jump to navigation

Wordpress 2.5 :/

In *Flame*, Ergonomia, Estetica, Opinioni, pollycoke :) il 2/04/08 @ 17:36 43 commenti

Wordpress è il software che sta alla base di pollycoke, ossia ciò che mi permette di scrivere testo, aggiungere immagini, gestire commenti e tutto il resto in maniera semplice e indolore in modo da potermi concentrare sui contenuti.

Beh la nuova versione di Wordpress, la 2.5 che ho appena installato, è un buco nell’acqua di dimensioni asteroidiche (Vedete che termini stronzi mi vengono fuori per colpa di word-fottuto-press?) perché mi rende il lavoro di scrittura ed organizzazione almeno dieci volte più complicato. Come può fare ciò? Facile: con la sua interfaccia amministrativa incasinata in maniera quasi ridicola, con la rottura della compatibilità con molte delle estensioni che usavo per caricare e formattare testo e immagini, per esempio.

Non capisco che motivo c’era di andare a sminchiare proprio le parti più [fun,ra]zionali di wordpress, mentre invece l’integrazione dei plugin continua ad essere un casino indescrivibile.

 

Gwenview delle meraviglie

In Ergonomia, Estetica, News, Recensioni il 2/04/08 @ 17:17 11 commenti

Gwenview, integrazione con Nepomuk - Pollycoke :)Ho finalmente trovato il tempo di aggiornare la mia installazione di KDE 4, e devo dire che ne è valsa la pena! Ci sono miglioramenti sostanziali su tutti i fronti, rispetto all’ultima versione che avevo installato.

Una delle applicazioni che mi ha più piacevolmente sorpreso è stato il già gradevole visore di immagini Gwenview (concordo, nome pessimo), arricchitosi di alcune caratteristiche originali come l’integrazione con Nepomuk e altre che faranno la felicità di chi viene da Eye of GNOME o di chi usa Flickr. Insomma, le buone idee sono sempre contagiose ;)

Leggi il resto…

 

International Soldout Organization

In News, Opinioni il 2/04/08 @ 13:49 37 commenti

A scanso di equivoci riporto solo oggi (2 aprile) la notizia: OOXML è da ieri uno standard ISO. Purtroppo non è uno scherzo, ma la stentata decisione raggiunta dopo mesi di polemiche incentrate su presunte lacune legali, tecniche e informative di Microsoft/OOXML, dopo vari casi di corruzione ed estorsione del voto in più paesi membri.

Suggerirei a questo punto di adottare un conveniente atteggiamento pragmatico: dal momento che non si può davvero moralmente concepire che una organizzazione planetaria del calibro di ISO possa essere comprata da una singola – per quanto potente – azienda interessata a mantenere il suo scricchiolante monopolio, forse possiamo auto-convincerci che se siamo arrivati a questo punto, OOXML merita di essere uno standard ISO.

Sarà piuttosto dura.

 

La verità sul mio silenzio

In pollycoke :) il 1/04/08 @ 7:30 100 commenti

nastro.jpgOk, volevo lasciar correre la faccenda, per il momento, ma credo che sia forse più giusto mettervi al corrente. Poche ore fa ho anche scritto un post abbastanza leggero per smorzare la tensione. Spero che me lo lascino tenere

Da un paio di settimane sono in contatto con una nota azienda (che non posso ancora nominare), talmente nota che ho scambiato il loro primo contatto per uno dei soliti messaggi di spam. Invece era proprio il loro ufficio risorse umane, interessato a “trovare un accordo” per una collaborazione con me. Per farla breve, dopo lunghe trattative mi hanno convinto ad accettare la loro “direzione artistica” di pollycoke.
Cosa significherà tutto questo? Cambiamenti, certo, ma per ora non posso dire altro… a parte il fatto che nella vita reale non esiste solo il software libero!

 

Glest 3.1.2 per Ubuntu Gutsy [deb]

In Troiate del giorno il 10/03/08 @ 13:37 77 commenti

[youtube qyEZV5uqM2g]

Scenario: lunedì pomeriggio post-lavorativo di abbandono neuronale. Soluzione: l’ultimo Glest!

Leggi il resto…

 

Gimp 2.4.5 per Ubuntu Gutsy [pollyrepo]

In Pollycoke Repository il 9/03/08 @ 17:56 18 commenti

Wilber the GIMP - Pollycoke :)Nome: GIMP
Età: 2.4.5
Ubicazione: pollycoke repository
Segni particolari: instabile

 

ASUS EeePC 900 con Windows XP, finito l’idillio con Linux?

In News il 9/03/08 @ 14:14 81 commenti

ASUS EeePC - Pollycoke :)Dopo il tono ottimista ostentato in “L’EeePC diventa più grande (e appetibile)“, mi ha fatto un po’ di tristezza leggere i presunti piani di ASUS per il prossimo EeePC “dopato”La fonte sembra essere abbastanza ufficiale: questo resoconto e una conferenza congiunta di ASUS e Microsoft tenutasi al Cebit 2008, via Beranger. Speriamo bene.

Sembra che chi vorrà comprare l’EeePC con i tanto attesi potenziamenti hardware (es. lo schermo da 9 pollici), ci troverà preinstallato il vecchio Windows XP, sistema operativo che fatica ad essere scalzato dal nuovo Vista. Probabilmente tutto questo era già previsto nei minimi dettagli dal reparto marketing di ASUS fin dall’inizio: sbalordire con un ultra-portatile Linux a €200 e poi trasformarlo via via in qualcosa di sicuramente molto più commerciale. Attendiamo che introducano il famigerato “tasto Windows” anche sull’EeePC…