jump to navigation

Allergico a Twitter, mal comune?

In Opinioni il 7/03/09 @ 19:12 49 commenti

Ogni volta che leggo la parola Twitter mi viene una specie di reazione caratterizzata da prurito, irascibilità ed episodi di presunzione compulsiva. Non so perché…

Forse il fatto che tutti continuano a parlarne senza sosta1 è già un motivo plausibile? Esistono decine di fottutissimi client, tutti con i nomi totalmente idioti che il caso richiede, ovvio, e tutti caratterizzati dalla claustrofobifera limitazione di non poter scrivere più di 160 caratteri per messaggio. «Microblogging».

Generalmente sono un tipo accollativo ahem un «early adopter» (ho anche registrato un account che non credo sarà mai utilizzato), eppure proprio non capisco l’impellenza di usare Twitter. Sono l’unico o è un mal comune?2

 

Ma sono solo io o…

In Opinioni il 3/02/09 @ 22:23 104 commenti

Leggi il resto…