jump to navigation

BUC – Basta un Click!

In Troiate del giorno il 23/05/09 @ 16:41 7 commenti

BUC - basta un clickBUC (basta un click) è “un parser xml in C affiancato da un generatore dinamico di interfacce in C++ con librerie QT in grado di trasformare script bash in applicazioni dotate di interfaccia grafica ” cit.

Trovate video, diagrammi, applicazioni esempio e spiegazioni dettagliate nella chiara documentazione del sito ufficiale. Non è un mistero che io lo trovi molto interessante. Avevo già accennato a BUC tempo fa, ma in occasione dell’uscita della nuova versione 0.5.2 torno a portarlo all’attenzione di tutti, visto anche che i ragazzi di Sicilinux erano stati felici di “frequentare pollycoke“.

Buon lavoro picciotti! :)

 

Last.fm manda dati degli utenti alla RIAA?

In News il 23/05/09 @ 11:46 20 commenti

Stando a quanto leggo su Techcrunch, pare che da parte di Last.fm – o meglio: di CBS1, che possiede Last.fm – sarebbero stati trasferiti alla RIAA (una specie di SIAE, ma americana) dati relativi all’attività dell’utenza del popolare (una volta) servizio, inclusi scaricamenti e IP.

Non voglio entrare in quello che sembra uno scambio di battute poco amichevoli tra Last.fm e Techcrunch, e prendo tutto con le dovute pinze. Se però fosse vero darebbe molto da pensare, anche perché agendo in questo modo, Last.fm avrebbe violato la propria privacy policy. Attendo sviluppi, nel frattempo potete comodamente continuare a sentirvi paranoici.

 

Linux vs Windows: installazione software

In News il 22/05/09 @ 13:49 162 commenti

install-software-linux-windows

Prendete una birra fredda e godetevi questo confronto impietoso segnalato in MessageBox1 su un aspetto cruciale di ogni sistema operativo: l’installazione di software secondo Linux e Windows. Il taglio è sarcastico, ma una volta riavuti dall’espressione ridareccia (cit) secondo me offre parecchi spunti di riflessione, a cominciare dalle due immagini che ho scelto per l’apertura.

 

La truffa delle “distribuzioni per artisti”

In Opinioni il 22/05/09 @ 12:05 35 commenti

Oggi ho letto dell’ennesima sedicente “distribuzione per artisti”, sulla falsa riga di una lunga serie in cui spiccano Planet CCRMA basata su Fedora e Ubuntu Studio basata su Ubuntu. Due esempi importanti ma in larga parte falliti, dal momento che purtroppo non abbiamo ancora un framework multimediale serio.

Dico la verità, sull’onda della favolosa accoppiata Jack e Ardour qualche anno fa ci avevo sperato anche io, poi però il frutto di tutto quel fermento è stato gettato alle ortiche e ridotto a controcultura della controcultura. Per questo non capisco se i questi progetti minori che spuntano come funghi per proporre un remix di Ubuntu come “distribuzione per artisti” abbiano alle spalle un minimo di autocoscienza. Che senso ha mettere insieme pezzi di un puzzle incompleto e spacciarli per soluzione? È una truffa, e non ha niente di artistico :D

 

Javascript in Chrome: un altro +30% più veloce

In News il 22/05/09 @ 0:42 21 commenti

google-chrome-logo-fastStando ai numeri già resi noti in passato sembra difficile da credere, ma ho appena letto che l’engine javascript di Google Chrome v2 ha guadagnato un ulteriore +30% in velocità!

Questo comporterà un grosso vantaggio a chi usa Chrome per navigare siti che fanno pesante uso di Javascript, come Gmail e… beh sì – grazie alla putenz di Disqus – anche pollycoke :)

Non so se tali modifiche siano gia nei build di Chromium, ma versione open source, ma giusto perchè so che state tutti per cliccare sul pulsante “cerca”… eccola qui: “Google Chromium per Ubuntu“, non dite che non vi conosco ;)

 

Bozze pornografiche per GNOME 3 Shell

In News il 21/05/09 @ 14:17 79 commenti

GNOME 3 Shell bozza - Pollycoke :)

Leggi il resto…

 

Recensione di Flock 2.5 [deb]

In Recensioni il 21/05/09 @ 0:43 15 commenti

Flock, con alcuni dei servizi "integrati" - Pollycoke :)

Leggi il resto…