jump to navigation

Plasma supporta i widgets di MacOSX

In News il 2/03/08 @ 17:10 22 commenti

Plasma MacOSX Dashboard Widget Install - Pollycoke :)Aaron “non trovo il tempo per dormire” Seigo aveva posto questo come uno degli obiettivi a più forte “richiamo” fin dall’inizio, e adesso è finalmente qui: è possibile installare e utilizzare nativamente widgets scritti per la Dashboard di MacOSX.

Personalmente non sono un grande estimatore dei plasmoidi, probabilmente non ne ho colto l’utilità, ma devo ammettere che l’opportunità di attingere a buona parte del gran numero di mini “applicazioni da schermo” già pronte e funzionanti per MacOSX è qualcosa di davvero notevole.

Leggi il resto…

 

Kickoff continua a migliorare (ma non abbastanza)

In Ergonomia, Estetica, News il 2/03/08 @ 16:07 16 commenti

kickoff.jpgLo saprà bene chi mi legge da qualche tempo: sono uno tra quelli che ha sempre guardato con sufficienza Kickoff, l’attuale menu predefinito “ad interim” di KDE 4, in attesa che venga approntato Raptor (cfr “KDE4 e Raptor: il menu definitivo?“), la vera stella promessa dei menu nelle interfacce moderne.

Ok Kickoff funziona, fornisce accesso a tutte le principali funzioni, applicazioni, risorse e file in maniera quasi sempre più rapida ed efficiente rispetto alle controparti tradizionali del menu di KDE e GNOME, ma non mi ha mai convinto del tutto.

Dal momento che Aaron continua a pubblicizzarne gli apprezzati miglioramenti, eccoli qui insieme a qualche mio modesto suggerimento, anche se non credo che ci siamo ancora (se mai ci saremo).

Leggi il resto…

 

Cover Switch Effect per KDE 4

In Ergonomia, Estetica, News il 2/03/08 @ 12:05 26 commenti

[youtube sjNKZVKgXP8]

Beh che ne dite? Non è certamente niente di originale e a dirla tutta spero proprio che non venga utilizzato come effetto predefinito per “ALT-TAB” (meglio il “Ring Switcher” di Compiz allora), ma considerate che l’intero effetto è ottenuto con sole 818 righe di codice!

 

…ed ecco il backend FTP per GVFS!

In News il 1/03/08 @ 17:17 22 commenti

nautilus-ftp.jpgBenjamin Otte, “visto che era abbastanza importanteCosì importante, e così importante ha finalmente implementato il backend FTP per GVFS, lo vedete qui accanto in azione con Nautilus.

Credo che questa fosse una delle ultime mancanze più evidenti per il rilascio e adesso una cosa è certa: GNOME 2.22 sarà una delle migliori versioni di GNOME mai creata.

Anzi un’altra cosa è pure certa: si dice questa stessa frase ormai da anni ad ogni versione di GNOME, e nessuno può dire che non sia meritatissima :)

 

Nokia Morph Concept

In News il 1/03/08 @ 16:34 27 commenti

[youtube IX-gTobCJHs]

…e io che mi scandalizzo quando vedo qualche chitarrista che usa effetti non analogici… Grazie cga per l’ottima segnalazione!

 

Esplorare il telefono con Nautilus (ObexFTP per GVFS!)

In News il 29/02/08 @ 14:15 21 commenti

openobex-gvfs.jpgCredo che l’immagine valga più di qualunque spiegazione: è arrivata una delle caratteristiche più attese di GNOME 2.22, il backend ObexFTP per GVFS.

Da adesso (aspettando che venga stabilizzato) navigare all’interno del proprio telefono cellulare dotato di tecnologia Bluetooth sarà facile quanto lanciare Nautilus e cliccare sul nome del telefono. Bastien Nocera ci segnala questi risultati, aggiungendo che il telefono verrà automaticamente smontato quando non è più raggiungibile.

Non ho ancora avuto modo di mettere le mie grinfie su questa chiccaQuesta ed altre novità dovrebbero essere incluse nelle versioni di sviluppo di Ubuntu Hardy, quasi in tempo reale, secondo quanto mi segnala il buon Diska, ma continuo a sperare che venga supportato anche il metodo di connessione USB, visto che non tutti hanno il bluetooth nei propri PC (specie se fissi) e che connetto Ubuntu con il mio Nokia via cavo USB.

 

Google Summer of Code per KDE 4

In News il 29/02/08 @ 12:33 9 commenti

Google Summer of Code, il logo 2007 - Pollycoke :)Anche questo 2008 vedrà l’impegno di Google nell’ormai abituale “Summer of Code” e i progetti interessati stanno tutti organizzandosi per sfruttare al meglio l’opportunità di ricevere finanziamenti per sponsorizzare parte dello sviluppo.

Non è ancora tempo di conoscere le decisioni finali sui progetti che verranno approvati, quella è una scelta che spetta a Google, ma è molto interessante notare come ci si stia muovendo per rendere più agevole possibile l’adesione. Non mancherò di interessarmi ad altri progetti, ma oggi ho letto della mobilitazione da parte del team di KDE, e voglio segnalarvi una pagina in cui trovare idee che secondo me Google farebbe bene a vagliare.

Leggi il resto…