jump to navigation

Sì, ci piace :)

In News il 9/01 @ 19:29 trackback

Nautilus sidebar mockup - Pollycoke :)A. Walton ha pubblicato una bozza per la barra laterale di Nautilus1, chiedendo parere un po’ a tutti.

Beh non è niente di stratosferico e nemmeno di troppo nuovo, se pensate che qualche tempo fa in “Clutter nella barra laterale di Nautilus” avevo segnalato una bozza leggermente più «innovativa» (le virgolette sono d’obbligo, altrimenti gli utenti Windows pensano che io viva sotto una roccia, cosa che ovviamente faccio).

L’unica differenza con l’attuale implementazione sarebbe una migliorata disposizione degli elementi e soprattutto il famigerato tasto «eject» accanto ai dispositivi rimovibili (no quello c’è già, mi dicono dalla regia :D Ci piace!


Note all'articolo:

  1. E sì, somiglia a quella di Finder in MacOSX -.- []

Pagine forse correlate:

Etichette: , , ,

Commenti »

1. diska - 9/01 @ 19:36

il tasto eject c’è già un gnome 2.24.

2. theway - 9/01 @ 19:36

il tasto eject c’è già un gnome 2.24.

3. markpersy - 9/01 @ 19:44

“a me me piace.”

4. dark3y3 - 9/01 @ 20:41

è incredibile come nella razionalità di gnome una cosa del genere non sia ancora stata implementata.. e comunque sì, niente di sbalorditivo sempre il solito gnome molto anni ‘90 a Redmond

5. Hack-p - 9/01 @ 20:53

“A me mi piace!” anche se sa troppo di windows :P. Un punto in più all’usabilità già ottima del piedone puzzolente.

6. Destynova - 9/01 @ 21:22

Per chi la vuole anche su kde 4, magari potrebbe votare nel link sotto?

https://bugs.kde.org/show_bug.cgi?id=169751

A volte, per farsi sentire dai programmatori di kde, i voti servono. :)

7. Simone - 9/01 @ 22:15

Io però i bookmarks li metterei prima di network. Oppure darei la possibilità di spostarli.

8. DnaX - 9/01 @ 22:43

Ottimo!

Anche se io cambierei un po’ anche la grafica (anzi, il widget GTK) dove sta scritto Places…

9. mightymike - 9/01 @ 23:03

volevo dire che il tasto eject c’è già un gnome 2.24 XD sapete che il tasto eject c’è già un gnome 2.24? XD

10. kappe - 10/01 @ 10:13

wow… -_- non storditeci di novità cosi eclatanti! dateci almeno il tempo di abituarci a queste fantomatiche “Finestre”… anche se a me il dos piaceva di più :(

;P

11. fede - 10/01 @ 10:48

sinceramente non mi pare troppo diversa da quella già implementata in nautilus..forse c’è solo un po’ più di ordine, ma la sostanza rimane la stessa

12. barra - 10/01 @ 11:02

Cambia ben poco rispetto all’attuale disposizione.

Si hanno notizie della lunga via verso gnome3?

13. Lorenz - 10/01 @ 11:19

vi prego, aggiungete il cestino alle risorse.

14. Mauro - 10/01 @ 11:59

Inutile negarlo…Leopard ha un interfaccia grafica che è avanti anni luce rispetto a Gnome, KDE o quello che voi volete. Guarda caso sia Gnome che KDE stanno prendendo spunto da Aqua…anche se non sono un utente Mac (ho già 2 PC e poi €€ -.-), Leopard è il miglior sistema operativo al mondo! Sia ha la potenza di un sistema Unix e allo stesso tempo una favolosa interfaccia grafica e una grande quantità di programmi di alta qualità :-)

15. ar3ac - 10/01 @ 13:06

Carina questa sidebar, ma per quanto riguarda invece una toolbar personalizzabile ?

16. Simone - 10/01 @ 13:37

Gnome sempre + una brutta copia di OSX

17. theway - 10/01 @ 13:54

@Lorenz il cestino c’è già nelle risorse (almeno su ubuntu)

18. lolloso - 10/01 @ 14:40

utile per disimpegnare un pò l’attuale guazzabuglio della sidebar. ci piace :)
@Simone, commento #16: innegabilmente il progetto gnome sa di OSX da sempre, questo non vuoldire che sia un male.

19. Shaytan - 10/01 @ 16:26

@lolloso
preferirei qualcosa di nuovo, non una plateale fotocopia di OSX.
Ovvio non c’è nulla di male nel riprendere alcune idee ma è necessario mettere in guardia sui rischi che si stanno correndo, la Apple ha un “fottio” di avvocati che possono essere sciolti per molto meno.

20. Reload - 10/01 @ 17:56

@19: Per molto meno di una scheda di nautilus, tra l’altro presente da anni in varie forme in praticamente ogni de? :| Pero!

Cmq avete sfavato, ogni volta si arriva a parlare di osx… Feliì pure tu, che poi li aizzi!

21. grigio - 10/01 @ 18:05

Non è che assomiglia a “finder” è un po’ tutto che assomiglia a Mac OS X. L’importante è copiare, ma andare anche oltre no?
http://grigio.org/10_things_linux_ubuntu_should_really_copy_mac_os_x

22. fede - 10/01 @ 19:00

@mauro: hai mai provato a usarlo il sistema operativo mac?? opp parli solo per sentito dire?? una volta utilizzato inizi a vedere come linux sia molto più maneggevole rispetto a quella bella accozaglia di effetti grafici tutto sommato scadenti che è leopard…

23. thedarkmaster - 10/01 @ 19:40

Somiglia alla barra laterale di Finder? Diciamo che è la barra laterale di finder con un “tema grafico” diverso, al massimo.
Onestamente, l’ho sempre detto, lavoro su Mac dalla mattina alla sera e spero in Linux usando sempre anche quello e sviluppando una distro ma, va detto, ribadisco che OSX è il migliore sistema operativo al mondo e l’interfaccia grafica, la sua ergonomia e coerenza e l’utilità, la bellezza, l’eleganza ed immediatezza degli effetti grafici sono insuperabili. Ogni volta che se ne escono (quelli di Cupertino) con un’altra genialata mi chiedo come cacchio facciano.
@fede: mi sa che sei tu che nn hai mai usato OSX. Tutte le versioni delle distro linux che conosco e persino l’intero Gnome o KDE, con anni di ritardo, arrivano ad integrare nei loro sistemi brutte copie dell’approccio utente di OSX. C’è poco da fare ed è inutile negarlo. Invece di innovare, qua il mondo Gnome o KDE sta solo a copiare male e grossolanamente. Di consolante c’è che copiano OSX e non Vista (quasi mai, d’altronde Vista ha copiato per primo integralmente da OSX, non ha nulla di proprio o di originale rispetto a Tiger… perchè Leopard lo vede col binocolo…) ma sempre a copiare e basta stanno. Peccato. Sarebbe l’ora che mister Ubuntu investisse i soldi nella ricerca di qualcosa di completamente rivoluzionario ed originale. Io dal canto mio, ci provo nel mio piccolo con Enlightenment… e se mai avrò i soldi per farlo, finanzierò una ricerca in quel senso ;)

24. thedarkmaster - 10/01 @ 19:50

@20: per forza se ne parla. Il giorno in cui la si pianterà di copiare OSX e basta, allora non ne parleremo più, è così semplice.

Comunque, detto questo, sono convinto che dovrebbe esserci una legge che prescrive che brevetti and co non valgono se chi copia è un progetto libero che non ci guadagna niente come Gnome. Cioè, voglio dire che dovebbe essere legge che la Apple o chi che sia non possa fare causa a un progetto OpenSource per una semplice copia di idee (non di codice sano sano), visto che tale progetto non fa mistero di come tali magie vengono implementate… non so, sono solo io a vedere questa differenza? Magari si.
Intendo dire che vedo i progetti OpenSource non solo come l’unico futuro possibile ma come un modello di sviluppo talmente virtuoso ed orientato all’informatica (etimologicamente parlando, soprattutto nell’accezione del termine inerente l’informazione) ed alla cultura accessibile, che credo dovrebbero essere trattati con regole completamente diverse rispetto a quelli commerciali. No?

Quindi se vogliono continuare a copiare, facciano pure. Quello che ci perdono è originalità e l’occasione di ricercare nuove soluzioni, sperimentare, migliorare le cose ed ottenere finalmente una propria identità completa. Tutto qua. Gnome è già mooolto usabile e pratico, ma ancora anni luce da OSX. E che la strada sia solo quella di riuscire ad implementare ogni funzione del sistema della Apple piano piano… per me è molto triste e comunque non è vero. Mi riallaccio anche all’altro post di Felipe di qualche giorno fa sul Dock. Inutile dire che è fantastico ed è il massimo dell’utilizzabilità, non è necessariamente l’unica soluzione, solo che nessuno ne vede altre perchè, me compreso, temo ci sia venuto il blocco del designer, come succede anche in altri campi come l’architettura… cerchi una soluzione ad un problema, qualcuno ne ha trovata una talmente geniale che se pensi di farne un’altra ti viene in mente solo e sempre quella… ma non vuol dire che nn ce ne siano altre ;)

Dobbiamo solo trovarle… nn ditemi: “Fallo!” perchè ci sto già provando da anni ;) !! (A prescindere dal fatto che poi ci possa riuscire o meno, è chiaro…)

25. dark3y3 - 10/01 @ 20:59

@Utenti Gnome copia OSX
Personalmente credo che non sempre sia una questione di chi copia da chi.. trovo giusto che quando uno sviluppatore di un sistema operativo o DE, trovi una soluzione valida ed efficace altri sviluppatori la ripropongano nei loro sistemi per avere una buona fruibilità del prodotto finale. Porto due esempi di facile comprensione:il sistema di gestione delle applicazioni a finestre e il multitasking; io non mi ci vedo a poter usare solamente ancora una shell a riga di comando!

Detto questo mi rattrista il fatto che, almeno per quanto riguarda l’aspetto grafico, debba essere sempre GNU/Linux a rincorrere la “concorrenza” e devo dar ragione a chi pensa sia più utile investire risorse nel trovare soluzioni alternative! Del resto GNU/Linux è l’os alternativo, imho!

26. lolloso - 10/01 @ 23:50

@Shaytan #19: beh, se la vediamo dal lato legale allora nessuno fa niente e il network manager di Windows Seven è la copia spiccicata del Network manager di KDE 4. Sono d’accordissimo sul qualcosa di nuovo ed evitare la fottocopia (volutamente con 2 T). A mio avviso però, il desktop linux prima ha bisogno di “qualcosa”, e poi, successivamente di “qualcosa di nuovo”.
Per questo ritengo che copiare le soluzioni altrui, quando universalmente riconosciute valide (e finder è sicuramente tra queste) è cosa buona e giusta.

Tornando al legalese, ci sono cose molto più identiche all’originale di questa (vedasi AWN, per esempio) ma Apple non ha mosso un dito perchè stiamo parlando di FOSS. Diverso sarebbe se quella cosa la avesse fatta M$ e la avesse infilata nel suo nuovo sistema operativo commerciale.

27. thedarkmaster - 11/01 @ 9:44

Sono d’accordo sia con 25. che con 26.
Insomma, in effetti dal lato legale va già detto che c’è una grande tolleranza verso i progetti liberi.. ma ripeto che in mia opinione tale tolleranza dovrebbe essere OBBLIGATORIA PER LEGGE e non semplicemente affidata al “buon cuore” di Apple… che comunque nn ha potuto fare niente contro Vista quando quest’ultimo ha copiato completamente Tiger, eccetto che nei colori… di cattivissimo gusto, per altro.

Comunque Dark3y3, io credo che i sistemi Linux siano già moooolto usabili ed avanti lato utente. Certo, c’è molto da fare ma dire che nn hanno ancora neanche “qualcosa” no… dai.. Penso che stiamo già abbastanza avanti, tutta la gente a cui ho installato Ubuntu lo usa con più semplicità di Windows. Ovvio che siamo lontani da OSX ed è triste che lo si debba sempre rincorrere ma è anche naturale: la Apple spende tutti i soldi che può nell’innovazione. La MS spende pochi soldi rispetto a quelli che ha nell’accendere e mettere in moto le fotocopie e nel fare ricerca su come rallentare meglio il sistema, così che la gente sia costretta a comprare nuovi PC e l’industria dell’hardware si tenga salutare e grata alla MS stessa. Quindi, è ovvio che se rincorriamo qualcuno, quello sia la Apple.

Cioè, onestamente credo che i momenti, anche grazie all’esistenza di Canonical, siano abbastanza maturi per affrontare il tema dell’identità personale del sistema e dell’originalità.. ma ovviamente questa è comunque solo la mia opinione.

28. Anonimo - 11/01 @ 10:45

@Fede, forse tu nn hai mai provato osx…dal momento che l’accozzaglia di cose scadenti e’ proprio linux. Non mi stupirei se il progetto dovesse morire nel giro di pochi anni

29. barista - 11/01 @ 11:29

GNOME muore nel giro di pochi anni?

Forse apple, se chiude ancora un po’ il suo hardware. Bisogna anche contare questo

30. Roccambolesco - 11/01 @ 11:59

Io voglio qualcosa di usabile! Veloce e scattante e open-source, non me ne frega nulla se copia da altri. Se funziona bene e mi da tutto quello di cui ho bisogno ben vengano modifiche di questo genere!

Stiamo parlando di una comunità che sta facendo tutto questo à gratis, che cosa volete di più? Se davvero non vi stanno bene ste cose, mettevi nel giro della comunità e collaborate anche voi. Per ora baciate manina! =)

31. Xander - 11/01 @ 13:10

Ma che tristezza leggere cojonate.

@ Mauro: non hai un Mac ma sai per certo che è il sistema migliore?
Ma almeno tacere, una volta, era segno di buona creanza.

Nautilus ha da tempo una certa somiglianza con Finder, anche perché, se ben ricordo, uno degli sviluppatori ha lavorato su entrambi i progetti.

Ma poi che differenza c’è tra questa e l’attuale, le categorie delle risorse?
Veramente patetici.

GNOME vada avanti così, magari un po’ più veloce, che va benissimo.
Razionalità e semplicità, quello che, alla fine, fan anche il successo di Mac os.

Non vedo di cosa ci si debba lamentare.

32. Anonimo - 11/01 @ 13:35

concordo con Xander.

quanto a bellezza poi KDE4 non ha nulla da invidiare a macOS, con la differenza che il primo se non ti garba lo cambi come ti pare, il secondo molto ma molto meno. idem per gnome, sarà bruttino di default, ma personalizzabile finché vuoi…secondo me è questa la vera forza dei DE di gnu/linux…
e poi siete così sicuri che macOS non abbia mai copiato nulla da nessuno?

poi a volte rimango sconcertato, da una parte si vuole che gnu/Linux sia ultra innovativo, poi quando qualcuno ci prova ad esserlo (nuovo desktop di KDE4) 3/4 degli utenti urlano a gran voce che pretendono il desktop classico, il menu classico, i widget classici ecc. ecc.

33. sick - 11/01 @ 14:14

Xander al 31 ha scritto:
“@ Mauro: non hai un Mac ma sai per certo che è il sistema migliore?
Ma almeno tacere, una volta, era segno di buona creanza.”
Magari lo usa per lavoro…no?
Allevi non ha un pianoforte sue e non pensa che Von Braun avesse una V2 a casa.

34. sick - 11/01 @ 14:15

Xander al 31 ha scritto:
“@ Mauro: non hai un Mac ma sai per certo che è il sistema migliore?
Ma almeno tacere, una volta, era segno di buona creanza.”
Magari lo usa per lavoro…no?
Allevi non ha un pianoforte suo e non penso che Von Braun avesse una V2 a casa.

35. shady - 11/01 @ 14:42

Solo una domanda ai fanboy mac: e quando convergeranno sul fronte drm-Trusted Computing? Forse quel giorno preferirete altro mi sa….
GNU/Linux forse non è il sistema tecnicamente “migliore” (poi dipende… per me si! io mi sento con una zappa in mano con un mac, e vorrei farvi vedere l’invidia di chi il mac ce l’ha, e vede il mio di desktop – tra compiz, cairo-dock, gnome-do/katapult, yakuake, etc,etc, di sciccherie li sommergo!).
Sicuramente è il più umano e vicino alle necessità di chi lo usa e sviluppa… Senza dimenticarci che è sicuramente il sistema più dinamico e elastico che esista (server-side, desktop-side, embedded-side).
Se siete sensibili al problema, più che dire che leopard è meglio per le sciccherie, penso vi dovreste preoccupare molto se morissero i progetti dell’OS-FSF….
Cosa farete quando il vostro router di turno, o nas casalingo, non conterranno + software libero… Magari quel nas si rifiuterà di salvarvi quel bellissimo mp3…. ;)

36. Valerio - 11/01 @ 22:12

bello! http://i39.tinypic.com/15pog04.png :)

Personalmente non me ne importa nulla chi ha copiato da chi, se apple da xerox o microsoft da linux, l’importante è che la soluzione sia valida

37. Xargon - 12/01 @ 10:53

Io la farei un po piu “graficosa”