jump to navigation

Stanotte ho sognato un numero…

In Estetica, Guide, News il 4/05/07 @ 16:48 25 commenti

Esatto, sono sicuro che avrete tutti avete già capito a cosa mi riferisco¹… ne hanno parlato praticamente “il doppio di tutti” e se l’avessi sognato sarebbe stato certamente un incubo :)

ruoli.jpg
Che ci sia un messaggio nascosto anche in questa immagine?

Un incubo in cui il famigerato numero mi si sarebbe presentato sottoforma di argutissima e originalissima e simpaticissima trasposizione in nuvoletta, codice a barre, secchio di letame, estrazioni del lotto, formula matematica, arcobaleno esadecimale…

Chi protegge insegue chi “sprotegge” che insegue chi protegge che… se non altro è la dimostrazione che l’eterno e inutile gioco dei ruoli è sempre di gran moda ;)


[¹] Se qualcuno non lo avesse capito (come indicano i primi commenti) legga qui

 

Altro che Compiz…

In Guide, News il 3/05/07 @ 18:10 25 commenti

Spettacolo. Guardate cosa si è visto a questa dimostrazione di NVIDIA, il video risale almeno a Febbraio 2007:

[youtube 8kLFPfaxQ6U]

Sono sempre più convinto che la tecnologia mobile/embedded sarà sempre più un obiettivo mobile (appunto -.-) da raggiungere perché le interfacce grafiche così come le intendiamo adesso non diventino obsolete.

Ah, non ho idea di cosa ci sia dietro o se usi Linux, e non sono il solo a quanto pare. Se qualcuno sa… :)

 

GTK+ e accenni di integrazione con Tracker (e Beagle)

In Ergonomia, Guide, News il 3/05/07 @ 17:23 10 commenti

Evvai, aspettavo questo da un po’:

file-chooser-search-3.png

Emmanuele Bassi ci da notizia che nella versione di sviluppo delle GTK+ la ricerca desktop è direttamente integrata nel selettore dei file :) Questo significa che diventa facilissimo scovare file da aprire, grazie alla ricerca per metadati offerta da Tracker o Beagle.

Adesso si aspetta solo che Tracker 0.6 venga rilasciato e che gli sviluppatori diano finalmente ascolto agli ormai molteplici inviti di Emmanuele ed inizino a fornire agli sviluppatori delle API comparabili con quelle di Beagle, che a in questo campo mostrerebbe la sua maturità.

Certo, attualmente sarà un po’ scomodo leggere in mezzo a quella folla di risultati ordinati come elenco… vedremo

Aggiornamento: Jamie, project-leader di Tracker, ha risposto scrivendo che non ci sarà alcun lavoro sulle API di Tracker, tranne che strettamente necessario, e si demanderà il compito di fornire un’interfaccia per gli sviluppatori al progetto XESAM… vedremo² ;)

 

Integrare esteticamente le applicazioni KDE in GNOME

In Avanzate, per Guru!, Ergonomia, Estetica, Facili, o quasi :), Guide, IRC Logs e Perle Varie il 3/05/07 @ 17:00 29 commenti

04/05/07: aggiunte le indicazioni per installare e configurare Qtcurve, per avere un aspetto ancora più simile a Clearlooks di GNOME

Una domanda che mi è stata più volte posta riguarda la possibilità di integrare esteticamente applicazioni KDE in GNOME. Ecco cosa si può ottenere a tale riguardo:

gnome-k3b-thu.png
K3B in GNOME …non sembra quasi un’app GTK? (con un pizzico di fantasia)

Bel risultato, eh? Beh, esteticamente sì: fino ad un certo punto la cosa è fattibile, ma bisogna tenere presente che le differenze tra Qt/KDE e GTK/GNOME sono profonde, l’unica cosa che possiamo fare è cercare di imitare le GTK, ma le funzionalità saranno sempre leggermente differenti. Detto questo, ecco come ottenere il mio risultato…

Leggi il resto…

 

Integrare esteticamente le applicazioni Qt in GNOME

In Avanzate, per Guru!, Ergonomia, Estetica, Facili, o quasi :), Guide, IRC Logs e Perle Varie il 3/05/07 @ 15:39 31 commenti

Ieri stavo giocherellando con Ardour 2 e mi sono confrontato per l’ennesima volta con il fatto che usare applicazioni Qt in GNOME è davvero una pena, esteticamente. Ok Ardour è GTK, ma per controllare Jackd, il server audio professionale necessario al funzionamento di Ardour, mi servo di una piccola utilissima app Qt, QJackCtl:

qjackctl.png
“JACK Control”, prima e dopo la mia cura estetica

Una bella differenza, direi. In basso c’è la versione “migliorata” per essere compatibile con il tema Clearlooks di GNOME, sia nelle forme dei controlli che nei colori usati. Non male, eh? Vediamo come fare…
Leggi il resto…

 

KDE4: emblemi al posto di sottomenu per le azioni sui file?

In Ergonomia, Guide, News il 2/05/07 @ 21:37 25 commenti

Ecco una proposta che mi trova ultrafavorevole …ma con riserva :D

context_emblems_mockup.png
I “context emblems” in Dolphin su un file PDF, clicca per l’articolo originale

Lo so, il mio è un controsenso (uno dei tanti), ma il concetto è che questa implementazione ha un potenziale pazzesco se opportunamente studiata. Al momento è solo una bozza, e una volta realizzata consisterebbe nel fornire le tipiche opzioni eseguibili sui file non (solo) tramite il menu che si ottiene cliccando sul file con il pulsante destro e poi scegliendo “Azioni”, ma anche cliccando degli emblemi che apparirebbero direttamente sull’icona rappresentante il file.

Il concetto di associare azioni agli emblemi è molto affascinante e apre la strada a tanti piccoli corollari (mi chiedo se sia totalmente originale), ma ovviamente per essere realistico bisognerà prendere in considerazione le dimensioni minime delle icone – e qui la schermata che vedete in alto offre qualche suggerimento – le dimensioni e il numero massimo di emblemi/azioni da poter sovrapporre ad ogni file… cose del genere insomma :)

Ottima idea, la sfida sarà tradurla in codice!

 

Compilare con Ubuntu: 6) Miscelare repository per avere pacchetti più recenti

In Avanzate, per Guru!, Guide il 2/05/07 @ 20:18 33 commenti

Questo è un vecchio trucco che gli utenti Debian conoscono senza dubbio, dal momento che a causa dei lunghi tempi di rilascio di Debian è una pratica molto comune. Si tratta di recuperare i sorgenti della versione di testing della distribuzione, e compilarli per quella stabile.

deb.png

In questo modo si possono ottenere pacchetti sempre freschi e avere alte possibilità di mantenere il sistema pulito, a meno di grossi sconvolgimenti al sistema di pacchettizzazione. Ok, sebbene con Ubuntu – grazie ai tempi corti tra una versione e l’altra – non ci sia frequente bisogno di questo escamotage, ci sono casi in cui può tornare utile, e poi è divertente :D

Leggi il resto…