jump to navigation

Ubbuntu opensurs gniulinucs su Neapòlis

In News il 8/05/08 @ 18:12 78 commenti

[youtube t8p-XkBwj_w]

A parte il breve inciso di Fabio Marzocca, mi sono sentito in imbarazzo ad ascoltare tutte quelle parole buttate a casaccio. Riassunto della puntata: Compiz (a 3 fps), Compiz, Compiz, LTS, LTS, Compiz, LTS. Ah, e Compiz.

 

“Io vesto perché noi vestiamo” (seconda parte)

In Stile, Troiate del giorno, Umorismo spicciolo e... il 7/05/08 @ 17:01 19 commenti

Ubuntu T-Shirt - Pollycoke :)Oppure “vestibilità verso gli altri”, o “io sono quel che vesto perché tutti noi siamo quello che vestiamo”, o ancora “non sono in grado di indossare una camicia”, o…

Beh insomma, dopo il successo della prima “Geek Chic“, adesso arriva un nuovo modello forse ancora più spendibile nella vita reale, color beige “merde d’antan” e stavolta non sembra essere a tiratura limitata! Sono aperte le ordinazioni.

Mi piacciono proprio queste maglie, devo proprio chiedere ad Emporio Mandela degli altri slogan.

 

Miglioriamo la navigazione web in Ubuntu Hardy (all together)

In Facili, o quasi :), Guide il 6/05/08 @ 11:53 98 commenti

Firefox - Pollycoke :)Dopo l’installazione di Hardy avete avuto problemi con la navigazione web? Avete notato che tendete a produrre più invocazioni blasfeme mentre navigate? La vita moderna vi stressa (cit) più del solito?

Beh gran parte dei vostri problemi con la navigazione può essere imputato a cause esterne, come ad esempio il plugin Flash di Adobe, che tende a peggiorare in prestazioni ad ogni nuova versione… Ma una buona parte delle noie avviene perché la versione predefinita di Firefox nella nuova Ubuntu certificata con supporto a lungo termine (LTS) è… una beta instabile.

Leggi il resto…

 

Geek Chic

In Stile, Troiate del giorno il 29/04/08 @ 20:49 20 commenti

Ubuntu hardy Heron T-Shirt - Pollycoke :)

A proposito di moda primavera-estate… Solo un progetto trasversale come Ubuntu poteva ispirare la creazione di una t-shirt “geek oriented” che non avrei alcun imbarazzo ad indossare. A parte questa, s’intende ^^

 

Aggiornamento manuale di Ubuntu, consigliato.

In Facili, o quasi :), Guide il 28/04/08 @ 11:21 73 commenti

Questa volta non mi andava di maltrattare sadicamente il sistema di aggiornamento (cfr “Gutsy Gibbon: proviamo a sputtanare l’aggiornamento“), così per evitare tentazioni ho deciso di fare tutto alla vecchia maniera…


Stavolta niente automatismi…

Se qualcuno fosse in ritardo con l’aggiornamento di Ubuntu e volesse sapere qualcosa in più su come l’intero aggiornamento funzioni internamente… beh ecco qui alcune semplici dritte.

Leggi il resto…

 

“Chiù Ubuntu ppi tutti!” [II parte]

In Politica, Umorismo spicciolo e... il 15/04/08 @ 11:41 112 commenti

Io Sono Perchè Noi SiamoSe lo dice Clinton non vedo perché non possano i nostri politici, magari è pure di buon auspicio no? Chi aspira ad una poltrona magari può trovare appetibili i vari servizi annessi, come uno/a stagista in ginocchio.

Finalmente si è concluso anche questo episodio del periodico olocausto di coscienze che in Italia è la definizione di Elezioni, tra finte libertà e dichiarazioni d’intenti; si è arrivati a quella che molti chiamano la vera Terza Repubblica, con fascisti, comunisti e cattolici ufficialmente fuori dal governo (adesso tocca eliminare solo i pregiudicati e poi possiamo chiudere lo Stato). Adesso che tutto è finito posso dire che ricorderò con simpatia lo slogan stranamente familiare scelto da un candidato catanese: «Io sono perché noi siamo».

Concordo e auguro sempre poltrone per tutti, servizi annessi ;)

 

Grrr…andi speranze per PackageKit

In News il 14/04/08 @ 17:49 10 commenti

Su Planet GNOME ci sono due tizi che si stanno abbaiando contro, riguardo al backend APT/DPKG di PackageKit.

Lasciando stare le considerazioni su quanto sia opportuno un comportamento del genere (se è per questo, io abbaio per motivi molto più futili), mi piace sottolineare proprio il progetto PackageKit in sé. Spero proprio che in futuro si arrivi ad una piena integrazione con Debian e derivate (e quindi Ubuntu) e che potremo godere dei benefici di questo importante livello di astrazione per la gestione dei pacchetti sulle principali distribuzioni e ambienti desktop.

Ma tutto questo solo quando avranno finito di… – continuamo il paragone canino? – annusarsi il culo.