jump to navigation

OT: prima che io dimentichi…

In Vita Reale il 2/02/07 @ 14:49 , 53 commenti
0 votes, average: 0 out of 50 votes, average: 0 out of 50 votes, average: 0 out of 50 votes, average: 0 out of 50 votes, average: 0 out of 5 (media: 0, identificati e vota!)
Loading ... Loading ...

…o meglio, prima che molti perdano la possibilità di conoscere.

Grazie al mio lavoro mi è spesso capitato di parlare con gente molto interessante proveniente da paesi lontani e diversissimi. Una delle cose che più mi affascina è ascoltare i racconti di persone che hanno vissuto i tempi (per niente lontani) in cui paesi come Iran, Afghanistan, e altri paesi arabi, vivevano vite “normali” e felici.

iran.png

Non voglio fare politica, cercare consensi o contrasti, instaurare dibattiti o altre puttanate da “porta a porta”. Non voglio indicare la giusta via a nessuno, anche perché non credo che ne esista una, non ho nessuna intenzione di parlare qui delle mie idee politiche.

Però oggi ho rivissuto uno dei tanti racconti che tanto spesso ho sognato ad occhi aperti e mi sono un po’ commosso :’) Ho sognato una regione del mondo che potrebbe seguire il destino di altre “nazioni-cratere” a causa di fottuti massoni (di tutte le parti) che non hanno le palle necessarie a “creare” qualcosa… e quindi distruggono.

Scusate l’OT, spero tanto di non innescare commenti “distruttivi”

(fonte, via, via, via, via, via)