jump to navigation

Inutile: non te la da(nno)

In Opinioni il 14/02 @ 17:14 18 commenti

Qualche giorno fa avevo scritto un breve articolo sullo stato della Menubar in stile MacOS per KDE 4 e GNOME. Oggi il tipo di OSNews ha praticamente scritto la stessa storia, ma aggiungendo un accorato quanto ridicolo appello al progetto GNOME, qualcosa tipo: «Vi scongiuuuro accettate la Menubaaar!». Che poi fare una richiesta del genere è metodo più sicuro per essere ignorati, ma vabbè.

Non nascondo mai di aver tifato per la Menubar in passato1, ma adesso sono quasi rinsavito e – per quanto simpatica possa sembrare a prima e anche a seconda vista – ad un men-che-superficiale esame posso ribadire che seppure come idea astratta sia intrigante, nessun DE potrà mai avere una Global Menubar seria senza prima mettere d’accordo le teste dietro progetti come GNOME, KDE, OpenOffice, Firefox e famiglia, molti altri. Impresa al momento al di là delle possibilità oggettive della comunità intiera. Fullstop.

 

«C’è un nome per questo, si chiama MacOS» (quasi cit)

In Ergonomia, Estetica, Opinioni il 8/10/08 @ 15:30 66 commenti

GNOME 3 Mockup aka MacOSX - Pollycoke :)

Leggi il resto…

 

Plugin “Cover Flow” per Compiz. Uhm…

In Ergonomia, Estetica, News il 31/07/07 @ 14:14 51 commenti

Tempo fa avevo scritto de “La mia identità di GNOMEr, in crisi tra mille tentazioni“, motivo per cui ho smesso di usare/seguire alcune sciccherie tipo la Menubar e Avant Window Navigator. Beh, guardate questo video (grazie Marco!), ammetto che per i primi secondi sono rimasto disorientato:

[youtube xBRRe2PP4CY]

Secondo voi è “giusto” camuffare così i nostri desktop da MacOSX? Personalità azzerata, direi. Va bene l’ispirazione e tutti-copiano-tutti, i soliti discorsi dell’evoluzionismo e la topa rasata di Paris Hilton ecc ecc… ma forse qui si esagera un po’ a fotocopiare :)

Io mi dissocio!

* corre di nascosto a provare il nuovo plugin *

 

La mia identità di GNOMEr, in crisi tra mille tentazioni

In Ergonomia, Estetica, Opinioni il 18/05/07 @ 17:54 58 commenti

Continuamente assaltata, com’è giusto che accada per ogni progetto sviluppato in seno alla comunità, l’identità di chi usa GNOME è spesso al centro di tante idee contraddittorie, che a volte portano a contrasti laceranti.

contrasti.jpg
Esempio di contrasto lacerante

Croce e delizia del software sviluppato da e per la nostra comunità (quanto odio gli anglicismi!) il rapporto tra utenti e sviluppatori è quanto di più stimolante possa esistere (stimolante può essere agevolmente inteso sia in senso positivo che negativo), e questo fa sì che tutto sia continuamente in evoluzione, ma…

Leggi il resto…

 

La menubar di GNOME in funzione

In Avanzate, per Guru!, Guide, News, Troiate del giorno il 25/10/06 @ 18:40 31 commenti

In “GtkAppWindow? La menubar universale per GNOME” avevo introdotto il concetto, spiegando soprattutto che la menubar non è sinonimo di MacOS e che la Apple non è stata la prima e ne tantomeno l’unica azienda a farne uso nelle sue interfacce grafiche. Le novità riguardano un progetto segnalato da un lettore in alcuni suoi commenti al post “GtkAppWindow, la menubar per GTK/GNOME: continua :)” (grazie Digra!).

Bene, ho continuato a seguire lo sviluppo di quel progetto e adesso sono stracontento perché posso farvene vedere il funzionamento, guardate questa schermata spettacolosa:

menubar-thu.png
La menubar in tutto il suo splendore!

Leggi il resto…

 

GtkAppWindow, la menubar per GTK/GNOME: continua :)

In News il 24/09/06 @ 22:53 8 commenti

Chi ci segue da tempo ricorderà il post “GtkAppWindow? La menubar universale per GNOME“, che aveva scatenato la puntuale reazione irritata e contrariata da parte di gente che – come spesso accade – spara a zero su cose che non conosce se non per sentito dire… quando va bene.

Ok, tra i commenti di quel post ho letto invece che qualcuno ha avuto la gentilezza di segnalarci questo progetto veramente molto interessante e già parzialmente funzionale adesso! Grazie Digra :)

Si tratta (sorpresa!) di una menubar -.- che per adesso non fa altro che contenere i menu delle app GTK2 in alto sullo schermo – cosa che per inciso reputo già un grande passo in avanti – ma in futuro potrebbe contenere applet, menu, aree di notifica eccetera. Beh siamo contenti e facciamo il tifo per questo giovane progetto, sperando che venga accettato nelle GTK, per adesso cmq non credo valga la pena di installarlo.

Torno a ricordare due cose, scusandomi con quanti le considereranno delle ovvietà, ma purtroppo ogni tanto ci sono lettori un po’ inesperti e casinari :)

  1. Questa caratteristica non è stata inventata da Apple e non è specifica di Apple o di MacOS, quindi adottandola GNOME non copierebbe da Apple;
  2. Non ho scritto da nessuna parte che questa caratteristica deve soppiantare l’attuale disposizione predefinita di GNOME, date un occhio a KDE: ha una menubar che viene attualmente utilizzata solo da chi ne ha voglia;

Per tanto prego gentilmente chiunque mi voglia insegnare Teoria e Storia delle Interfacce Grafiche di informarsi bene prima di scrivere commenti per dirmi quanto sbaglio. Se volete potete dire la vostra anche direttamente su bugzilla :)

 

GtkAppWindow? La menubar universale per GNOME

In *Flame*, Ergonomia, Felipizza la tua distro, News il 11/07/06 @ 13:41 27 commenti

Ogni volta che leggo qualcosa sulla possibilità di avere una GtkAppWindow nelle GTK il mio cuor s’accende di speranza.

MenuBar

Federico Mena Quintero, uno dei “grandi” messicani che stanno dietro GNOME, in questo post ha riacceso le mie speranze, riferendo di una discussione avuta presumibilmente in IRC o su ML riguardo alla faccenda.

Già, ma cosa sarebbe sta GtkAppWindow? Beh, è quella barra dei menu che vedete in alto in molti OS “alternativi” tra i quali spicca da sempre per visibilità MacOS. E’ – o meglio sarebbe – una particolare finestra GTK che contiene un menu e una serie di possibili altre estensioni, tra cui una status bar e/o un contenitore di applet e/o un’area di notifica. Insomma non avete mai visto una schermata di MacOSX? :-)

Vantaggi nell’avere una menubar universale? Molti, eccone alcuni:

  1. Niente spreco di spazio. Attualmente la configurazione standard di GNOME prevede due pannellozzi che ciucciano spazio inutilmente. Con una menubar ogni applicazione avrebbe un bel numero di pixel in meno.
  2. Sensatezza. MacOS non è l’unico OS ad aver adottato la menubar, e non è stato nemmeno il primo! Dietro ci sono studi di usabilità che ne confermano le doti. Quindi adottare una menubar non significa “copiare da Apple” ma è una scelta di sensatezza.
  3. Integrazione. Usare un’interfaccia che delega tutte le cose ripetitive ad un’area sempre uguale e ben definita del desktop dà la sensazione che ogni app sia integrata con il resto del desktop, e che “ogni cosa” faccia parte di un “tutto”.
  4. Semplicità. Questa proprio non si può spiegare :D Avere una *unica* zona a cui guardare per cercare i menu, invece di cercare con gli occhi in ogni app, è una cosa che da una sensazione di semplicità e razionalità.

Spero proprio che il bug #127958 venga risolto. Mi rendo conto che una menubar non basta, ma sarebbe un tassello importante ;-)