non so se siete programmatori o abbiate mai provato a creare un programma con interfaccia grafica per KDE3/ KDE4 o Gnome…

Bhe il bello di KDE è proprio che essendo scritto in C++ e appoggiandosi alle meravigliose Qt di trolltech, è davvero facile scrivere codice…

Provate ad utilizzare il paradigma ad oggetti con un linguaggio non ad oggetti come il C come fa gnome con le gtk… provate a leggere un listato scritto in C con le gtk per gnome… vi metterete le mani sui capelli…
E’ un’assurdità…

Quello che voglio dire è che oltre a Plasma, agli effetti di Kwin che a molti non interessano, di bello in KDE4 è che ci sono finalmente framework che ti semplificano notevolmente la vita se vuoi sviluppare e grazie all’ereditarietà e al polimorfismo del C++ è più "umano" scrivere applicazioni.

Insomma essendo uno sviluppatore, non scriverei mai e poi mai un’applicazione in C con le Gtk (al limite utilizzerei i bindings ma questi sono esterni al core di gnome, e comunque le api di Gtk sono, a mio parere, meno usabili e più difficile delle Qt).

Secondo me avendo finalmente a disposizione il miglior toolkit per GUI (e non solo) quali sono le Qt4 e unendo inoltre la potenza dei nuovi framework di KDE4, si potrà arrivare molto lontano e raggiungere tranquillamente Mac OS X.

ps. sono stra d’accordo con voi per il discorso dell’usabilità bisognerebbe lavorarci di più.

42. Vime - 13/05/08 @ 19:01

Fate una prova:
1) aprite il configura desktop, dove potete cambiare lo sfondo.
2) Aprite la scroll box per cambiare lo sfondo
3) Scrollate con la rotella in su e in giù

Vi funziona tutto bene?
A me le preview degli sfondi si ‘inceppano’ e si sovrappongono…in pratica vedo la stessa preview per tutti gli sfondi, a meno di non scrollare ancora in giù.
Era un baco che credevo venisse fixato dalle qt4.4, eppure …….boh :/

succede anche a voi?

43. Framp - 13/05/08 @ 19:14

@Vime:
No, non ho mai avuto un problema del genere. Ne con la svn ne con le releases precedenti :/

44. feisty - 13/05/08 @ 19:17

"Il miglior file manager dopo la mamma" è un’espressione indescrivibile, ma dove le trovi? nel felipario? :)

45. lolloso - 13/05/08 @ 19:24

che gran cosa. Appena uno dice che "non è bello" "fa schifo" viene immediatamente cazziato. possibile che qualunque cosa sia opensource deve essere perforza bello/figo/funzionale/innovativo
quoto ecas in tutto (sicuramente per quello che si vede fino ad ora)
posso pure cambiare idea, ma DOMANI. ADESSO il KDE è una schifezza. E’ un campo di battaglia. Non c’e’ stato un solo giorno da quando è uscito che si potesse "usare", vuoi per i cambi in svn vuoi perchè non stiamo parlando di un DE in produzione quindi, come logico, NON funziona.
Come fate a dare del bello/figo/FUNZIONALE/innovativo a una cosa che non funziona.
Soprattutto come si fa a parlare di innovazione in un prodotto che cambia ogni giorno ancora non si sa. Anche Windows Vista (per fare un esempio) ha una feature list zeppa di novità rispetto alla versione XP. Peccato che poi si siano rivelate irrilevanti all’esperienza utente (infatti vista, anche per questo motivo, è un flop).
Tutto questo fiume di parole che viene fatto dal primo giorno quando andavamo in giro con la 3.9.x
a che serve ? Riparliamone a 4.1. Questa è aria fritta. Chiaramente, da tutto questo discorso sono eslusi gli sviluppatori stessi che hanno, per loro natura, il coltello dalla parte del manico e stanno facendo un grandissimo lavoro. Per il bellissimo ci sentiamo a Luglio.

46. ciko - 13/05/08 @ 19:44

@Golem #28

in realta’ la grafica vettoriale occupa meno spazio "su disco". quando viene visualizzata a schermo consuma cicli cpu per essere renderizzata ed occupa la stessa memoria video di una raster

per il resto sono abbastanza daccordo con te

47. tosky - 13/05/08 @ 19:48

Scusate, giusto per essere precisi: per quanto riguarda la grafica vettoriale, esistono meccanismi di caching (classi KIconCache e KPixmapCache).

48. raphè - 13/05/08 @ 19:53

qualcuno informato mi può dire se sarà rilasciato kde-pim stabile e aggiornato alla versione 4??
chiaramente intendo nella versione 4.1 definitiva.

49. shady - 13/05/08 @ 20:57

@40. Luca

Con questo commento ora si capisce un po’ più perché appena si parla di kde4 si rizzano le orecchie a tutti:
paura o emozione?
e forse vedremo la vera usabilità di kde4 quando touchscreen e multipoint saranno tecnologia di massa…
;)

50. Gianni - 13/05/08 @ 21:20

"giallo vs rosso"
già ;D

51. khelidan - 13/05/08 @ 21:42

a me sembra ridicolo come ogni critica venga portata su un flame gnome/kde come se uno dovesse esser meglio dell’altro,uno il male e uno il bene mah….c’è pure chi è arrivato a a sostenere che la potenza del toolkit qt dovrebbe generare paura negli utenti di altri de….me molto perplesso su certe dinamiche

@killer1987

Il desktop predefino di Fedora 9 è GNOME

52. reia2k - 13/05/08 @ 22:49

Okular promette molto bene, ma e’ ancora distante da evince
e, relativamente solo alla resa dei pdf, da acroread.
Inoltre e’ abbastanza instabile (crasha sotto kile).
Comunque l’idea di avere un equivalente (e anche di piu’) di
evince in kde in grado di raggruppare i vari kdvi, kghost e kpdf
mi sembra ottima.

53. Kame - 13/05/08 @ 23:05

Da ex utente KDE convinto…

Che boiata… invece di scopiazzare di qua e di là tirassero fuori qualche idea veramente nuova.

Boh… ormai preferisco gnome. Semplice e conciso.

54. tosky - 13/05/08 @ 23:20

> Okular promette molto bene, ma e’ ancora distante da evince
Ora vorrei proprio sapere le funzioni che l’uno supporta e l’altro no.
Il rendering dei pdf non dipende da okular ma (come per evince) da poppler.

55. Gianvacca - 13/05/08 @ 23:29

@ khelidan [50]

Leggi: http://dot.kde.org/1210692815/

56. locusta - 13/05/08 @ 23:37

@ #3
ma screencast è ancora vivo come progetto? non è meglio mettere i video su youtube con il tag screencast e poi linkarli nella pagina dedicata di ubuntu? si risparmierebbe anche spazio.
http://www.youtube.com/results?search_query=screencast&search_type=

57. reia2k - 14/05/08 @ 0:40

@tosky
Dipenderanno anche dalla stessa cosa, ma okular
mi rende le immagini nei pdf decisamente peggio.
E’ un peggio oggettivo: dei particolari si vedono con
evince (o acroread) e con okular no.
Inoltre, come detto, in combinazione con kile (un’interfaccia
grafica per latex) crasha inspiegabilmente.
Comunque evince e’ sviluppato da piu’ tempo.
Diamogliene anche ad okular.

58. reia2k - 14/05/08 @ 0:49

@Gianvacca
Fedora era gnome-centrica, ma dalla
versione 8 ha ricercato un maggiore equilibrio
tra i due DE principali. In particolare, nella versione 9
(uscita da una manciata d’ore) c’e’ stata una grande
attenzione alla lato kde, con il ramo 4. di default.
Insomma, ognuno si installa quello che piu’ gli piace,
o entrambi, e pace.

59. I_hate_pulseAudio - 14/05/08 @ 2:24

una domanda seria: ma perchè non chiudi?

60. digidimi - 14/05/08 @ 2:51

Ho visto che in precedenza si é detto qualcosa in merito a Raptor… mi sapete dire se sbaglio, o é praticamente la stessa cosa di questo? http://www.donelleschi.com/sapiens/ (a parte mouse gesture)
Mi interessa perché l’attuale Kickoff mi fa abbastanza… :/

grazie e ciao

61. jospoortvliet - 14/05/08 @ 7:10

If you add &fmt=18 at the end of the video’s, the quality improves a lot. Example here: http://www.youtube.com/watch?v=H-3GHOjL7FQ&fmt=18#
thanks to a ‘quintesse’ on my blog ;-)

I will also try to get these video’s online somewhere asap, but I’m having some troubles with that…

grtz and tnx for blogging about them.

62. mazzulatore - 14/05/08 @ 10:07

Vettoriale vs raster
non è vero niente…. Vettoriale vuol dire indipendente dalla risoluzione ed è sicuramente una strada più intelligente che ridimensionare le icone rimpicciolendole o ingrandendole (che porta a un risultato visivo, o memorizzare un set per ogni risoluzione. Ovviamente grazie al caching è come avere una icona bitmap gia pronta per la risoluzione corrente da copiare sullo schermo e basta.

@Ecas
Te ne intendi di interfacce grafiche? No
Sai che cos’è un "modello ad eventi con delegati"? Un obsoleto modello adatto alla programmazione imperativa. Essendo ancora vivo in ambienti poco professionali lo hanno iniettato in prodotti nuovi sotto quel nome "che sa di primavera".
Sai cosa significa "robustezza di una GUI" ? e "adeguatezza"? Penso che ognuno ci dia il significato che vuole.

63. finto - 14/05/08 @ 10:12

@ecas: fantastico! una volta passavi di qui per scatenare dei flame pro kde quando felipe parlava soprattutto di gnome. Ora fai l’esatto contrario mascherando però il fatto che da quando ti trastulli con osx86project l’opensource non sai neanche più dove sta di casa. Tra quanto posso aspettarmi di vederti passare di qui come sostenitore di Vista? o dobbiamo aspettare il prossimo windows?

64. Skizz87 - 14/05/08 @ 10:23

Sono un grande utente Gnome sul mio notebook personale, sul PC di casa invece c’è KDE 3.5.
A dire la verità ho provato KDE 4.0 da svn e da repository ma non mi ispira molto… Una cosa che mi colpisce molto è il menu… Il desktop di KDE 4 certo non è la scrivania più adatta a contenere icone, è un contenitore di plasmoidi vari ma certo non di quelli che in Gnome si chiamano lanciatori ;) Con un DE così il menù diventa essenziale e se Raptor non sarà ultimato in tempo per la v 4.1 di KDE non so quanto si allargherà il bacino di utenza.
Appena Raptor sarà disponibile riproverò KDE e magari anche in via definitiva, Gnome sta diventando un po’ troppo esoso di risorse per quello che offre mentre KDE sta offrendo anche troppo per le risorse che chiede.
Speriamo diventi un po’ più usabile :)

65. tosky - 14/05/08 @ 10:53

@ reia2k

Relativamente da più tempo: il codice di okular deriva da quello di kpdf.
Per favore, se hai documenti renderizzati diversamente, segnala la cosa nel bugzilla di kde. Se sono documenti riservati, eventualmente, puoi segnalare la cosa e contattare poi gli sviluppatori direttamente (che saranno molto discreti).
Che versione di poppler usi?

66. gp42 - 14/05/08 @ 13:57

@luca: chi stava criticando KDE 4 non metteva in discussione le sue qualità strutturali (qt, C++, paradigma ad oggetti…con il quale concordo in TOTO con te) ma la sua interazione uomo-macchina.
Personalmente (ed ero KDEista convinto una volta) lo ritengo troppo confusionario e "smanettoso". Ed anche fin troppo artificioso barocco come stile.
Che poi le qt4 e il suo essere orientato ad oggetti sono un passo avanti a GTK con il suo C adattato ad un paradigma di programmazione non proprio suo, nulla da discuter…nulla da dire. Dopotutto sono tra i temi più in voga nelle discussione circa GTK e Gnome fra sviluppatori e no.

gp

ps: su dai, proviamo a fare un porting di Gnome su QT4 :-)

67. Ecas - 14/05/08 @ 14:36

@ finto

Se mi conosci tanto bene significa che qualche volta leggi il blog. Tanto per chiarire, non scrivo più come un tempo non perchè mi trastullo con l’osx86project (ebbene si, mi sono divertito a studiare alcune cose), ma perchè non ho più tanto tempo per scrivere..

In ogni caso, l’acquisto di un Mac è prossimo, quindi penso di accantonare il mondo opensource per un po. Ci sono ottimi progetti, ma entrando in contatto con un interfaccia utente superiore come quella di OS X è evidente come Apple abbia messo (e stia mettendo) tutti in riga.

Per la polemica su KDE, uso GNOME sin dalla versione 2.8, quindi non so di cosa tu stia parlando ;-)

68. Skizz87 - 14/05/08 @ 14:46

emh emh sono l’unico che trova osx inusabile a livello di interfaccia grafica?

69. MaccioCapatonda - 14/05/08 @ 14:49

W la figa!!!
(..altro che gnome,kde,e17,flux,etc..)

70. felipe - 14/05/08 @ 14:49

@mazzulatore:
Wow ci sei andato incredibilmente vicino, ma sei totalmente fuori strada :D
“Casino Royale, Sempre più vicini, 1995″, rispetto assoluto.

@feisty #44:
Grazie per averla notata e apprezzata! :D

@jospoortvliet #61:
Thank you, and nice trick :)

@tutti:
Francamente non vedo alcun Flame e neanche insulti o offese varie. Vedo qualcuno meno preparato di altri dire alcune stupidaggini su KDE tirando in ballo paragoni con l’ottimo GNOME (che però non c’entra na mazza con questo articolo).

KDE sta crescendo bene grazie all’impegno di migliaia di individui come voi e me, e altrettanto stanno facendo decine e decine di progetti che seguo. Per questo pregherei di ignorare e isolare eventuali troll coprofaghi (cit Shuren). Viva la foca.

71. felipe - 14/05/08 @ 14:52

…Precisazione: “grazie ad individui come voi e me” nel senso di comuni esseri umani :)

@MaccioCapatonda:
Telepatia? :D

72. MaccioCapatonda - 14/05/08 @ 14:57

:]
..evidentemente alcuni commenti hanno qualcosa di subliminale..

73. Skizz87 - 14/05/08 @ 15:23

Quando arrivo a casa provo a compilare raptor…

74. fabiodm - 14/05/08 @ 15:36

@Skizz87
Dopo magari facci sapere a che punto è come va raptor magari postando link a qualche screenshot.
Grazie e ciao

75. Ecas - 14/05/08 @ 15:48

Basta col buonismo gratuito, è ora di dire le cose come stanno.

Ti preferivo quando avevi meno peli sulla lingua. Ora sembri un cardinale che per non fare torto a nessuno professa il verbo del "amiamoci e vogliamoci bene".

Un blog significa anche giornalismo, e il giornalismo molto spesso è CRITICO ;-)

76. monolite - 14/05/08 @ 15:52

@MaccioCapatonda
Ti quoto in pieno…W la Figa…
Alla fine Kde,Gnome, pincopallino…ecc..se hai una buona base sotto (o una buona sotto) debian o red hat, ciò che conta e che ti ci trovi bene e fai quello che devi fare (vedi parentesi).
Se la figa chiama poi tasto spegnimento e alle spalle sti discorsi:)

P.S. Ringraziamo invece chi si fa il mazzo per programmare open…se non ci piace la minestra c’è sempre una Mela o la Finestra…

77. Skizz87 - 14/05/08 @ 15:53

@75 Ecas: un blog vuol dire ciò che si vuole, il blog è personale e se Felipe nutre delle speranze della buona riuscita di KDE 4.1 è libero di manifestarla. Se come la vedi te è un po’ come leggere un giornale, cambia rivista se non ti piace e a noi lasciaci, perchè no, sognare una prossima realtà ;-)

@74 fabiodm:
Certo non mancherà una mini recensione con immagini e resto (sempre se c’è da fare qualche immagine) ;-)

78. Skizz87 - 14/05/08 @ 15:54

@76 monolite:
ahahah una mela rosicchiata ;-)

79. Innozione - 14/05/08 @ 18:32

ahah… sembra la disputa delle scorse politiche tra Turigliatto e Ferrando su chi è più comunista!!!

80. Aj86 - 14/05/08 @ 19:00

@Skizz87
Anche io non mi ci trovo con os x :D

@ecas
Concordo con te su molti punti, ma non credo che questo blog sia il posto piu adatto per fare critiche del genere.
Io non ho ancora provato kde 4 (anche col 3 mi trovavo maluccio), ma da quel che ho letto in giro ha un gran potenziale.
Inoltre penso che gli sviluppatori di kde abbiano puntato molto sul numero 4.0 piu’ che altro per allargare la base di utenza di quella che, all’uscita, era poco piu di una beta… Forse una mossa non molto elegante ma sicuramente furba.
Detto questo penso che se davvero volessi fare delle critiche costruttive dovresti rivolgerti ad esempio al blog di Seigo, non a quello di felipe che e’ piu che altro divulgativo.

p.s.: perche gli sviluppatori kde non abbandonano per contribuire a kde? Forse perche’ a non tutti piace gnome?!?! :P

81. piivi - 14/05/08 @ 19:09

@ecas

ti stimavo di più leggendo il tuo blog, grossa delusione: hai fatto una serie di interventi travestito da superman con i superpoteri di alvaro vitali: se non sai le cose, evita di aggredire gli altri bluffando sulle tue conoscenze. C’è a chi kde piace, e a chi non piace, si può criticare, ma non aspettarti che ti si lasci passar tutto senza contraddirti. Riguardo ai plasmoidi, tu forse ti riferisci a quelli "da desktop" in stile superkaramba; concordo sull’inutilità, o almeno, io non li uso, ma i plasmaoidi sono ogni componente di plasma, dall’orologio sul pannello al menu che scegli, dalla taskbar al vassoio di sistema (quest’ultimo per inciso ha davvero bisogno di un pesante lavoro) quindi non puoi certo dire che siano inutili; concludo dicendo che stai giudicando un prodotto in alpha1 come se fosse finito.

82. killer1987 - 14/05/08 @ 20:00

@ chi dice che kde non è predefinito
io parlavo di kde4, è ovvio che non è l’unico desktop disponibile.. comunque se è diventato il kde predefinito vuol dire che lo ritengono già un degno successore del 3.5.
per il resto, ci sono dei buoni motivi per apprezzare KDE4, se non vi convincono cambiate desktop. Pace

Marcello

83. Ecas - 14/05/08 @ 20:43

@ piivi

"se non sai le cose, evita di aggredire gli altri bluffando sulle tue conoscenze"

Ma io non sto bluffando sulle mie conoscenze: dal punto di vista dell’usabilità pura, KDE 4 è un prodotto mediocre. E mi fermo a mediocre per non dire di peggio..

"concludo dicendo che stai giudicando un prodotto in alpha1 come se fosse finito."

Ah perchè è un alpha1? Scusa, io pensavo avessero già passato lo stadio di RC. Anzi no, mi sembra proprio che sia stato rilasciato. Pensa, credo che abbiano addirittura rilasciato 3 e dico 3 bugfix…..e allora perchè diavolo sembra un alpha1 ad usarlo?

A questo punto i casi sono 2: o hanno GROSSOLANAMENTE sbagliato la roadmap (cosa che sostengo da circa 1 anno ormai), oppure hanno GROSSOLANAMENTE gonfiato KDE 4 di aspettative che poi non si sono trasformate in fatti concreti.

Delle due penso entrambe.

ci sono dei buoni motivi per apprezzare KDE4, se non vi convincono cambiate desktop

Si, le enormi potenzialità delle Qt4 date in pasto ad un gruppo di programmatori metallari tedeschi (senza offesa per i metallari e per i tedeschi, presi separatamente) che non sanno nulla di usabilità. Questo è KDE 4.
Usate pure il desktop che più vi aggrada, ma perfavore non spacciate una ciofeca per qualcosa di "rivoluzionario", in molti ve ne saranno grati.

Saluti

84. piivi - 14/05/08 @ 20:58

@ecas:

Qui, come dimostra il titolo del post, si sta parlando di kde4.1, non di kde4.0, e ti risparmio tutti i dibattiti sul rilascio della prima versione; possono aver sbagliato la roadmap, può darsi, ma da qua ad insultare gli sviluppatori ce ne passa, visto che hai ampiamente dimostrato di non consocere l’argomento, trova un post su kde4.0 e sfogati li, qlc potrebbe darti ragione.

saluti

85. jospoortvliet - 14/05/08 @ 21:08

Guys, video’s are online in better quality:
http://nowwhatthe.blogspot.com/2008/05/now-in-better-quality.html

take care ;-)

86. rayadergoestothecity - 14/05/08 @ 21:38

qualche altro commento in risposta per esaltare/accrescere l’ego (già "Gigantic") dei (soliti) troll?

87. Kiusugi - 14/05/08 @ 21:53

Ho letto un pò tutti i messaggi e sinceramente non li capisco molto, alla fine GNU/Linux è un mondo libero? Alla fine chi usa Linux è libero di scegliersi la distro che più gli aggrada? Io sono un utilizzatore di Finestre, ho usato per parecchio Mela e sto usando ora come ora Ubuntu con Gnome.

Ci sono cose che in gnome mi urtano e non poco, graficamente Gnome è un bel pò scarno, ha veramente poca personalità, tutto molto piatto e se non fosse per quelle stupide animazioni sulle finestre direi che è addirittura pensato per la produttività senza pensare all’estetica.

Ho usato anche KDE4, ora non dico che è un miracolo, ma direi che in quanto ad Estetica sta andando nella direzione giusta, è un prodotto non finito, quindi è chiaro che ha bisogno di tempo per migliorarsi. Ha molte funzionalità visive interessanti ma purtroppo, almeno per me è poco intuitivo.

Ora come ora sto usando Gnome 2.22, è un buon DE con le qualità che per il momento servono a me che sono un mero utilizzatore, che non ha ne voglia ne interesse a capire il codice(nonostante sia un programmatore C/C++/C#) ma vuole solo Leggere la posta, guardare qualche film, navigare su qualche sito e sistemare qualche foto.

88. Tanner - 15/05/08 @ 0:20

Io ragazzi ve la butto li, andando OT ma rimpastando il "mezzo flame di poco su".

***** Lavoro su ubuntu con gnome…. ma il mio desktop è bello SOLAMENTE PERCHE HO COMPIZ altrimenti faceva quasi schifo.. ******

E il mio prossimo passo sarà usare uno di quei temi COMPATTI perchè davvero dopo un po’ non si sopporta più lo spreco di pixel che sa tanto di interfaccia da bamboccio..

Il bello è che queste sono tutte critiche a un ambiente che USO, semplice e che consiglio a tutti, cosa che non faccio invece per KDE… lo capite il paradosso?

Per quanto riguarda KDE, lo proverò a 4.1 ultimata.

89. Tanner - 15/05/08 @ 0:23

(mi sono anche scordato di lamentare che in effetti se ne parla poco, ma per quel che offre gnome a livello visuale, la sua pesantezza non è assolutamente giustificata, fortuna che ho letto da qualche parte che un tizio nel team si è preso la briga di fare profiling e rilevare dove risiedono le lentezze.. speriamo che arrivino i frutti di questo lavoro entro breve).

90. mazzulatore - 15/05/08 @ 10:24

uhm…. vediamo…. a me non piace avere DUE barre su gnome, troppo spreco di spazio, ma posso toglierne una ed usare il menu concentrato in un unico tasto! Già ma purtroppo pur essendo un semplice menu FA SCHIFO, per aprirsi ci mette svariati secondi e blocca tutto, già, NON è lo stesso controllo (o pannello, o applet, come volete), perchè il menu predefinito in gnome è rigidamente IL menu esteso sulla barra.
Già, gnome va che è una favola con le impostazioni predefinite, e solo il desktop poi. Tutti saprebbero disegnare i bottoni e i menu nel posto giusto. e ad ogni bottone far corrispondere una finestra di configurazione minimalista. Che ci vuole? FAcile da capire, facile da adattare alle varie distro.
Già, troppo difficile guardare sotto il cofano, perchè farlo? amarok e k3b funzionano lo stesso d’altronde.

Se le qt fossero lgpl Gnome avrebbe già chiuso da un pezzo, e questo E’ un argomento, non "E’ ormai assodato che separare i tasti di "gestione" della finestra crea solo confusione nell’utente".

91. Skizz87 - 15/05/08 @ 10:36

@Aj86: ahahah almeno adesso non mi considero più menomato :)

92. Shadow - 15/05/08 @ 10:42

Ho letto più o meno tutte le argomentazioni, mi piace leggere tutto e farmi un’idea, ma raramente scrivo, ma questa questione tocca anche me, quindi ecco il mio pensiero, sperando di non venir preso a sassate…
Ho provato svariate volte Kde4 nella sua versione alpha.. sarà bello da guardare, sarà figo, cool, sarà la moda del momento.. ma onestamente non riesco ad utilizzarlo come vorrei.. e di li a tornare a GNOME il passo è breve.. GNOME graficamente fa schifo? avrei da obiettare.. forse alla prima installazione.. ma modificandolo per bene.. menu a tendina semi-trasparenti, pannello traslucido con trasparenza, ho solo il pannello superiore, sotto impera la dockbar AWN. funziona perfettamente.. all’avvio il tutto ( compiz compreso) richiede solo 170 Mb
di memoria.. che su un totale di 2GB sono una bazzecola.. queste non sono supposizioni.. ma fatti, ordinato, preciso, senza fronzoli.. tutto è dove dico io e funziona come io voglio e graficamente è davvero bello, basta un pò giocare con i temi e accoppiarli in modo da renderlo molto più che gradevole.. uso il tema aero-ion per i controlli.. orange black-plastic per i bordi finestra e le buuf icons e direi che i risultati sono ottimi
questo non è un intervento su gnome mi direte, ma è stato tirato in ballo parecchie volte
Io non tifo ne per l’uno ne per l’altro.. semplicemente non reputo ancora Kde4 utilizzabile come dovrebbe essere, ancora in fase di sviluppo, benissimo, ma se deve essere giudicato al momento da l’aria di essere confusionario, ti alletta con tutta una serie di migliorie grafiche sparse, ma all’atto pratico ancora non riesco a definirlo funzionale
E’ una mia opinione, ovviamente, lungi da me buttare altra benzina sul fuoco, ma dire che gnome funziona bene solo con le sue impostazioni di default sa tanto di Kde fanboy, io uso il sopracitato menu all-in-one tutto su un solo tasto… tutta sta perdita di secondi non l’ho mai riscontrata.. l’unico problema fino ad ora è il flash su firefox, ma non è un prob solo di gnome.. quindi.. per i resto va una scheggia..
Quando Kde4 sarà usabile al 100%, meno confusionario e più studiato sulle reali esigenze dell’utente che non dimentichiamoci dovrebbe anche lavorarci su un pc e non solo star li a guardare quanto è bello, poi ne riparliamo.. senza nulla togliere al lavoro che si sta svolgendo.. alla maggiore versalitilità delle QT4 rispetto alle GTK ecc ecc

93. mazzulatore - 15/05/08 @ 11:47

@Shadow
Mi sta bene, il mio commento non è rivolto a gnome o kde ma a chi giudica l’uno o l’altro con egoismo e superficialità. Gnome ha certo dei meriti, mi piace e non mi piace così come kde. Usare gnome e kaffeine, amarok, digikam, k3b si può e meno male, c’è solo bisogno di un po’ più di ram. Io fino a un mese fa non avevo 2 GigaByte comunque ;).

94. pinotree - 15/05/08 @ 11:48

@troll con nick "Ecas":
> Si, le enormi potenzialità delle Qt4 date in pasto ad un gruppo di programmatori
> metallari tedeschi (senza offesa per i metallari e per i tedeschi, presi
> separatamente) che non sanno nulla di usabilità.

Complimenti!
Con questa tua affermazione, stai insultando non solo la comunità di programmatori in KDE e intorno a KDE, ma anche tutti i professionisti che *di lavoro* sviluppano per KDE.

> Questo è KDE 4.

No, questo è quello che *TU* vedi.

> Usate pure il desktop che più vi aggrada, ma perfavore non spacciate una
> ciofeca per qualcosa di "rivoluzionario", in molti ve ne saranno grati.

Usa pure il desktop che più di aggrada, ma per favore non continuare a spalare merda su qualcosa di cui poi all’atto pratico non te frega niente. In molti ne saranno grati.

(Il che anche implica che questo è il mio ultimo post di risposta alle tue trollate.)

95. killer1987 - 15/05/08 @ 13:15

@ mazzulatore
le qt sono libere e da un pezzo.. la licenza si paga solo se il software che vuoi creare è closed-source (commerciale)..

96. Golem - 15/05/08 @ 14:06

@ecas

sinceramente dei bluff o meno non mi importa granche, ma ci sono dei dati oggettivi innegabili:
quello che tu hai indicato come problemi di usabilità sono semplicemente dei punti di vista soggettivi, tant’è che possono diventare dei pregi al cambiare del target di utilizzo (vedi pulsante di chiusura delle app.)

Se viene rilasciato un prodotto "NON ADATTO A SOSTITUIRE IL DE DI PRODUZIONE", l’unico rilievo che diveta automaticamente stupido, a prescindere dalle motivazioni, è il fatto che non possa sostituire un DE di produzione.
Non è stata sbagliata la Roadmap, anzi … direi invece che tu continui a fare apprezzamenti sul trunk .0 "supponendo" degli obiettivi che non sono nella roadmap del .0 ma che apparterranno alla .1 …. quindi sono in proiezione futuribile a Luglio

Ancora devo leggere da te qualcosa che non sia atichettabile come troll o come un fanboy echo

97. admiral0 - 15/05/08 @ 14:42

A parte flame inutili….

La versione alpha di kde 4.0 è stata compilata e installata su neo1973…
Qualcuno ha provato a farlo x freerunner con la versione da svn? Funziona?

98. Ecas - 15/05/08 @ 14:45

@permaloso con nick "pinotree"

"No, questo è quello che *TU* vedi."

Non solo io da quello che si sente in giro (anche qui su pollycoke, se hai occhi per leggere).
Ma preferisci ignorare i commenti che criticano in modo costruttivo KDE vero? Vai così che vai forte..state andando sulla strada giusta ragazzi! Riempitevi la bocca di false speranze!

E non datemi del troll perfavore, io tutte le mie critiche le ho argomentate, anche in italiano corretto mi sembra. La serie 4.x di KDE ha dei difetti gravi in molti campi..

@Golem

"Non è stata sbagliata la Roadmap, anzi … direi invece che tu continui a fare apprezzamenti sul trunk .0 "supponendo" degli obiettivi che non sono nella roadmap del .0 ma che apparterranno alla .1 …. quindi sono in proiezione futuribile a Luglio"

Qui siamo daccordo. Allora diciamo che per MIO conto, gli obiettivi che hanno raggiunto nella roadmap della serie .0 non sono sufficenti a garantire quel MINIMO di usabilità che dovrebbe essere garantita per un prodotto opensource che esce dalla fase di RC.
Lo ripeto, per adesso è equiparabile ad un giocattolo, un gingillo carino con delle fondamenta interessanti (questo si) che un giorno FORSE offriranno dei vantaggi. Il problema è QUANDO…temo che sarà troppo tardi quando arriverà questo momento, e probabilmente dovranno reinventare di nuovo tutta la ruota e ricostruire la baracca.

Il tempo PASSA, e il tempo è IMPORTANTE nello sviluppo.

Discorso già fatto più volte: i cicli di sviluppo 1.x – 2.x – 3.x – 4.x li ritengo sbagliati per il mondo opensource, non si adattano a tempi di sviluppo così rapidi.
Loro (i metallari tedeschi già citati in precedenza) rilasciano e numerano il software come se fossero la classica software house commerciale che produce gestionali in C++, quando in realtà non lo sono.
Migliore (IMHO) l’approccio di GNOME che produce tanti piccoli aggiornamenti incrementali 2.0 -> 2.x -> 2.22. Questa politica SI che si adatta allo sviluppo di software opensource.

"Ancora devo leggere da te qualcosa che non sia atichettabile come troll o come un fanboy echo"

Ma perchè per voi avere un opinione specifica e coerente significa sempre essere un fanboy? Non sono affatto un fanboy, io utilizzo ciò che ritengo si adatti maggiormente ai miei bisogni. Se KDE fosse quel desktop environmente razionale e pratico che al momento non è, lo utilizzerei senza problemi di sorta.

Buon lavoro a tutto il team. Qualche altra buona idea da prendere in prestito ad OS X la troverete se vi impegnate a fondo, vedrete ;-)

99. admiral0 - 15/05/08 @ 15:06

….
@Ecas
Guarda non sono esperto di gnome e non voglio spacciarmici. Però penso che una cosa simile sia successa anche con gnome 2.0. Non credo neanche che gnome 2.1 abbia convinto tutti. Per favore non mettiamoci a insultare sviluppatori. Sei sempre benvenuto a contribuire a kde. Ma questa non è critica costruttiva, piuttosto somiglia a "mio papà è migliore del tuo" (esatto, lo fanno i bambini di 4 anni).

100. Vide - 15/05/08 @ 15:06

@Ecas: se non sei un troll, allora sei semplicemente qualcuno con problemi comportamentali, dovresti fare qualcosa al riguardo.
Critiche costruttive e commenti fondati come, cito, "Un interfaccia boriosa e desolante, in cui permane un senso di "amatorialità" che invade ogni angolo del desktop. Sembra un progetto universitario venuto male, perdipiù afflitto da bug e rallentamenti inspiegabili. Insomma, non voglio fare paragoni scomodi, ma un piccolo "Windows Vista" del mondo opensource l’abbiamo trovato, si chiama KDE 4!" ?
Abbiamo trovato il nuovo Montanelli! Sorvolo su tutto il resto di baggianate che scrivi dato che non meritano risposta (ma già si sapeva).

A proposito, esiste qualche estensione di Firefox che permetta emulare il killfile dei lettori news? Sarebbe molto utile per filtrare individui come sticas…

101. Golem - 15/05/08 @ 15:09

?? il versioning di Gnome è Identico a quello di Kde … e il ciclo di sviluppo non è determinato dal versioning … quindi non si capisce quello che vuoi dire.
Quando Gnome sarà rifatto daccapo credo proprio che partirà da una 3.0 di preesercizio per arrivare a una 3.1 di esercizio attraverso delle minor release … esattamente come sta succedendo a Kde.
E, scusa, ma il 2.0 -> 2.x -> 2.22 non è analogo al 3.0 -> 3.x -> 3.5.9? … davvero non ti seguo.

l’etichetta di Troll o Fanboy non è per nulla legata ai contenuti, perche le opinioni anno tutte diritto di cittadinanza, quanto al modo con cui vengono portate

102. Ecas - 15/05/08 @ 15:14

Eccone un altro che non accetta le critiche…prendi il numerino alla cassa.

Mi sembrate piuttosto voi i bambini che non vogliono sentirsi dire nulla di male sul loro DE preferito. Accettare le critiche ragazzi.
Spesso chi usa software opensource pensa di utilizzare una manna piovuta dal cielo, incriticabile, solo perchè sviluppata da "volontari". Ma non diciamo ca**ate perfavore..

103. felipe - 15/05/08 @ 15:14

@quasi-tutti:
Mi spiace davvero tanto che si continui ad “abboccare” a commenti velenosi. Se non aveste risposto in così tanti, ne avrei semplicemente “ripreso” uno (per l’ennesima volta, aggiungerei). Ma così… mettetevi nei miei panni, è impossibile ripulire 100 commenti tutti intrecciati intorno alla “fuffa”.

A chi di dovere: grazie per aver rovinato anche questa pagina.