jump to navigation

Il nuovo tema di GNOME per Ubuntu? Aspettate la 8.10

In News il 5/02/08 @ 15:23 31 commenti

gelatin.jpgQuella che vedete era una delle proposte più gettonate per un nuovo tema che avrebbe dovuto contraddistinguere lo stile di GNOME per Ubuntu 8.04 “Hardy Heron,” in uscita tra un paio di mesi. Beh invece pare che il tema resterà quello attuale (con qualche probabile micro-variazione) e che il ridisegno sia rimandato ad ottobre, con la ulteriore nuova versione di Ubuntu.

Se volete già adesso una versione molto approssimativa di “Gelatin“, questo il nome, potete scaricarla qui (non dite che non vi conosco..!). Beh peccato che non se ne faccia niente: sarebbe potuta essere una buona occasione per svecchiare un po’ l’immagine di GNOME con un tema che presenta finalmente qualche scintilla di innovazione realistica.

 

Plasma travestito da coniglietta?

In Troiate del giorno il 31/01/08 @ 11:17 14 commenti

KDE 4 Plasma Fluffy Bunny - Pollycoke :)Assolutamente poco serio ma a suo modo divertente e financo lussurioso, da kde-look e via Aaron Seigo.

Per averlo anche voi: salvate lo sfondo da kde-look (è una svg) in due copie in ~/.kde4/share/apps/desktoptheme/default/widgets (create la cartella) e chiamatele backgroud.svg e panel-backgroud.svg. Se avevate cambiato tema in base al post “Ed ecco il primo tema per Plasma” tornate al tema “default”. Enjoy :)

Pollycoke.net declina ogni responsabilità relativa a strane perversioni che questo possa far saltare in mente agli utenti, e fa inoltre notare che mai nome della categoria di un post fu più azzeccata di questa.

 

Ed ecco il primo tema per Plasma

In Estetica, News il 29/01/08 @ 19:33 14 commenti

slim-glow.jpgApplicare temi a Plasma? Già qualche tempo fa Nuno Pinheiro ci aveva mostrato concettualmente cosa si sarebbe stati capaci di ottenere con relativa semplicità, e adesso ecco una prima implementazione reale.

Non è ancora un tema completo perché nemmeno Plasma lo è e ci sono parti che attualmente non possono essere cambiate con un tema, ma fornisce ugualmente un’idea già che si può ottenere molto facilmente mescolando alcune semplici immagini SVG.

Leggi il resto…

 

Lo stile di Fedora 9 …definitelo voi!

In News, Vita Reale il 28/12/07 @ 16:55 4 commenti

La sfiziosa Máirín DuffySe voleste corteggiarla vi consiglierei tulipani gialli, io personalmente ne vado matto ha annunciato che il team di Fedora 9 sta cercando idee per definire l’aspetto della nuova versione della distribuzione blu

waves-sketch2.png

Finora ci sono solo tre proposte, due (CODE9TO9 e Freedom) sono francamente agghiaccianti, la terza invece (Waves) è molto interessante e ne vedete un’idea nell’immagine qui sopra.

Leggi il resto…

 

Un tema Tango per il vostro telefono Symbian!

In Troiate del giorno il 24/12/07 @ 0:59 21 commenti

Generalmente non dedico alcuna attenzione al mio Nokia 6630, mi limito a telefonarci, segnare appuntamenti, scattare foto e qualche video compromettente. Ma oggi…

s60-tango-app-grid1.png s60-tango-calendar-day-view.png s60-tango-idle-mode.png

Appena ho visto questo tema creato seguendo le linee guida Tango non ho potuto fare a meno di installarlo, veramente carino! Se avete un telefono supportato vi consiglio di scaricare la versione corrispondente e provarlo. Adesso :D

…a quando un tema Oxygen? :)

 

Jimmac ci regala un tema scuro… usabile?

In Ergonomia, Estetica, Facili, o quasi :), Guide, News, Vita Reale il 27/02/07 @ 18:25 33 commenti

Non sono mai stato un fan dei temi scuri. Esteticamente sembrano accattivanti ma poi nell’utilizzo pratico si dimostrano sempre fuori luogo. Oggi Jimmac ci ha deliziati con la versione 0.2 di Darkilouche, un tema non-troppo-scuro-ma-abbastanza-da-non-poter-essere-definito-chiaro.

dark01-thu.png
La mia paella è leggendaria (ma il “chile con carne” mi viene meglio)

In effetti Darkilouche (ma non poteva scegliere un vero nome?) è più grigio che nero, e direi che non è difficile abituarcisivimi nell’uso quotidiano, a patto di chiudere un occhio con alcune applicazioni, tipicamente problematiche con temi scuri.

Leggi il resto…