jump to navigation

Svaniscono quarantacinque milioni di euro di Italia.it?

In News, Politica il 19/01/08 @ 15:02 51 commenti

Non ho mai seguito la vicenda di Italia.it, non ho mai nemmeno visitato il superportalone Italia.it, e non per chissà quale idea preconfezionata: semplicemente non ne ho mai sentito l’esigenza o ll desiderio.

Italia.it
Perfino il logo è stato al centro di mille polemicheTricolore invertito, la T che somiglia più all’Albania che all’Italia, abbondanza di caratteri tipografici mescolati nella versione intera…

Anzi, dico di più: ho sempre trovato molto stupido l’atteggiamento di chi ha organizzato idiozie come il googlebombing per associare la ricerca google “merda” a “italia.it”. Questo fino ad oggi.

Leggi il resto…

 

La Francia guida la resistenza ad OOXML

In News, Politica il 27/11/07 @ 17:52 31 commenti

La Francia è il paese che più decisamente sta tentando di ostacolare l’imposizione commerciale/economico/politica/autistica di OOXML, con questa decisione di equipaggiare circa mezzo milione di PC governativi con OpenOffice.org (e dunque ODF).

openoffice4pu.png

Non sarebbe sola, insieme a lei ci sono tredici nazioni, tra cui Russia, Malaysia, Giappone, Belgio, Croazia, Danimarca, Germania e Norvegia. Questa è una notizia che personalmente mi fa enorme piacere. Vive la France, e tutte le altre!

A quando un traguardo simile per l’Italie? :)

 

AMD corteggia l’open source: presto altre specifiche ATi!

In News, Politica il 17/11/07 @ 15:32 23 commenti

Ricordate la meravigliosa novità in casa AMD risalente a qualche tempo fa (cfr “http://www.x.org/docs/AMD/ – Segnatevi questa data :)“)?

graal.jpg

Ottimo, adesso a distanza di qualche mese AMD si sta preparando a rilasciare al pubblico, sempre senza alcun tipo di NDA¹, le specifiche per altre schede.

Leggi il resto…

 

La Nigeria ci ripensa (Microsoft vs Mandriva)

In News, Politica il 9/11/07 @ 18:38 35 commenti

Per la serie “dategli il pesce e anche la canna da pesca”. Sembrerebbe che il governo nigeriano ci abbia ripensato.

nigeria_tux.jpg

Nonostante le forti pressioni di Microsoft (cfr “Mandriva accusa Microsoft di fare il gioco sporco“), onoreranno il contratto firmato mesi fa e continueranno ad usare Mandriva Linux nel loro programma di alfabetizzazione informatica.

Sperando che la notizia venga confermata, vorrei che molti paesi europei imparassero dalla Nigeria.

 

Mandriva accusa Microsoft di “fare il gioco sporco”

In News, Politica il 2/11/07 @ 15:26 64 commenti

“Non è una novità che Microsoft fa il gioco sporco” potreste dirmi voi. E avreste pienamente ragione, eppure voglio dare un mio commento a questa notizia segnalatami da tanti, via mail e MessageBox.

 classmate-pc-image.png
Il “Classmate PC” scelto da Mandriva per abbattere i costi

I fatti – in breve – sono che Microsoft avrebbe tirato al ribasso rispetto a Mandriva pur di non perdere un potenziale acquirente, e fin qui si chiama semplicemente “competizione”, ma la cosa strana è che il cliente sarebbe stato convinto a fare marcia indietro dopo aver accettato l’accordo… e qui entra in gioco il sospetto che oltre ai soldi siano entrati in azione gli avvocati.

Leggi il resto…

 

ODF molla ODF

In News, Politica il 31/10/07 @ 17:19 31 commenti

Aggiornamento: mi si fa notare che la OpenDocument Foundation non è la ODF Alliance (grazie Lyuk Skywolker!), questo rende il tutto più sfaccettato e sicuramente meno esclamativo. Scusatemi per eventuali infarti provocati :D

Ho appena letto che la OpenDocument Foundation ha smesso il supporto per Open Document Format, preferendo invece il Compound Document Format del W3c

batmanrobin.jpg

La notizia è già vecchia di un paio di settimane ma è stata rilanciata solo oggi da SlashDot. Per la cronaca, la motivazione addotta è che CPD sarebbe più compatibile con OOXML di Microsoft, oltre ad un (facilmente percepibile) dissenso nei confronti delle scelte effettuate in seno ad ODF. Ad ogni modo non avevo mai sentito parlare di CPD, sarà ora di informarsi un po’.

Sono disorientato. Insomma… è come se Batman lasciasse Robin per flirtare con l’Uomo Ragno. O forse anche peggio. Che cacchio, quando cerchi un paragone buono non lo trovi mai -.-

 

Com’è andato (o come dovrebbe andare) il Linux Day?

In News, Politica, Vita Reale il 29/10/07 @ 9:01 25 commenti

Non è un mistero che personalmente non sono troppo attratto da raduni e incontri, sarà perché quando ne vedo dall’esterno mi sembra sempre di essere tagliato fuori da qualcosa. Non so.

log0ld2k7.gif

Non arrivo certo a definire il Linux Day un evento ghettizzante, ci mancherebbe, però per un mio modo di vedere le cose sono sempre più propenso ad infiltrarmi tra i non addetti :)

Leggi il resto…