jump to navigation

KDE 4 Plasma per Netbook e MID

In Ergonomia, Estetica, News il 29/05 @ 13:20 trackback

KDE 4 Plasma MID Newspaper - Pollycoke :)" rel="lightbox[pics5198]" href="/wp-content/uploads/2009/05/kde-4-plasma-mid_newspaper.jpg">KDE 4 Plasma MID Newspaper - Pollycoke :)
oOoNuoOova moOodalità MID per Plasma che imita quei vecchi cosi di carta conosciuti come giornali1 ;)


Note all'articolo:

  1. Per ora è solo un prototipo, quindi non vi affrettate a chiedere come si compila/usa, ma l’idea è buona! []

Pagine forse correlate:

Etichette: , ,

Commenti »

1. Federico - 29/05 @ 13:15

Interessante. Puoi riportare la fonte plis? Per guardare più attentamente.

2. nethankossovsky - 29/05 @ 13:17

Grande capo dice…e sti ca..i!!
(Permettete il francesismo)
:)

3. Andrea Cimitan - 29/05 @ 13:33

wow grande idea :)

4. patton73 - 29/05 @ 13:44

Premetto che sono sempre stato un estimatore del KDE dagli inizi fino ad oggi che le varie amate/odiate versioni 4.X
Adesso però sinceramente inizio a scocciarmi di tutte queste novità.

Il kde 4.2 ancora è pieno di bug.
K3b ancora non c'è e la cosa pesa assai (nonostante pare stiano lavorandoci sopra alla grande).
Alla fine di tutti questi plasmoidi ce ne facciamo poco benche' siano carini ed in certi casi utili.

Avrei molo preferito che come novità ci fosse stato chessò lo sviluppo di Raptor invece che tutte ste robe qui.

Bho secondo me iniziano a perdere di vista la cosa fondamentale: velocità e stabilità

Per il resto come direbbe qualcuno “è solo pornografia”.

5. Pablo - 29/05 @ 14:03

personalmente sono molto contento di k3b integrazione con kde4 migliorata, l'ultima versione che sto usando e la 1.66 su arch ho ricevuto l'aggiornamento qualche giorno fa.
raptor non è la voce cerca integrata in kickoff? cos'ha che non va?

6. jk - 29/05 @ 14:12

questa è una buona cosa davvero – a patto che sia leggera, stabile e funzionale

7. Diego - 29/05 @ 14:20

Stai suggerendo agli sviluppatori di Plasma di dedicarsi a K3B?
Non è proprio un salto banale, inoltre gli sviluppatori si dedicano agli ambiti che li stimolano di più, se non fosse così si stuferebbero presto visto che non sono pagati!

8. bah - 29/05 @ 14:22

ma non rompere i coglioni….

9. patton73 - 29/05 @ 14:33

Non sto' suggerendo niente, ovvio che ognuno sviluppa a suo piacimento.
Io stesso sono sviluppatore per diversi progetti.

Io però sono stufo di vivere costantemente in una beta. Ad un certo punto bisogna fare il “freeze” delle funzionalità di base e solo dopo continuare a modificare e ad aggiungere robe.

Ad esempio una cosa assurda secondo me è che con tutte ste' ficatine grafiche, per colpa dei drivers (fglrx e nvidia) il resize delle finestre va lentissimo.
(sempre con il composite attivato ovviamente).
Adesso questo bug rende la vita difficile ed e' un bug veramente inaccettabile.
Però di contro le finestre che tremolano funzionano benissimo……
Senza contare i crash casuali di plasma (che ovviamente cerco sempre di segnalare nella maniera piu' completa).

Cioe' c'è un limite alla pazienza.

I driver Open ancora non gestiscono il 3D…quelli closed sono pieni di bug….
Insomma inizia ad essere insostenibile.

Spero che con la versione 1.7 del server X insieme ad i nuovi driver open e magari il kde 4.3 le cose possano decisamente cambiare.

@Pablo raptor : http://raptor-menu.org/

10. patton73 - 29/05 @ 14:35

Accidenti che simpatia. Certo che sei stronzo assai.

11. elettropedro - 29/05 @ 14:41

Direi che la fonte è questa…

http://www.notmart.org/index.php/BlaBla/put_a_n...

Ciao ;)

12. liveD - 29/05 @ 14:44

Patton ha soltanto ragione secondo me..dedicarsi a progetti piu' importanti (koffice, krita, stabilita' ecc) le stronzatine anche se belle, vengono dopo.

13. patton73 - 29/05 @ 14:57

Il commento era rivolta a @bha

14. marcomilone - 29/05 @ 15:09

Non vedo la novità…

A me pare nient'altro che un attività contenente solo plasmoidi x malati di news e temperature?

15. /V - 29/05 @ 15:27

oh! ma dai! qualcuno si é forse reso conto che i plasmoidi sono una delle cose piú veloci per sviluppare in tempo ninja desktop personalizzati per schermi piccoli? Wow! Ci han messo poco tempo ad accorgersene.

16. anonimo - 29/05 @ 15:48

Si ma estenderei il concetto a tutto quello che ruota intorno al desktop.
Meno troiate nuove è più stabilità e funzionalità in quello che già esiste.
Dopo semmai le novità.

Ma in un sistema dove tutti fanno i cavoli propri è impossibile.

Ora o le distribuzioni maggiori prendono un ruolo attivo, cioè fanno bene l'assemblaggio dei vari pezzi, mettendoci anche pesantemente le mani con programmazione di quello che manca e correzione pesante dei bug, oppure tutto il desktop resta una beta perenne piuttosto che una incompiuta senza fine.

Una infrastruttura audio, una infrastruttura video una grafica e basta, non come ora che chi scrive un programma deve mettere patch per vdpau piuttosto che pulse o jack, un casino bestiale. E l'utente li a configurare questa uscita o quella.

Ma non si è mai visto. Basta!

17. Akula - 29/05 @ 16:06

E' il dramma dello sviluppo “casuale” …

18. felipe - 29/05 @ 16:07

Beh vediamo: c'è una sola frase con un solo link… ;)

19. gp - 29/05 @ 16:12

Ricordo che K3B è un progetto a parte…è come incolpare microsoft che nero non è ancora integrato nell'aspetto con windows…comunque la vecchia versione funziona perfettamente e la nuova sarà pronta a brevissimo.
Dalla prima release ad oggi sono stati corretti numerosi bug ed introdottereintrodotte nuove funzionalità…dolphin viene corretto e migliorato di release in release…stanno rivedendo del tutto la systray per renderla più logica e funzionale…stanno lavorando su kwin e pannelli….stanno lavorando per migliorare l'ergonomia del deskto…stanno migliorando i widget…stanno correggendo e migliorando librerie fondamentali…stanno alleggerendo dove necessario…

E tutto questo e molto altro per la 4.3…

Insomma…credo che sta storia che si occupano solo dell'estetica o di introdurre solo novità ha un pò stufato visto che non è assolutamente vero…

E ricordo che quanto visto sopra è solo una bozza di un progetto oggi FONDAMENTALE, aggredire pure il mondo mobile (MID e Netbook)…e molta della pornografia che si vede sono solo cose propedeutiche atte a migliorare l'ergonomia e l'esperienza d'uso…

giuseppe

20. gp - 29/05 @ 16:15

non è ne una stronza ne un ornamento grafico ma è una interfaccia grafica per poter rendere funzionale kde anche sui dispositivi mobili….
leggete fino in fondo e le cose…avrete da soli le risposte…

giuseppe

21. xeniga - 29/05 @ 17:13

secondo me è interessante come progetto…ricordo a chi non lo sa che non per forza i plasmidi devono stare sul desktop,e nessuno obbliga a mettere dei plasmoidi rispetto ad altri…magari invece del plasmoide meteo in un netbook può sembrare ouiù utile un controllo temperatura cpu o il controllo del segnale wireless..oppure il controllo della posta elettronica…i plasmoidi inizialmente potevano essere delle cazzatine messe lì sul desktop per far colpo…ma ad esempio folderwie in kde 4.3 può sostiture dignitosamente anche un file manager..se passi con il mouse una cartella vedi ke si apre il suo contnuto a mo di plasmoide con annessa anteprima…
secondo me portare kde4 sui netbook potrebbe essere un progetto veramente interessante..e questo screenshot a me personalmente attira!!

ma ci sarà da aspettare un pochino…..

22. Dass - 29/05 @ 17:25

io k3b di kde4 lo uso e funziona bene.
rivolgiti alla tua distribuzione, quale che sia.
per il resto, è veloce e stabile, sia sul mio pc fisso (vecchio di 5 anni) sia sul mio eeepc…

23. Faster - 29/05 @ 17:27

Si devone sempre accettare le novità… Piuttosto… CoOoMe mai ho scaricato il tema air e nOoOn ci sono quelle decorazioni a cerchi concentrici di cui si parla tanto? o.O

24. elettropedro - 29/05 @ 17:42

LOL!!!

25. xeniga - 29/05 @ 17:42

se hai kde 4.2 i cerchi non ci sono ma solo il background widget….il cerchi solo nelle versioni di sviluppo di kde 4.3 li trovi…

26. peewen - 29/05 @ 17:43

niente da fare è ed rimarà sempre il sito dei gnome fan boys che sparano a zero senza leggere l'articolo, pur se felipe abbraccia entrambi i D.E

27. Pierre Prinetti - 29/05 @ 21:00

sono un utente GNOME da anni… ma se con kde4 si possono davvero realizzare dei concept del genere, allora da domani sono utente kde! seguendo (e portando alle estreme conseguenze, pur mantenendo la tradizionale potenza/configurazione di Linux) questo modello si possono mettere in pensione windows e persino OSX per come si intendono ora…

28. Faster - 30/05 @ 14:09

Ah ok grazie! :)

29. cn - 30/05 @ 15:59

E del povero LXDE nessuno ne parla?

30. wesbluemarine - 31/05 @ 20:12

credo che per andare sui netbooks kde4 dovrebbe alleggerirsi un po'….

31. KDE Plasma Netbook « pollycoke :) - 15/07 @ 17:02

[...] il video e Artur Souza la presentazione PDF per KDE Plasma Netbook, conosciuto anche come “Newspaper“. Tante buone idee e spazio per miglioramenti, ma nel frattempo Moblin non starà certo a [...]