jump to navigation

Distributori, ecco perché dovreste adottare Upstart

In News e altre Sciccherie il 8/02/08 @ 19:33 , 20 commenti
2 votes, average: 5 out of 52 votes, average: 5 out of 52 votes, average: 5 out of 52 votes, average: 5 out of 52 votes, average: 5 out of 5 (media: 5, identificati e vota!)
Loading ... Loading ...

upstart.pngDopo l’interessante discussione nata con la notizia che “Fedora 9 tenta di adottare Upstart di Ubuntu“, ho appena letto un articolo di Aaron Toponce che capita quasi a fagiuolo1 e quindi non posso non proporne la lettura.

Se ricordate, in quell’articolo si segnalava l’inclusione di Upstart in Fedora 9, notizia molto interessante più che altro in prospettiva: ciò significa che più o meno presto potremmo avere Upstart in RHEL (la soluzione Linux enterprise ditribuita da Red Hat) e quindi in CentOS, eccetera. Da qui all’affermazione di Upstart come nuovo standard il passo sarebbe breve.

Aaron offre una breve (ma intensa) panoramica di cosa è Upstart, descrivendo i motivi per cui ogni distribuzione dovrebbe adottarlo come rimpiazzo per SysVinit, che tutti additano come obsoleto ma che resta ancora in uso. Stranamente non si fa alcun cenno ad InitKit.

 

RPM 5.0 rilasciato, che vi piaccia o no la sfida è aperta

In News e altre Sciccherie, Riflessioni il 6/01/08 @ 12:14 , 17 commenti
2 votes, average: 5 out of 52 votes, average: 5 out of 52 votes, average: 5 out of 52 votes, average: 5 out of 52 votes, average: 5 out of 5 (media: 5, identificati e vota!)
Loading ... Loading ...

RPM è sinonimo di gestione di pacchetti per una grossa fetta di distribuzioni, tradizionalmente quelle più commerciali e rivolte alle aziende.

rpm.jpg

Inizialmente sviluppato da Red Hat, ne fanno uso - oltre a Red Hat stessa - CentOS, Novell, Mandriva, Fedora e una lunga serie di altre distribuzioni minori anche meno indirizzate alle imprese.

Leggi il resto…