jump to navigation

15 idee per KDE al Google SoC recensite

In News, Recensioni il 26/02 @ 18:16 21 commenti

Ieri ho espresso la mia entusiastica – sì lo so, non c’erano abbastanza punti esclamativi, ma era entusiastica, giuro! – approvazione nei confronti di due idee riguardanti Nepomuk proposte per il Google Summer of Code 2009.

Volendo approfondire e scorrendo l’intera pagina di proposte su Techbase però si scovano decine e decine di interessanti idee che potrebbero venire tradotte in codice da centinaia di studenti che come ogni anno si faranno avanti per realizzarle, guidati dai vari mentors e incentivati anche dai finanziamenti messi a disposizione da Google. Volevo provare a stilare una lista delle idee più appetitose… ma già che ci sono aggiungo anche quella delle più ripugnanti, e – voglio esagerare – quelle secondo me (ancora) mancanti

Leggi il resto…

 

Più colore per GNOME. Ma anche no

In Estetica, Opinioni il 31/03/08 @ 21:30 47 commenti

MacOS 9…Prendere esempio da KDE 4, MS Vista o MacOS X e dare più colore a GNOME?Johannes Schmid, 2008

Eh no! Già Vista ha abbassato pericolosamente la soglia del gusto a livello planetario in un colpo solo, poi KDE è ancora incoerente come un qualsiasi “lavoro in corso” e per finire l’ultimo MacOS X è in alcuni dettagli un deciso passo indietro in quanto a stile (qualcuno ha detto “trasparenze tamarre”?).

Almeno GNOME resti ancorato al suo sano aspetto squadrato da MacOS Classiccosì tanto “anni 90″, come dice Johannes che non ha mai fatto male a nessuno …anche perché a dirla tutta non credo che con le tecnologie attuali si possa fare più di tanto.

 

ASUS EeePC 900 con Windows XP, finito l’idillio con Linux?

In News il 9/03/08 @ 14:14 81 commenti

ASUS EeePC - Pollycoke :)Dopo il tono ottimista ostentato in “L’EeePC diventa più grande (e appetibile)“, mi ha fatto un po’ di tristezza leggere i presunti piani di ASUS per il prossimo EeePC “dopato”La fonte sembra essere abbastanza ufficiale: questo resoconto e una conferenza congiunta di ASUS e Microsoft tenutasi al Cebit 2008, via Beranger. Speriamo bene.

Sembra che chi vorrà comprare l’EeePC con i tanto attesi potenziamenti hardware (es. lo schermo da 9 pollici), ci troverà preinstallato il vecchio Windows XP, sistema operativo che fatica ad essere scalzato dal nuovo Vista. Probabilmente tutto questo era già previsto nei minimi dettagli dal reparto marketing di ASUS fin dall’inizio: sbalordire con un ultra-portatile Linux a €200 e poi trasformarlo via via in qualcosa di sicuramente molto più commerciale. Attendiamo che introducano il famigerato “tasto Windows” anche sull’EeePC…