jump to navigation

In arrivo anche per GNOME icone da 512×512 pixel?

In Ergonomia, Estetica, News il 31/12/06 @ 1:07 22 commenti

…sembrerebbe di sì, almeno a leggere le parole di Jimmac e a guardare queste prime prove apparse in rete:

cdrom.jpg

Beh, come ricorderete io sono da tempo a favore dell’uso delle icone grandi e dell’eliminazione di quelle piccole, ma effettivamente queste 512×512 non sono un po’ esagerate per l’hardware attualmente in circolazione? :)

PS: Luca compra un LCD! :)

 

La Deskbar Applet al posto della finestra “Esegui applicazione”, ecco come (e perché)

In Avanzate, per Guru!, Ergonomia, Felipizza la tua distro, Guide, Troiate del giorno il 25/12/06 @ 16:23 13 commenti

La Deskbar Applet di GNOME è uno di quei progetti che seguo che ho adocchiato sin da quando era un ammasso informe di codice con pochissime funzioni, e ne ho intravisto subito il potenziale enorme. Molte delle mie previsioni si sono avverate e in questa miniguida vi mostro come ottenere il massimo da questa semplice ma potente applet.

Adesso che la Deskbar è uno dei pezzettini più interessanti di GNOME ho deciso – sebbene sia ancora un po’ presto – di usarla al posto della ormai vecchia finestra di dialogo “Esegui applicazione” di GNOME. Ve le metto a confronto, per dare subito l’idea:

01.png
La vecchia finestra di dialogo “Esegui applicazione” di GNOME

02.png
La nuova Deskbar, strumento integrato e dalle tante funzionalità

Forse sono stato un po’ influenzato dalla recente discussione di Aaron Seigo “KDE4: “Esegui Comando” via da KDesktop“, fatto sta che ho cominciato a considerare l’attuale soluzione predefinita troppo vecchia… Adesso vi spiego come ho fatto il cambiamento e quali vantaggi si possono avere, sperando di coinvolgere o incuriosire qualcuno a lavorare sulla Deskbar, che è scritta in Python e quindi si presta ad hack “veloci” :-)

Leggi il resto…

 

Continua l’integrazione di Compiz in Ubuntu Feisty e in GNOME/KDE

In Ergonomia, Facili, o quasi :), Guide, News il 23/12/06 @ 13:34 18 commenti

Sebastien Bacher dal suo blog ci informa oggi sugli ultimi sviluppi dell’integrazione di Compiz in Ubuntu Feisty (la prossima versione di Ubuntu), e le novità sembrano interessanti, come al solito quando si parla di Compiz :)

Se avete una scheda video Intel e notate strani scurimenti delle finestre (come quando non rispondono più) che svaniscono quando le ridimensionate, Sebastien riporta una piccola modifica a xorg.conf, suggerita da Gandalfn (il mantainer dei pacchetti di Compiz per Edgy e autore di Compiz Manager) in persona. La modifica va inserita nella sezione Device di /etc/X11/xorg.conf, ed è questa:

# Solo per schede video Intel!
Option "AccelMethod" "EXA"

Leggi il resto…

 

Come forzare lo svuotamento del Cestino di GNOME

In Ergonomia, Facili, o quasi :), Guide il 22/12/06 @ 18:09 27 commenti

Ecco un micro “consiglio del giorno” che ci viene proposto da “Ubuntu Tutorials“. Si tratta di svuotare il cestino… un’operazione ordinaria, direte voi. Ma vi è capitato mai che lo gnomo si rifiutasse di compierla?

E me succede abbastanza di frequente che compilando, installando ed eliminando robaccia in stato di pre-alpha :D mi rimanga nel cestino qualcosa su cui non ho i necessari permessi che mi permettono di eliminarla “definitivamente”. In questi casi la soluzione che ho sempre usato quasi senza pensarci è questa. La trascrivo perché magari qualche nuovo utente non ci arriva da solo.

$: sudo rm -rf ~/.Trash

Questo spazzerà via il cestino insieme al suo contenuto. Non temete, la directory nascosta “.Trash” verrà ricreata immediatamente, ripristinando l’originale funzionalità.

Leggi il resto…

 

Sun ha finalmente rilasciato Looking Glass 1.0! Impressioni di un utente di Compiz

In Avanzate, per Guru!, Ergonomia, Estetica, Facili, o quasi :), Guide, News, Troiate del giorno il 20/12/06 @ 23:11 73 commenti

21/12/06: aggiunte le istruzioni per installare tramite il repository, come segnalato nei commenti (grazie j!)

Appena appresa la notizia ho immediatamente installato e provato Looking Glass 3D, il famigerato desktop tridimensionale di Sun che mi incuriosisce ormai da tempo. Ecco una miniguida all’installazione e le mie impressioni:

lgscreen-thu.png
Ecco come si presenta Looking Glass 3D, l’aspetto è un po’ “analogico” con quei colori caldi, in realtà questo è causato dall’emulazione della rifrazione naturale della luce

L’installazione è davvero semplicissima per chi usa Ubuntu o Debian, mi limiterò a segnalare i pacchetti da scaricare:

Leggi il resto…

 

Usare l’account Gmail con Pidgin (Gaim)

In Ergonomia, Facili, o quasi :), Guide il 19/12/06 @ 15:40 41 commenti

Da quando ho cominciato ad usare il mio account gmail mi sono trovato a dovermi confrontare con un protocollo nuovo, che offre grandi possibilità pur risvegliando ataviche manie di persecuzione. Per fortuna la soluzione di messaggistica istantanea di Google è basata sullo standard più aperto che ci sia :)

talk.png
Gaim e Google Talk

In questo post indico come usare il vostro account Gmail/Google Talk con Gaim. Come prima cosa sappiate che i dirigenti di Google hanno fatto l’ottima scelta di utilizzare il protocollo Jabber per creare Google Talk, quindi qualsiasi client che supporti Jabber va benissimo. La guida è relativa a Gaim perché ultimamente uso Gaim per tutto e mi trovo benissimo.

Leggi il resto…

 

SendTo: l’integrazione di Nautilus con Evolution e Gaim

In Ergonomia, News il 16/12/06 @ 13:14 23 commenti

Voglio presentarvi un piccolo dettaglio di GNOME, una caratteristica poco conosciuta ma molto interessante, che dimostra quello che intendo per integrazione.

Se avete Evolution installato e configurante e/o Gaim attivo con qualche contatto connesso, e se avete l’estensione Nautilus SendTo installata (lo è in ogni Ubuntu) potete ottenere qualcosa del genere:

sendto.png
Nautilus può inviare file direttamente ai contatti attualmente connessi con Gaim

Per attivare questa funzionalità mi dicono che bisogna installare il plugin “Nautilus Integration” per Gaim, io ho tutti i plugin esistenti per Gaim, quindi può essere. Per poi usarla basta un click col pulsante destro del mouse sul file da spedire, e poi scegliere “Invia a…”. Come potete notare dalla schermata sono supportati sia Evolution che Gaim.

Evolution funziona con l’autocompletamento, per cui mi basta digitare una lettera per visualizzare una lista di possibili contatti a cui spedire il file via email. Gaim al contrario è tutto automatizzato: se Nautilus trova contatti connessi tramite Gaim ve li presenterà in una lista tra cui scegliere comodamente. A dire il vero speravo che l’estensione funzionasse anche con IRC, dal momento che uso Gaim per quel protocollo, come ho scritto in passato in “Via XChat: ecco perché uso Gaim anche per IRC“.

In ogni caso l’estensione è molto comoda e ci dà un assaggio dell’integrazione che avremo con Feisty o cmq nelle prossime versioni di GNOME, come descritto in “Cosa voglio nella prossima Ubuntu: #1 Comunicare!