jump to navigation

KDE Plasma Netbook

In News il 15/07/09 @ 10:38 trackback

Marco Martin pubblica il video e Artur Souza la presentazione PDF per KDE Plasma Netbook, conosciuto anche come “Newspaper“. Tante buone idee e spazio per miglioramenti, ma nel frattempo Moblin non starà certo a guardare ;)


Pagine forse correlate:

Etichette: , ,

Commenti »

1. Alessandro - 15/07/09 @ 10:06

Belle idee di KDE, purtroppo però poke distro puntano veramente su KDE e la maggior parte preferiscono usare GNOME.
Qualkuno userà KDE sfruttanto questo nuovo plasmoide per netbook??? Mah…

2. Frankie - 15/07/09 @ 10:11

A me piace tantissimo ! e se avessi (avrò) un netbook, sarei ben felice di usarlo :D

3. Santiago - 15/07/09 @ 10:13

mi piace, è veloce e funzionale

4. Ettore - 15/07/09 @ 10:25

A me dà una grande idea di “casino”… Troppa roba che si muove…

5. matteo - 15/07/09 @ 10:32

Forse comincio a capire a cosa serve plasma!

6. Federico - 15/07/09 @ 10:38

orribile!

7. gabrielbutoeru - 15/07/09 @ 11:20

bah … l'idea è buona per carità, ma rispetto a moblin o a GNOME 3 o SUGAR (ok … bruttino da vedere ma ci si potrebbe lavorare) è un po' incasinato. Poi io che odio i plasmoidi mi troverei malissimo

8. vabhe - 15/07/09 @ 11:43

sugar è SPLENDIDO ma non è fatto per lavorare, è fatto per imparare, possibilmente in modo collettivo, collaborativo e condiviso

9. fede - 15/07/09 @ 11:55

è stato provato su un netbook quella cosa oppure è una semplice emulazione di un ambiente netbook?
quando ho provato KDE 4 mi è sembrata la cosa più lenta del mondo, non credo che i netbook siano dotati di schede video mozzafiato utili per elaborazioni grafiche incredibili.
Ad ogni modo è molto bello da vedere!!

10. gabrielbutoeru - 15/07/09 @ 12:00

lo so … ma a livello di utilizzo desktop basilare si presenta bene

11. Condo - 15/07/09 @ 12:21

che bello!

12. thedarkmaster - 15/07/09 @ 12:42

Quoto, veramente fantastico e su un netbook rende 100 milioni di volte meglio che su un PC, forse proprio perchè lo spazio è poco, lo schermo mini e tutto va “ingabbiato” in varie posizioni piuttosto che essere comoletamente libero. A me ricorda TANTISSIMO IGoogle, la pagina personalizzata che uso come homepage. Uno spazio con sfondo, tipo scrivania, in cui metti tutto quello che vuoi in specie di riquadri fissi che si auto-riordinano a seconda di come muovi i gadget / Plasmoidi (in questo caso). Fantastico. Mi sembra davvero interessantissimo, molto più della originale dashboard a-la-mac. Penso che possa davvero essere definita come una scrivania questa cosa, molto di più di qualunque altro desktop lo sia mai stato fino ad ora. Complilenti agli sviluppatori e si, i miglioramenti possibili sono infiniti. Ottimo :D

13. Facebook User - 15/07/09 @ 12:52

Infatti mia madre (utontissima quasi 70nne) usa iGoogle sul suo Dellino.

14. Daniele Napolitano - 15/07/09 @ 13:44

Non so, c'è qualcosa che non mi convince, forse l'estrema inconsistenza del tutto. Male non sarebbe affatto!

15. Dass - 15/07/09 @ 14:00

ma che dici, uso kde dalla 4.0 su un eeepc (prima il 701 poi il 900A) e le prestazioni sono molto veloci! poi nessuno ti obbliga a mettere gli effetti 3d…

16. raf84 - 15/07/09 @ 15:02

@fede
kde4 è più veloce di gnome su asus eeepc 901 ( e te lo dico io che uso gnome )

mah, mi sembra mooolto incasinato.

17. gp - 15/07/09 @ 15:22

Credo che finalmente si stia incominciando a capire cosa sia realmente Plasma cioè, non serve solo per creare Widget per il meteo od orpelli vari. Oltre al fatto che è veramente semplice programmarci.

Comunque è un'idea che sto seguendo appassionatamente e devo dire che le buone prospettive ci sono tutte.

Io poi sono sempre più convinto che tale idea con gli giusti accorgimenti si potrebbe estendere pure per l'uso desktop classico.
Ad esempio l'idea del search and launch della versione netbook la si potrebbe estendere per la versione desktop così da sostituire o sopperire i menu classici come kickoff o lancelot.

Interessante pure l'utilizzo dell'effetto exposé per visualizzare le finestre in esecuzione.

Io estenderei pure questo concetto per la taskbar del desktop ma raggruppandoli per tipologia di finestra, ad esempio un pulsante per ogni gruppo di programma aperto, così ad esempio da fare l'exposè solo per le finestre di firefox. Oltre ovviamente che dare pure l'opportunità di mostrare tutte le finestre aperte.

:)

giuseppe

18. weseven - 15/07/09 @ 17:14

e qua si capisce il senso dei plasmoidi, tanti mattoni ricombinabili a piacere per adattare il desktop alle esigenze più disparate.

nb: il search&launch mi pare non sia niente altro che krunner, sui desktop normali già c'è e funziona pure benone.

19. alxbbird - 15/07/09 @ 17:40

Bella idea, da sviluppare, ma bella. Anche magari con le notifiche di “comunicazione”, mail, messaggi su fb, ecc…e magari con un bel player musicale, da usare su un mega screen in casa …

20. charon - 15/07/09 @ 19:00

C'è già un plasmoide che ti avvisa di tutte le mail arrivate e dei messaggi di im che arrivano su kopete, per cui quasi tutti i protocolli, tranne facebook, per ora. Puoi anche lanciare Amarok ridotto ad icona e controllarlo con il plasmoide.
Insomma tutta roba che si può già fare da tempo.

21. IL BANFER - 16/07/09 @ 7:21

oppure si può usare il plasmoide mini player :)

comunque sul mio notebook di 4 anni fa va' meglio gnome(non ho nulla contro kde eh!)

22. Murdock - 16/07/09 @ 9:54

Per me è inutile e orrendo! Muoversi con una scrollbar? Follia pura!
E tutte quelle trasparenze che non fanno capire cosa appartiene a cosa? mah

Ridateci il nostro amato insuperabile kde!!! :-( :-( :-(

23. tommaso - 16/07/09 @ 13:25

io non ho capito una cosa: ma questo è un plasmoide e va integrato nel classico modo sul desktop oppure è un tipo di “avvio” diverso di kde? una diversa modalità di lavoro?

24. flyingecko - 16/07/09 @ 18:35

Nel blog di Artur Souza c'è anche un interessantissimo paper: http://morpheuz.cc/netbook-paper.pdf

25. TheJoe - 3/09/09 @ 15:32

Ommioddio, ma che è??
sul mio aspirone farei fatica anche ad installarlo.. oh, bello è bello.. ma non so se sarà veramente utile.