jump to navigation

GWenview si prepara a sostituire digiKam ;)

In News il 8/07 @ 11:18 trackback

Beh non proprio… ma con supporto ai video, semplice editing (qui sopra, lo strumento “ritaglia”) e supporto a Nepomuk ci sarà abbasta per organizzare e godersi foto (e video) grazie ad un’applicazione leggera, ergonomica e integrata come Gwenview (tutto il contrario di digiKam insomma). Ottimo lavoro!1


Note all'articolo:

  1. Grazie Dass in MessageBox! []

Pagine forse correlate:


Commenti »

1. Pietro Battiston - 8/07 @ 10:28

Com'è che non ne hai ancora parlato?
http://googleblog.blogspot.com/2009/07/introduc...

2. baxeico - 8/07 @ 10:42

Aurelien Gateau è davvero un drago per quanto riguarda l'usabilità! Sono contento che lavori per Canonical/Kubuntu!

3. felipe - 8/07 @ 11:01

Datemi il tempo ^^''
https://pollycoke.net/2009/07/08/e-finalmente-go...

4. jackric - 8/07 @ 11:14

bhe non vedo come puo essere il sostituto di digikam visto che in molte cose è l'esatto contrario .. certo per visualizzare le foto e ritoccarle un po è ottimo ma .. “per gestire le tue foto da professionista con la forza del software libero” digikam è avanti kilometri in quanto a completezza e funzionalità

PS ma quando uscirà tra gli aggiornamenti questa nuova versione 2.23 ? i nostri amici di openSUSE gia ce l'hanno :(

5. roby - 8/07 @ 11:26

io in realtà non ho mai usato ne' l'uno ne' l'altro. Quali sono le funzionalità per le quali si dovrebbe usare gvenview e per quali invece digikam?
mi illustrate un po' le differenze?

6. alberto - 8/07 @ 12:12

fino all'anno scorso usavo appasionatamente digikam per gestire le mie foto digitali (anche se nn ero contento di come creava degli album web) e detestavo Gwenview (poco pulito, incasinato).
ad oggi, digikam nn lo installo nemmeno +, visto che picasa mi da tutto quello che voglio (e fra poco farà la stessa fine firefox, che attualmente apro solo x vedere i siti in flash e/o youtube), e se devo vedere delle foto, Gwenview si apre in un nanosec, stile chromium … che belle le applicazioni che schiacci e sono già aperte, o forse sono solo insofferente io :P

7. gp - 8/07 @ 13:56

Sono abbastanza d'accordo con te.
Digikam è un tool completo e dal grande potenziale ma gli manca quell'ergonomia e reattività che lo renderebbe il top.
Il che è un vero peccato. A mio avviso è una ferrari da formula 1 ma con l'aereodinamica mal progettata e gomme consumate.

Gwenview più tempo passa e più lo reputo il top nel suo target… oltre ad essere una scheggia.

giuseppe

8. gp - 8/07 @ 14:16

KDE 4.3 avrà la nuova versione…

giuseppe

9. io&ubuntu - 8/07 @ 15:30

Scusate la domanda, ma GWenview sarebbe una valida alternativa anche a F-spot?

10. Funz - 8/07 @ 15:57

Di Digikam non mi è mai piaciuta la pretesa di copiarsi tutte le foto nel suo archivio, quindi non ho mai nemmeno iniziato a provarlo.
Anche perchè ho un dual boot e voglio visionare e gestire le foto anche da Windows, se necessario.

11. Phoebius - 8/07 @ 19:40

Digikam non è certo perfetto, ma è fino a questo momento l'unica alternativa valida a lightroom su Linux.

12. Stefano Pompa (STeLE) - 8/07 @ 21:56

Fino ad ora ho usato Digikam affidandogli l'immenso valore di anni di foto. Ho avuto una parentesi con GWenview nel periodo in cui aspetttavo la versione per kde4. Devo dire non trovandomi male e apprezzandone molto integrazione semplicità e leggerezza come giustamente scritto.

Manca(va) qualcosina… da considerare e proporre a mia moglie che regna sovrana sulla materia!

13. Stefano Pompa (STeLE) - 8/07 @ 21:59

Cosa intendi? Io è propio quello che amo di digikam: il fatto che lascia le foto lì dove sono nel file system senza fare casini (come f-spot). Io accedo alle foto da windows virtualizzato su Virtualbox senza problemi.

14. enrico - 8/07 @ 23:09

io uso gwenview se devo aprire un'immagine al volo, tagliarla, comprimerla, e poco altro. Oppure per far vedere delle foto in sequenza (ottima la gestione a schermo pieno..). veloce reattivo e facile. certo ora, a parte qualcosa nella barra laterale, si doveva andare ad aprirsi le varie opzioni di ritaglio, compressione ecc. in un misterioso (per me) menu “processi non interattivi”. con la modifica del video diventa molto più pratico!
digikam lo uso per catalogare e gestire le foto e stop

15. Dass - 9/07 @ 16:20

io sognerei una fusione tra gwenview e okular…

16. Giovanni Masucci - 9/07 @ 18:47

Un po' come succede su mac con Preview, che però come lettore di immagini è IMHO molto più scarso di gwenview. :)
Personalmente il mio sogno sarebbe un okular più veloce nel caricare le pagine nei pdf. Anche i cambi di zoom rimangono spixellati per troppo tempo. Confrontato con Preview ed Evince non ci esce bene, sotto questo aspetto. Nel resto è ottimo invece.

17. Dass - 9/07 @ 19:34

sempre meglio di adobe reader!

18. 2dvisio - 9/07 @ 22:47

Tra parentesi nessuno si è accorto che la foto è quella usata come sfondo in Windows XP… (ok, non mi dite che nessuno ha mai usato Win che non ci credo :)

E sempre tra parentesi su quella foto ci starà un copyright di 10 tonnellate come minimo vista la fonte :D

19. 2dvisio - 9/07 @ 22:49

OK.. mi rimangio tutto… :) L'immagine è di LINUX!!! E' semplicemente che lo uso da troppo tempo e mi confondo oramai :D

Chiedo Venia…