jump to navigation

Le applicazioni usino le XDG folders!

In Espresso il 12/03/09 @ 14:49 2 commenti

Shared by felipe

Visto che le tanto sospirate funzionalità di disposizione automatica in base a metadati non accenna ad arrivare, nell’attesa mi starebbe benissdimo questa semplice soluzione “fissa” in base alle non-più-troppo-nuove XDG folders!

In futuro potrebbero bwenissimo essere rese compatbili con qualsiasi ambiente semantico, sempre che arriveranno :P

Amongst the advantages of following this specification, I list a lot less cluttered $HOME (my mother will not cry anymore when the gtk file selector randomly choose to display hidden folders), Make backups a lot more safer and easier. (you know that backuping your $XDG_DATA_HOME along with your files is enough), A lot easier to reset a default configuration if you want/need it (and without any risk to loose informations). Even for the software itself could choose to reset $XDG_CONFIG_HOME if needed…

 

In arrivo un editor HTML WYSIWYG basato su WebKit?

In Espresso il 12/03/09 @ 14:44 6 commenti

Shared by felipe

Sarebbe un interessante complemento a WebKit/KDE per piccoli compiti legati alla modifica di contenuti rtf. Ottimo!

The initial version of WYSIWYG editor based on QtWebKit (see my post on Qt Labs for details) apparently works pretty well. …

 

I file XCF (GIMP) sono ora leggibili da gdk-pixbuf loader (GNOME)

In Espresso il 11/03/09 @ 15:50 11 commenti

Shared by felipe

Avete mai notato lo strano caso dei file xcf che non vengono letti dalle applicazioni GNOME (uno su tutti: Eye of GNOME) mentre invece si trovano perfettamente a loro agio in KDE4 (uno su tutti Gwenview)? Molto probabilmente no :D

Beh adesso che lo sapete… sappiate che non è più così! Da questo momento ogni applicazione GNOME può leggere i file di GIMP. Telefonate alla vostra ex e usatelo come spunto per sedurla un’ultima volta.

Stephane Delcroix has written a nice XCF loader for gdk-pixbuf so our GIMP files have become first class citizens in GNOME.

 

A Dvorak piace Ubuntu

In Espresso il 11/03/09 @ 15:39 6 commenti

Shared by felipe

John Dvorak (il famoso giornalista, non la tastiera!) si è espresso su Ubuntu scrivendo che è ormai arrivato per tutti il momento di usarlo e che è sufficientemente stabile e compatibile con la maggior parte di computer e in generale con nuovo hardware.

Dvorak è un utente storico (e critico) di Apple MacOS e soprattutto di Microsoft Windows, da cui si sarebbe allontanato a causa dell’eccessiva presenza di malware e della continua manutenzione. Non esattamente i motivi più profondi che portano me ad usare Ubuntu e in genere il software libero, ma è un inizio ;)

Benvenuto!

The critical mass has been reached, and it’s time everyone tried Ubuntu.

 

FFmpeg 0.5 finalmente rilasciato

In Espresso il 10/03/09 @ 17:11 1 commento

Shared by felipe

Dopo tanta attesa finalmente un rilascio: FFmpeg “a metà strada per il dominio mondiale” 0.5.

Lo so che siete tentati di lasciare passare la notizia inosservata, ero tentato anxche io… Se la segnalo (e oggi saremo in tanti) è perché finalmente potranno essrere inclusi nelle distro paacchetti ufficiali di queste librerie e di tutti i software che vi si appoggiano…

Esempi? Tutti i progetti di Video Editing tanto per cominciare!

It has been a long time since we have seen an FFmpeg release, but version
0.5 is now out. As one might expect, the changes are extensive and are
mostly in the form of new codecs. More information can be found on the web site and in the
version 0.5 changelog
. “It is codenamed ‘half-way to world
domination A.K.A. the belligerent blue bike shed’ to give an idea where we
stand in the grand scheme of things and to commemorate the many fruitful
discussions we had during its development.

 

Plymouth già disponibile per Ubuntu 9.04 Jaunty

In Espresso il 9/03/09 @ 11:56 8 commenti

Shared by felipe

La prossima versione di Ubuntu avrà in un modo o nell’altro il supporto a Plymouth, il boot-up manager grafico sviluoppato da Red Hat che piacer a (quasi) tutti

I pacchetti non ufficiali sono disponibili su launchpad ma al momento non servono a molto, in quanto il kernel di Ubuntu Jaunty non ha ancora abilitato il kernel-mode-setting.

Per questo motivo non ci sarà alcun pacchetto Plymouth per Intrepid (certo, a meno di non creare anche un pacchetto ad hoc anche per il kernel…)

Last November we learned that Plymouth would replace USplash in Ubuntu, but the official graphical boot splash screen change wouldn’t come until Ubuntu 9.10 (a.k.a. the Karmic Koala)…

 

Non installate Shutter 0.70, ex GScrot [deb]

In Espresso il 7/03/09 @ 11:47 13 commenti

Shared by felipe

Volevo premiarli per aver cambiato quel nome pecoreccio che si ritrovava l’adesso rinominato Shutter. Così l’ho installato.

Dopo averlo avviato mi sono ricordato di quanto può essere disegnata male un’interfaccia. Nel caos più totale (navigazione a schede per scattare screenshot?!) non sono nemmeno riuscito a trovare la forza di scoprire dove diavolo avrebbero nascosto le funzionalità avanzate (ombreggiatura, crop…). Molto neglio KSnapshot e Gnome-Screenshot

Niente zucchero per questo espresso! :P

Shutter is a feature-rich screenshot program. You can take a screenshot of a specific area, window, your whole screen, or even of a website – apply different effects to it, draw on it to highlight points, and then upload to a image hosting site, all within one window.