jump to navigation

Annunciato il nuovo Ubuntu Gaming Team

In Espresso il 25/04/09 @ 20:27 trackback
Shared by felipe
Ne dichiaro fin da ora il fallimento :)
La mission del team è di abbattere gli ostacoli alla diffusione di giochi foss e di costruire intorno ad Ubuntu una vivace community di sviluppatori e giocatori. Colmando una delle lacune più evidenti dei sistemi GNU/Linux, l’Ubuntu Gaming Team vuole quindi intercettare quegli utenti di Windows per i quali la scarsa qualità dei giochi è ancora uno dei principali deterrenti allo switch. | Leggi l'originale...

Condividi questo articolo:

  • TwitThis 
  • FriendFeed 
  • Facebook 
  • Badzu 
  • LinkedIn 
  • Google 
  • del.icio.us 
  • Wikio IT 
  • DiggIta 
  • Technotizie 
  • OKNotizie 

Pagine forse correlate:

  • R3DKn16h7
    È il problema più grave che impedisce a moltissimi Utenti di anche solo provare Linux.
  • Bisogna dare atto però che è una bella idea.
    Alla fine i pc sono sempre stati trainati dai giochi (vedi le schede video) quindi qualche beneficio potrà riceverne anche il sistema.
    Se poi puntassero anche alla compatibilità di giochi per win...
  • Semmai una bella idea sarebbe che i giochi venissero sviluppati per essere multi-piattaforma fin dall'inizio...

    MA. Prima di arrivare a ciò abbiamo bisogno di migliorie a Xorg, ai driver video, alla gestione del suono e ad un numero di altri parti critiche. E non basterebbe. Ottenuto questo dovremmo inoltre raggiungere una fetta d'utenza e di mercato abbastanza rilevante da rappresentare un possibile guadagno per i produttori di giochi. E non parlo di sudoku o quake2 ;)

    Non credo che un gruppo di utenti/sviluppatori Ubuntu possa fare niente di tutto questo.
  • Tarallero
    Vado OT
    Mi diverto a fare trasware, ho provato di tutto da puppy a dsl da debian netinst a deli poi mi son detto, fammi provare quel cesso di xp... Risultato: manca poco che sul mio k6-2 vedo i filmati di YouTube fluidi mentre su linux nismba ma in generale i browser sono più reattivi....
    Mi chiederete che c'entra?
    Significa che linux è diventato pachidermico tale quale al nemico tanto odiato e insultato...
  • Framp
    prova distro più leggere :P
    nel mondo di linux ci sono distro più pesanti di altre..
    ambienti desktop più pesanti di altri..

    windows invece è lentino di suo e non ci puoi fare molto
  • Tarallero
    Più leggero di deli linux o di debian netinst c'è ben poco... L'unico che mi manca è gentoo :)
    @felipe si flash ha i suoi problemi su linux, ma in generale è tutto ugualmente reattivo che su una puppy per esempio, è proprio una questione di uso della cpu, xp alla fine vuole meno cpu....ok xp gestisce malino la ram e puppy per esempio parte con 40/50 mega.. Altro difetto di xp sono i quasi 8gb di HD occupati dopo tutti gli aggiornamento (qualcosa recuperi cancellando i file temp degli aggiornameni).
    Non sono un fan di windows tutt altro...
  • R3DKn16h7
    Linux non è per niente pachidermico: anzi, a parità di effetti grafici e altre componenti è più leggero di Windows (per far girare Compiz non ci vuole niente). Inoltre può essere adattato alle varie esigenze/prestazioni.

    Il problema di flash e identico a quello dei giochi: un programma sviluppato inizialmente SOLO per Windows e portato successivamente (MAGARI) su altri sistemi MALE. Ovvio: se il sistema più diffuso usato per i siti internet è un sistema proprietario per il quale il componente per Linux fa schifo che ne possono gli sviluppatori di Linux?

    PS: A me Flash va che è una meraviglia e non ho che un modesto PC.
  • Purtroppo flash è software proprietario, sviluppato (non ottimamente) da un'unica azienda che deve fare i conti con Xorg, forse uno dei colli di bottiglia più evidenti per le interfacce grafiche libere.
  • Ah di...speriamo bene!!!
    Io ho passato molto tempo a cercare giochi decenti (anche a livello di originalità) per Ubuntu e oltre alla scarsa quantità di giochi gli ho trovati anche complessi da installare...speriamo
  • barra
    Penso che canonical sia più interessata ai casual games che a shoother, FPS, GDR.

    Sarebbe carino unire gli sforzi della comunità nella creazione di un engine che integri le tante tecnologie a disposizione (cairo, clutter, openal, opencl per la fisica ecc) in un'unico toolkit che semplifichi lo sviluppo di questo tipo di giochi. Creando qualcosa di valido (e magari multipiattaforma) si potrebbero creare la base per lo sviluppo di giochi multipiaffaforma DECENTI.
  • Io sto ancora aspettando UT3 per linux...