jump to navigation

Installare qualsiasi distro sull’EeePC, via USB

In Facili, o quasi :), Guide, Pollycoke Repository il 28/03 @ 15:46 39 commenti

Leggi il resto…

 

Amalgamare KDE e GNOME con Qtcurve [pollyrepo]

In Facili, o quasi :), Guide, News, Pollycoke Repository il 24/03 @ 19:10 30 commenti

kde 4 gtk 2 QtCurve

Leggi il resto…

 

Google Chromium per Ubuntu

In Pollycoke Repository, Recensioni, Troiate del giorno il 12/03 @ 14:18 41 commenti

Google Chrome (Chromium) Linux Ubuntu - Pollycoke :)

Leggi il resto…

 

Arora 0.5 per Ubuntu Intrepid [pollyrepo]

In Pollycoke Repository il 8/03 @ 19:17 15 commenti

Arora Qt WebKit Browser - Pollycoke :)

Dal momento che mi viene richiesto spesso, ho inserito il backport di Arora – promettente browser ultraleggero basato su Qt e WebKit – nel pollyrepo :) Insisto però sull’aggettivo «promettente»: la resa non è ancora perfetta!

 

Qt 4.5 e KDE 4.3+svn torna a compilare [pollyrepo]

In Pollycoke Repository il 8/03 @ 0:20 14 commenti

In molti avranno notato che alcune parti di KDE trunk, tra cui moduli essenziali come KDE Libs, avevano smesso di compilare. Il problema nella maggior parte dei casi – oltre a svariate possibili combinazioni di malasorte personale – era causato dal fatto che adesso la compilazione di KDE trunk richiede la versione 4.5 delle Qt.

Dopo averle aggiornate ho compilato KDE senza intoppi e… devo dire che ne vale la pena! Come al solito trovate il tutto (Qt, non KDE) nel pollyrepo :)

 

Beccatevi i font di Google Android [pollyrepo]

In Felipizza la tua distro, Pollycoke Repository, Troiate del giorno il 7/03 @ 11:00 35 commenti

ttf-droid-google-android-fonts-for-ubuntu

Leggi il resto…

 

Nuova spinta a Nepomuk con un migliore «backend»

In News, Pollycoke Repository il 19/02 @ 19:41 20 commenti

nepomuk-logo170.jpgNepomuk-KDE è uno dei più interessanti e incompleti pilastri di KDE 4 (cfr “Nasce KDE 4.2, ecco perché non è ancora «pronto»“); un grosso ostacolo è la mancanza di un buon backend che abbia le caratteristiche necessarie per la sua componente Soprano, il raccoglitore automatizzato di informazioni.

Tra le attuali alternative, il backend Sesame2 è pesante, basato su Java e contiene codice non libero che complica la sua distribuzione (Ubuntu ad esempio ne disabilita la compilazione); il backend Redland non ha le limitazioni del primo ma è lento. La soluzione, annunciata da Sebastian Trüg (seguite le sue istruzioni!), sembrerebbe rispondere al nome di Virtuoso, database relazionale che da oggi è già possibile utilizzare con KDE 4.3svn!

Trovate i pacchetti di Virtuoso nel ppa di Will Daniels, per praticità1 importati anche nel ppa di pollycoke :)